“Progetto Microcredito” sarà presentato questa mattina.

SANTA MARINELLA – E’ in programma questa mattina alle 11, nella sala conferenze del museo civico al castello di Santa Severa, la conferenza stampa per presentare l’attivazione del “Progetto Microcredito”. Si tratta di un accordo che permetterà ai giovani del territorio di poter avere accesso agevolato a servizi finanziari per avviare o ampliare un’attività imprenditoriale. Una risposta concreta in questo periodo di crisi economica generalizzata, visto che il Comune vuole fortemente promuovere azioni di contrasto alla povertà, in un’ottica di sviluppo, non solo economica ma soprattutto umana, delle fasce più deboli della popolazione, avviando delle politiche utili al sostegno dell’imprenditoria. “Questo fondo di garanzia – dice Bacheca – con una dotazione inziale di cento mila euro, potrà essere incrementato con successive quote di partecipazione da parte dello stesso Comune e di altre amministrazioni pubbliche, settori delle cooperative, istituti di credito, imprenditori, associazioni di categoria, singoli cittadini che intendono sostenere tale iniziativa. Ho già comunicato ai Sindaci del comprensorio di questa opportunità e credo che molto presto potremo concludere un accordo anche con loro”. “Sono molto soddisfatto – conclude il Sindaco – poiché sono convinto che attraverso questo intervento potremmo dare una mano concreta ai nostri concittadini in difficoltà e contribuire allo sviluppo turistico, commerciale e occupazionale del nostro territorio”. “Abbiamo creduto fortemente in questo progetto – aggiunge il delegato alle finanze Emanuele Minghella – non togliendo in alcun modo fondi ad altri importanti settori della vita pubblica, ma incentivando appunto lo sviluppo economico attraverso un sostegno alla piccola e media impresa o a tutti coloro che intendono avviare un’iniziativa imprenditoriale e scommettere sul proprio futuro”. Lo sportello comunale è stato realizzato presso il Municipio ed è al servizio della rete per fornire attività di assistenza nello svolgimento delle attività indicate. I soggetti interessati potranno presentare le richieste di accreditamento presso l’ufficio preposto il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18 o richiedere informazioni allo 0766/671507.