Mese: Giugno 2015

L’associazione Azione Punto Zero interviene sulla questione immigrati

SANTA MARINELLA – Sulla vicenda degli immigrati a Santa Marinella, interviene l’associazione Azione Punto Zero, considerata una voce fuori dal coro. “A fronte della ventilata ipotesi dell’arrivo di circa 80 immigrati presso l’albergo Miramare in pieno centro della città – dicono i responsabili di Apz – finalmente  sono emerse le appartenenze di sempre. Senza avere la minima concezione, oltre ad idee per come affrontare ciò che è effettivamente è il fenomeno migratorio, di come si determini, cosa provochi nei Paesi di origine, in quelli di passaggio e in quelli di arrivo, la canea si agita. Come da copione fantarazzisti e fantantirazzisti si comportano come giocattolini a molla. Basta dargli la carica e vanno in automatico. Da una parte i cani da guardia della borghesia, la destra bigotta, ignorante e filo governativa che, ancora sporca di sugo delle grasse mangiate, si è improvvisata razzista. (altro…)

Da sabato prossimo ancora conferenze al Castello di Santa Severa

SANTA SEVERA – Prenderà il via sabato prossimo, il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica, un progetto denominato “Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico” in programma nel Cortile delle Barrozze al castello. La prima lezione riguarda l’Insularità, spostamenti di Homo Sapiens nel Mediterraneo, con Fabrizio Antonioli, Maria Rita Palombo e Valeria Lo Presti. Venerdì 3 luglio “Scritto nelle ossa. Ricostruzione paleobiologica della popolazione medievale di Santa Severa”  con Micaela Gnes, Cristina Martinez-Labarga dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. (altro…)

Omaggio dell’ Amministrazione comunale di Santa Marinella a suor Maria Alessia Parrillo per i suoi 100 anni

La consigliera Patrizia Befani e suor Maria Alessia Parrillo
La consigliera Patrizia Befani e suor Maria Alessia Parrillo

SANTA MARINELLA – Il consigliere comunale Patrizia Befani, ha reso omaggio ieri mattina a suor Maria Alessia Parrillo della congregazione del Monte Calvario al Belvedere, per aver compiuto 100 anni. Alla cerimonia sono intervenuti anche il parroco Don Salvatore Rizzo e il Vescovo della Diocesi S.E. Mons. Gino Reali. Il consigliere Befani ha portato i saluti del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale di Santa Marinella, donando a suor Maria di un bellissimo bouquet e complimentandosi per lo straordinario traguardo di vita raggiunto.

Migranti. Manifestazioni e sit-in a Santa Marinella a confronto: pro e contro in strada

La manifestazione contro l'alloggiamento dei migranti nell'Hotel Miramare
La manifestazione contro l’alloggiamento dei migranti nell’Hotel Miramare

SANTA MARINELLA – Il tema dell’immigrati è stata l’occasione per dare alla forze politiche locali il modo per tornare a scendere in piazza con i propri slogan. In previsione dell’arrivo di una cinquantina di rifugiati che la Prefettura vuole ospitare all’Hotel Miramare, ieri ci sono state due manifestazioni contrapposte, l’una a favore dei migranti, l’altra ovviamente contro. La prima si è tenuta sulla terrazza della Passeggiata al Mare. Un centinaio di simpatizzanti del centro sinistra hanno lanciato slogan e esposto striscioni a favore dell’integrazione e all’ospitalità di queste persone. Poco dopo invece, nei pressi dell’albergo Miramare, altrettante persone, ma di colore politico opposto, hanno indetto un sit in per evitare l’arrivo dei profughi in città. Con il motto “Santa Marinella che accoglie: welcome” i partecipanti alla manifestazione della Passeggiata al Mare hanno voluto far capire ai presenti, ma soprattutto ai tantissimi villeggianti, che che le notizie date nei giorni precedenti non tutte erano vere.

(altro…)

Mai più Chernobyl: domani la Festa di Benvenuto per i bambini bielorussi Rimarranno in Italia per un mese.

bambini-chernobylRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Finalmente sono arrivati. Lo scorso lunedì infatti, sono sbarcati all’aeroporto di Fiumicino tantissimi bambini bielorussi, che nell’ambito del progetto-accoglienza ‘Mai più Chernobyl’, trascorreranno qui in Italia, a Roma e lungo tutto il litorale a Nord della Capitale, un mese fatto di mare, giochi, divertimento, buona cucina e tanti momenti ludico ricreativi. Dopo alcuni giorni di ambientamento, domani, domenica 21 giugno alle ore 19.00, presso la Scuola ‘Costellazioni’ a Roma, il C.E.U insieme a tanti altri amici vecchi e nuovi,   ha organizzato una bellissima Festa di Benvenuto per questi bellissimi bambini.

(altro…)

Santa Marinella. Alessandra Incoronato inizia lo sciopero della fame "La vera schifezza di questa storia è quella che la legge non fa il suo percorso"

Alessandra Incoronato
Alessandra Incoronato

SANTA MARINELLA – Costretta ancora una volta a dover intraprendere iniziative clamorose pur di farsi ascoltare dai servizi sociali del Comune, la disabile Alessandra Incoronato ha deciso di iniziare lo sciopero della fame. “Questa mattina ho deciso di dire basta – dice Alessandra Incoronato – e visto che da una vita lotto per la giustizia, per gli abusi e i soprusi verso i disabili e gli anziani, da questo momento la lotta contro la burocrazia la faccio per me stessa. La vera schifezza di questa storia è quella che la legge non fa il suo percorso e quindi ho deciso, ancora una volta, di iniziare lo sciopero della fame perché mi sia ridata l’assistenza adeguata e mai verificata dai servizi sociali di Santa Marinella.

(altro…)

Migranti. Fratelli d’Italia e PD intervengono sulla vicenda. Posizioni opposte FDI: "Tragedia vera, ma il nostro Paese non può fronteggiare l'emergenza". PD: "Non possiamo restare fermi a guardare".

SANTA MARINELLA – La quiete dopo la tempesta. Per un giorno in città torna il sereno, dopo le tante polemiche che hanno infiammato l’ambiente, in attesa della manifestazione indetta per questa sera quando si terrà un sit-in di protesta contro l’arrivo dei migranti. Gli organizzatori infatti hanno ottenuto le dovute autorizzazioni dagli organi competenti, ma sono molti a ipotizzare un evidente rischio di incidenti per la probabile presenza di elementi esterni alla città che, sulle tematiche dell’immigrazione, fanno un’arma di lotta. Per l’evento sono state allertate le forze dell’ordine che presiederanno per tutto il giorno la zona della stazione fino al termine della manifestazione. Sulla questione intervengono oggi i rappresentanti del Movimento Fratelli D’Italia e il segretario cittadino del Pd.

(altro…)

Ciclo di conferenze al castello di Santa Severa “Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico”

scavi  (2)SANTA SEVERA – Prenderà il via sabato prossimo, il ciclo di conferenze di divulgazione scientifica, un progetto denominato “Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico” in programma nel Cortile delle Barrozze al castello. La prima lezione riguarda l’Insularità, spostamenti di Homo Sapiens nel Mediterraneo, con Fabrizio Antonioli, Maria Rita Palombo e Valeria Lo Presti. Venerdì 3 luglio “Scritto nelle ossa. Ricostruzione paleobiologica della popolazione medievale di Santa Severa” con Micaela Gnes, Cristina Martinez-Labarga dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Sabato 18 luglio “Gli antichi sugli oceani ai confini del Mondo: nuove ipotesi e scoperte” di Elio Cadelo, saggista, giornalista scientifico Rai e Flavio Enei Direttore del Museo Civico.

(altro…)

Enza Teti e Massimo Rossi in mostra a Santa Marinella

LA MOSTRASANTA MARINELLA – Si è svolta ieri, l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea, degli artisti Enza Teti e Massimo Rossi. La mostra è stata allestita nel bellissimo scenario del castello di Santa Severa e resterà aperta al pubblico fino al 28 giugno. L’evento è patrocinato dal Comune, in collaborazione con la Pro Loco Santa Marinella. La rassegna pittorica, fortemente voluta da “Altro Centro” di Enza Teti e Massimo Rossi, nasce col proposito di dare un segnale alternativo ad ognuno di noi, ed alla vita frenetica dei nostri giorni dove, obblighi sociali e familiari, inducono sovente a fare lavori che non rispecchiano la vera natura dell’individuo.

(altro…)

Migranti. Gabrielli: “Abbiamo finora coperto solo 825 posti sui 3.185 previsti” “La Prefettura di Roma sta preparando un nuovo bando di gara per i centri di accoglienza degli immigrati”

Il Prefetto di Roma, Dott. Franco Gabrielli
Il Prefetto di Roma, Dott. Franco Gabrielli

SANTA MARINELLA – “La Prefettura di Roma sta preparando un nuovo bando di gara per i centri di accoglienza degli immigrati” A dirlo è il Prefetto di Roma Gabrielli che annuncia una maggiore selezione nella gara per la gestione dei migranti e un più accurato monitoraggio alla qualità dei servizi effettivamente resi. Dichiarazioni che il prefetto ha reso in audizione alla Commissione Migranti della Camera dei Deputati. “Finora gli enti locali si sono dimostrati estremamente poco disponibili – ha detto Gabrielli – a parte pochi casi di esperienze pilota come Ciampino. Per il bando precedente del febbraio scorso, avevamo chiesto la disponibilità di 1.500 posti ai 120 Comuni della Provincia di Roma, tranne quelli saturi, ma non è che ci sia stata la fila nel mio ufficio. Abbiamo quattro situazioni che stiamo monitorando – ha aggiunto il prefetto – a Marino dove il Comune deve trovare altri locali per il centro dopo che quelli scelti sono stati distrutti di notte da sconosciuti, a Casale San Nicola a Roma dove la struttura è sotto sequestro e attendiamo le deliberazioni della Città Metropolitana, a Santa Marinella dove siamo in attesa della disponibilità ed infine in un’altra struttura a Roma. Ma stiamo parlando nel complesso di meno di 200 persone, ancora ben lontani dai 3.185 richiesti”. Secondo Gabrielli, infatti, con il bando di gara precedente e dopo gli eventi di Mafia Capitale sono stati coperti solo 825 posti sui 3.185 previsti. “E’ necessaria una proroga d’emergenza per il bando del luglio del 2014 – ha concluso il Prefetto – se non vogliamo mettere in strada 900 immigrati”.

Migranti. I rappresentanti dell’opposizione invitano ad abbassare i toni Rocchi: "Bacheca rinunci ai toni populistici e irresponsabili usati in questi giorni"

SANTA MARINELLA – Nel dibattito che si è aperto in città, tra coloro che non vogliono i migranti e chi, invece, chiede solidarietà per persone che vengono da situazioni drammatiche, a far sentire la loro voce sono tutte le forze politiche che sottolineano la loro posizione in merito. La leader della Lista Civica Un’Altra Città è Possibile Paola Rocchi chiede al sindaco Bacheca “di rinunciare ai toni populistici e irresponsabili usati in questi giorni – afferma la Rocchi – anche a seguito dei suoi interventi sulla stampa, la vicenda sta assumendo i contorni chiari della disinformazione e del pregiudizio. Rischia di generare tensione, di cui poi la responsabilità cadrà tutta su chi ha soffiato nel fuoco in questi giorni. Invece di usare parole di allarmismo un sindaco responsabile ha il compito istituzionale di informare correttamente e di difendere i principi della costituzione, a cominciare dal rispetto di principi di solidarietà e dal rispetto delle leggi”.

(altro…)

Migranti. Aria di tempesta nella maggioranza: Bacheca incontra il comitato CRI Bacheca: "ho provato a far capire che per noi non è un problema ideologico, ne tantomeno di mancanza di solidarietà"

La locandina del sit-in contro il trasferimento dei migranti all'Hotel Miramare che circola per Santa Marinella
La locandina del sit-in contro il trasferimento dei migranti all’Hotel Miramare che circola per Santa Marinella

SANTA MARINELLA – C’è aria di tempesta all’interno della maggioranza di governo, per la vicenda dell’arrivo dei migranti. Nonostante i segnali che davano per imminente il trasferimento di 78 rifugiati nella Perla del Tirreno che avrebbero trovato ospitalità all’Hotel Miramare, il sindaco Roberto Bacheca ha sempre considerato remota questa eventualità. Pressato però dai suoi stessi compagni di cordata, ieri mattina ha incontrati i vertici della Croce Rossa Italiana a Roma e subito dopo la riunione ha rilasciato delle dichiarazioni. “Mi sembra doveroso fare alcune precisazione sull’andamento della vicenda migranti che sta preoccupando la collettività – dice il Sindaco – successivamente all’incontro con il Comitato Provinciale della Croce Rossa, risultata vincente di un bando della Prefettura per accogliere 50 migranti presso il Miramare.

(altro…)

Comitato Lotto Cinque: “Nasciamo con l’obbiettivo di ottenere la giusta informazione” "Vogliamo verificare la giusta applicazione delle normative"

SANTA MARINELLA – “Il Comitato Lotto Cinque nasce, non per lo scopo di contrastare l’arrivo dei migranti a Santa Marinella, ma con gli obiettivi di ottenere la giusta informazione su un fenomeno che coinvolge non solo la città ma tutto il comprensorio”. Questa la dichiarazione dei responsabili del Movimento che vogliono “verificare la giusta applicazione della normativa sanitaria, amministrativa, commerciale e degli appalti esercitando, nelle forme e nel rispetto della legge, l’accesso agli atti quando consentito, favorire il giusto fenomeno di responsabilità e consapevolezza tra la popolazione di tutto il territorio interessato affinché l’accoglienza, che riteniamo un dovere civile, sia gestita con armonia e partecipazione da tutta la cittadinanza, opporci allo sfruttamento commerciale di un fenomeno epocale come quello delle migrazioni di massa, contraddire con la Pubblica Amministrazione a qualsiasi livello per poter ottenere il rispetto dei diritti di cittadinanza di tutta la popolazione abitante il territorio dell’iniziativa prefettizia denominata Lotto 5”. “Si ribadisce con forza – conclude la nota – che il Comitato non ha organizzato né organizzerà alcuna manifestazione, pro o contro immigrati che sia, in quanto estranea agli scopi dello stesso”.

Eventi per il week-end: musica dal vivo, presentazioni di libri e la sagra della panzanella

Frankie & Canthina Band
Frankie & Canthina Band

SANTA MARINELLA – Week end ricco di manifestazioni, quello che è partirà domani in città. Al Sunrise Club Live Music, è in programma alle 22 una esibizione dei Frankie & Canthina Band. Il Sunrise Club Aps, nasce da un’ idea e un progetto di Mirko Tisato e Federico De Piccoli. Il club è stato creato per far vivere emozioni con la musica dal vivo e di qualità. Già lo scorso sabato si sono esibiti il maestro Alberto Laurenti & i Rumba de Mar. Stasera invece salirà sul palco la storica band romana dalle sonorità Soul Funky e Dance. La band è stata fondata nel 1991 ed è composta da sette grandi musicisti, tra cui il leader Frankie Lovecchio che lo scorso inverno è stato in tournée con Claudio Baglioni e che a settembre sarà impegnato a Roma nello show evento di Baglioni e Morandi “Capitani Coraggiosi”. Alla mezzanotte il Dj set di Georgia Lee porterà gli avventori al solstizio d’estate cioè alla Festa del Sole.

(altro…)

BACHECA:“MIGRANTI, STIAMO LAVORANDO AD UNA SOLUZIONE ALTERNATIVA” Il Sindaco di ritorno dal vertice con la CRI informa la cittadinanza

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: “Mi sembra doveroso fare alcune precisazione sull’andamento della vicenda migranti che sta preoccupando la collettività cittadina – ha dichiarato il Sindaco – successivamente all’incontro con il comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, risultata vincente di un bando della prefettura per accogliere 50 migranti presso la struttura “Miramare” di Santa Marinella. In sede di riunione ho provato a far capire che per noi non è un problema ideologico ne tantomeno di mancanza di solidarietà, visto che già dal 2011 abbiamo intrapreso progetti del Ministero dell’Interno che prevedono un’integrazione che fino oggi non ha causato alcun problema ed è passato nell’opinione pubblica per lo più inosservata. Ho provato inoltre a far comprendere che il periodo dell’anno attuale non è sicuramente favorevole, il che provocherebbe problematiche ad un’economia turistica già ampiamente compromesso e che vive sempre di più dei due mesi estivi.

(altro…)

E’ partita la campagna iscrizioni alla Scuola Calcio della Santamarinellese

Scuola Calcio
Scuola Calcio

SANTA MARINELLA – E’ partita ieri, la campagna iscrizioni alla Scuola Calcio della Santamarinellese. Una grande opportunità per i giovani in erba della città, che intendono iniziare l’attività di calciatori. Per loro, ci sarà la possibilità di avere due grandi istruttori, due giocatori professionisti che conoscono il calcio in tutte le sue sfaccettature. Si tratta di Stefano Di Fiordo e Fabrizio Melara, che inizieranno i corsi riservati ai giovani locali nati dal 2003 al 2010 che intendono imparare il calcio partendo dai Piccoli Amici, Pulcini e Esordienti. Sin dal momento in cui sono stati affissi i manifesti e su facebook è stata postata la locandina della partenza della scuola calcio, nella sede della Santamarinellese sono arrivate decine di richieste di iscrizione perché, la garanzia su cui possono contare i genitori dei ragazzi, è quella che a dirigere questo fondamentale settore della società del presidente Paolo di Martino saranno due figure calcistiche santamarinellesi che, nonostante la loro non giovane età, ancora calcano i campi di calcio che sono Stefano Di Fiordo con l’Astrea e Fabrizio Melara capitano del Benevento.

 

(altro…)

Marco Chiavacci e Renato Remoli sbancano la 24 Ore della Val Rendena

Remoli_premiazione_VR_2015
Remoli_premiazione_VR_2015

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Un bel week-end per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che ha fatto molta incetta di podi ancora nella sua prediletta specialità: il fuoristrada. A regalare le maggiori soddisfazioni sono stati Renato Remoli e Marco Chiavacci tra i 250 bikers al via della 24 Ore della Val Rendena. Una classica dell’endurance nazionale che si caratterizza per il suo percorso molto interessante perché permette di adattarsi a tutte le specialità con diversi tipi di fondo: dall’asfalto all’erba, passando per lo sterrato e il pavé.
(altro…)

“STIAMO FACENDO IL POSSIBILE PER EVITARE L’ARRIVO DEI MIGRANTI” Il Sindaco Bacheca ribadisce l’impossibilità di accogliere altri richiedenti asilo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca ribadisce l’impossibilità di accogliere altri migranti a Santa Marinella, dopo le notizie di questi giorni apparse sulla stampa locale. “Stiamo facendo tutto il possibile per evitare questa soluzione – afferma il Sindaco – scrivendo al Prefetto e ai vertici della Croce Rossa Italiana, alla quale abbiamo richiesto un incontro urgente per valutare e comprendere ciò che abbiamo letto esclusivamente sulla stampa, visto e considerato che al momento non v’è alcuna comunicazione ufficiale in tal senso. Abbiamo già ribadito e lo faremo in tutte le sedi opportune e con grande fermezza che Santa Marinella non è in grado di accogliere un solo migrante in più.

(altro…)

Amnesty International interviene sulla questione dei migranti a Santa Marinella

Amnesty-InternationalSANTA MARINELLA – Non ha mancato a far sentire la sua voce anche Amnesty International che, attraverso un quotidiano nazionale, chiama tutti all’unità sull’ospitalità ai rifugiati e per un motivo importante. “C’è chi li chiama profughi, migranti o anche clandestini – dice l’organizzazione mondiale che difende queste persone – è solo un buon sistema per mettere tutti nello stesso mucchio, aumentare i numeri ed alimentare le paure. Gli eritrei che fuggono dal loro paese-gulag e molti di loro in queste ultime settimane hanno popolato le scogliere di Ventimiglia e le stazioni ferroviarie di Roma e Milano in cerca di un modo per uscire dall’Italia, sono richiedenti asilo che necessitano di protezione internazionale.

(altro…)

Migranti a Santa Marinella: l’amministrazione assicura, ma sorgono domande Un nuovo comitato cittadino pone quesiti specifici e solleva dubbi

santa-marinellaSANTA MARINELLA – Secondo il neo “Comitato Lotto 5”, appositamente costituito per contrastare l’arrivo dei migranti a Santa Marinella, sono in corso le fasi preliminari per convogliare in città un’ottantina di stranieri che verranno ospitati all’albergo Miramare, noto ormai per essere stato inserito tra le strutture che hanno i requisiti per dare soggiorno a queste persone. E’ lo stesso Comitato che annuncia che da oggi, la società che ha in gestione la mensa scolastica e che prepara qualcosa come 500 pasti in media giornalieri per gli studenti di tutti i plessi cittadini, la Bioristoro, è stata incaricata per confezionare 78 portate che dovrebbero soddisfare l’esigenza di altrettanti rifugiati che potrebbero fare il loro ingresso in città proprio oggi. Lo stesso comitato ha anche organizzato per sabato una manifestazione di protesta proprio sotto l’ingresso dell’Hotel Miramare.

(altro…)