Gara di appalto nazionale per la piazza Comunale.

Assessore Bronzolino
Assessore Bronzolino

SANTA MARINELLA – Sarà pubblicato entro la prossima settimana, il bando di gara nazionale per la progettazione della nuova piazza cittadina. L’amministrazione comunale, infatti, ha deciso di pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale il testo del bando per la presentazione degli elaborati che saranno presi in considerazione da una commissione istituita ad hoc e che sceglierà il progetto più adatto per la nuova piazza. L’impegno di spesa è di 200 mila euro che andranno all’architetto che si vedrà assegnare l’incarico, oltre che del progetto definitivo, anche di quello esecutivo che richiederà la presentazione di una variante urbanistica e dei nulla osta paesaggistici per rendere operativa la realizzazione dell’opera edilizia. Una delle opere più importanti previste nelle linee programmatiche della giunta Bacheca. Sinceramente va riconosciuta a questa amministrazione la volontà di aver fortemente voluto questo progetto per dare alla Perla del Tirreno una piazza degna di tal nome. La nuova piazza sarà realizzata in pieno centro cittadino e avrà due piani interrati di parcheggi per un totale di 180 posti auto. Allo stesso tempo ospiterà un piccolo anfiteatro romano per lo svolgimento di eventi all’aperto, una struttura polivalente di 300 metri quadrati e numerose aree verdi per raccordare tutti gli spazi. “Stiamo valutando – dice l’assessore Bronzolino – la possibilità di realizzare degli appositi spazi da destinare alle attività commerciali, specificando le destinazioni d’uso. Si tratterà, più che altro, di attività atte a rendere viva e frequentata la piazza stessa. E’ un progetto ambizioso che rincorriamo da tempo e credo che questa volta possiamo davvero farcela, sia da un punto di vista tecnico che economico, per consegnare alla nostra città una piazza centrale che tutti attendono da quando è nato il nostro Comune, in pratica un grande programma di riqualificazione di Santa Marinella su cui c’è tutto il nostro impegno”.