incidente sull’Aurelia, codice rosso per l’uomo diversamente abile.

SANTA MARINELLA – E’ stato trasportato con un elicottero in codice rosso al gemelli di Roma, l’uomo disabile, che ieri mattina intorno alle 10 è rimasto vittima di un terribile incidente con uno scooter. P.T. il settantenne portatore di handicap, stava percorrendo la Statale Aurelia a bordo del suo mezzo meccanico, mentre era all’altezza della Passeggiata al Mare, per cause in corso di accertamento, veniva investito dal diciannovenne A.U. in sella al suo “Booster”. Nell’impatto, l’uomo veniva sbalzato alcuni metri più avanti e rimaneva a terra esanime. Sul posto si portava immediatamente un’ambulanza della Misericordia che, constatando la gravita delle ferite del disabile, chiedeva l’intervento di una eliambulanza. I volontari quindi trasportavano il ferito al campo sportivo comunale e pochi minuti dopo veniva caricato sull’elicottero del 118 regionale che trasferiva P.T. al Gemelli di Roma. Il giovane invece veniva portato all’Ospedale di Civitavecchia e ricoverato per ferite alle gambe a alle braccia. Sull’incidente sta indagando il Comandante della Polizia Locale Katy Marinangeli. Tanta paura invece in un altro incidente accaduto sabato  per lo scoppio di una gomma di un autocarro che stava percorrendo l’autostrada all’altezza del Km 55. Il mezzo pesante, infatti, era intento a sorpassare un altro camion quando, all’improvviso, una delle ruote è letteralmente scoppiata catapultando nei dintorni molti detriti. Fortunatamente, il conducente dell’autocarro, riusciva a controllare il mezzo ed a fermarsi circa 500 metri dopo. Dopo aver inviato la richiesta di soccorso, sul posto interveniva immediatamente Polizia Autostradale di Cerveteri-Ladispoli che provvedeva a controllare il traffico che nel frattempo era diventato particolarmente intenso, tanto da creare in pochi minuti una fila di circa un chilometro. Il titolare del camion allora sostituiva il pneumatico danneggiato e dopo circa un’ora la situazione tornava alla normalità.