I rioni e il loro mercatino di Natale A Santa Marinella i rioni colorano Piazza Gentilucci, gli Aristogatti nel Castello di Santa Severa.

mercatino di nataleA Santa Marinella in piazza Gentilucci organizzato da “Rioni senza Frontiere” con il supporto della Protezione civile Pro Pyrgi,  si è svolto con un buon successo di pubblico il “Mercatino Natalizio dei Rioni”. Babbo Natale, la neve e la carrozza erano presenti insieme a musiche natalizie, tanti stand di quasi tutti i rioni. Bancarelle, con moltissimi oggetti originali, oppure utilizzando materiali riciclati come la plastica e rielaborati  dalle sapienti mani dei rionali per addobbare le case o alberi, poi  biscotti, tanti dolci e anche del buon pesce, insomma per i rionali il natale è già arrivato ed ha colorato la piazza di tante belle luci e le urla dei bambini che si divertivano con la neve finta. Ad ogni festa, i rioni sono sempre presenti in città anche d’inverno, quando sembra che tutto si riposa, in realtà i rioni si muovono e preparano il lavoro per le creazioni artistiche estive si a livello economico che organizzativo. Con il motore sempre acceso  quindi, dedicano molto tempo per una festa che ormai si può definire di tradizione cittadina. Osservando i vari gruppi e direttivi, che formano i rioni oggi, a portarli avanti sono moltissimi ragazzi della città che con le loro comitive e con i pochi mezzi a disposizione portano avanti con orgoglio una gigantesca festa. Una nota molto positiva questa, perché l’attaccamento al territorio che parte dei ragazzi, fa ben sperare per vedere in campo idee sempre nuove e innovative. Il Presidente di “Rioni senza frontiere” ringrazia tutti per l’ottima riuscita dell’evento e in particolare ringraziamo i nostri sponsor:  Mdp Santa Marinella Stefano Carnesecchi, Settimio Guredda, Danesi Caffè di Stefano Toppi. Invece oggi all’interno del Castello di Santa Severa a raccogliere fondi per la colonia felina santaseverina era presente lo stand degli “Aristogatti”.

Alessandro Fiorucci