Presto il restyling dei marciapiedi del centro cittadino

AREA PEDONALE ZONA CENTRO
AREA PEDONALE ZONA CENTRO

SANTA MARINELLA – Sono stati stanziati ben 300 mila euro per finanziare il progetto definitivo del restyling dei marciapiedi del centro cittadino. La giunta Bacheca, infatti, ha messo in bilancio la somma necessaria per poter far partire il cantiere che provvederà al rifacimento delle aree pedonali che vanno dalla stazione ferroviaria fino a Piazza Civitavecchia. I lavori interesseranno entrambi i lati della Statale Aurelia con il conseguente rallentamento del traffico viario nel periodo in cui si procederà alla ristrutturazione dei marciapiedi. Un’opera che l’amministrazione comunale ha voluto fortemente, soprattutto per dare un nuovo volto al centro cittadino che, nel periodo estivo, è preso letteralmente d’assalto da turisti, villeggianti e residenti, che da tempo lamentano lo stato di degrado in cui versa la pavimentazione pedonale. Si notano infatti mancanza di mattonelle in molte parti del tratto interessato e molte altre sono traballanti e rischiano di far cadere i pedoni. C’è poi da rispettare la legge sulle barriere architettoniche che prevedono, nel tratti transitati dai pedoni disabili, di realizzare scivoli all’incrocio con le stradine laterali e nel collegamento tra un tratto pedonale e l’altro. Il materiale che verrà utilizzato sarà tipo porfido considerato il più idoneo perché da affidabilità ed il costo è accessibile. “Il progetto esecutivo è già pronto – commenta l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino – stiamo attendendo il nulla osta paesaggistico dal Ministero dei Beni Culturali e Ambientali in quanto si va a operare su un’area al confine con l’Aurelia. Venerdì avremo un incontro con i responsabili ministeriali per sollecitare una pronta approvazione dei nulla osta”. Una volta risolto anche questo problema verrà indetta una gara di appalto a “chiamata a cinque” cioè verranno contattate cinque imprese per verificare chi farà l’offerta migliore per realizzare le opere.