il Comune punta ad attivare il sistema a Led

LAMPIONE A LED
LAMPIONE A LED

SANTA MARINELLA – Verrà portato in giunta martedì prossimo, il progetto esecutivo presentato dalla ditta che si è aggiudicata l’appalto relativo alla  riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica che punta ad attivare il sistema a Led. Un anno fa, gli uffici comunali avevano dato vita ad una procedura per l’affidamento in concessione del servizio di illuminazione pubblica e la progettazione, l’esecuzione e la manutenzione di interventi di miglioramento dell’efficienza energetica mediante il ricorso al finanziamento tramite terzi. L’aggiudicatario, una società di Roma specializzata nel settore, si è fatta carico dell’intero progetto con riferimento a tutti quei servizi che saranno necessari per la realizzazione degli interventi, degli impianti nonché per la loro gestione e manutenzione. L’impresa, oltre al progetto, avrà il compito di provvedere alla fornitura delle apparecchiature a Led. La ditta dovrà inoltre effettuare l’installazione e la realizzazione degli interventi finalizzati alla messa a norma e in sicurezza degli apparecchi per l’illuminazione pubblica, compresi i quadri elettrici. La società dovrà inoltre effettuare i lavori a suo carico, per poi recuperare le spese attraverso una convenzione della durata di quindici anni per un importo di un milione e 500 mila euro vale a dire circa cento mila euro all’anno. Attualmente gli impianti di illuminazione sono gestiti dall’Enel So.Le che provvederà, a fine appalto, a riprenderli in carico, fermo restando che rimarrà a carico alla ditta aggiudicataria la sola manutenzione ordinaria e straordinaria dei pali metallici che verranno sostituiti e delle armature a Led che verranno installate. La durata dell’appalto relativa alle sole opere di installazione dei pali e delle armature secondo la tecnologia Led avrà la durata di otto mesi.