Presentazione del libro di Roberto Boccoli “Santa Marinella nel racconto dei suoi Sindaci”

BOCCOLI CON I SINDACI
BOCCOLI CON I SINDACI

SANTA MARINELLA – Si è svolta, nella splendida cornice dello Sporting Club, la presentazione del libro di Roberto Boccoli “Santa Marinella nel racconto dei suoi Sindaci”, un omaggio del giovane autore ai 65 anni di autonomia del Comune di Santa Marinella. Alla serata, presentata dal prof. Luciano Pranzetti, hanno partecipato un centinaio di persone. Presenti alcuni degli ex Sindaci della città tra i quali Alfio Vergati, Giancarlo Silveri, Ugo Gentili, Manfredo Ballarini, Antonietta Urbani, Marco Maggi, Franco Bordicchia e Roberto Bacheca. Piacevoli i ricordi esternati degli ex primi cittadini, oltre alle parole di stima per l’ottimo lavoro svolto da Boccoli, che in oltre duecento pagine ricche di immagini inedite e curiosità, ha ripercorso i lunghi anni di autonomia del Comune attraverso la testimonianza diretta di coloro che l’hanno governata. “E’ stato molto emozionante – ha dichiarato Boccoli – riunire allo stesso consesso quasi tutti gli ex Sindaci di Santa Marinella, che ringrazio per la disponibilità e nel ricordo degli altri colleghi scomparsi” (Mario Patriarca, Bruno Zampa, Silvio Caratelli e Alessandro Capotosti, mentre erano assenti Sandro De Fraia, Achille Ricci e Pietro Tidei). Il libro è suddiviso in 16 capitoli, tanti quanti i Sindaci che si sono succeduti nel tempo alla guida del Comune. Si parte con le vicende che portarono all’ottenimento dell’autonomia comunale, il 4 ottobre del 1949 e poi all’elezione del primo storico Sindaco, il dott. Mario Patriarca. Un vero inedito da questo punto di vista. Un capitolo speciale è riservato al Commissario Prefettizio Ugo Vece (in carica dal 1953 al 1956 ) fino alla nomina di Bruno Zampa. “L’idea nasce per racchiudere in un unico volume tutte queste vicende – conclude Boccoli – alcune delle quali già citate nei testi di storia e per far conoscere alle giovani generazioni le profonde trasformazioni culturali e urbanistiche subite dalla nostra città in questi lunghi sei decenni. Ringrazio i Sindaci che hanno partecipato alla serata, gli amici che mi hanno aiutato alla realizzazione dell’opera e Aldo Sbaffo per l’ospitalità”. Il libro lo si può acquistare nelle edicole di Santa Marinella.