Il Goshin Karate Dojo ai campionati italiani Unika

goshin-dojo-2RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Sabato 5 e Domenica 6 Dicembre si sono svolti a Riccione i campionati italiani assoluti Unika federazione che unisce sotto lo stesso tetto 6 delle federazioni più  numerose di arti marziali in Italia tra queste  la Fiam federazione  italiana  arti marziali, di quest’ultima fa parte il Goshin karate dojo del M° Giancarlo Perilli che partecipava all’evento con 23 dei suoi allievi ottenendo un prestigioso secondo posto per società. Questo può  sembrare una cosa abbastanza normale ma la straordinarietà sta nel fatto che i nostri  ragazzi erano appunto 23 al cospetto di asd che ne avevano iscritti anche 100 e comunque i numeri parlano da soli 136 società provenienti da tutta l’Italia 1250 iscritti per le 2 specialità Kata (forma)ed il kumite(combattimento). I nostri ragazzi  hanno fatto una gara splendida sopratutto la domenica nel combattimento. Il livello tecnico era molto alto, confida  il M° ed i nostri ragazzi sono stati all’altezza della situazione guadagnando questo che ritengo un risultato strepitoso, tutti sono stati eccezionali e faccio loro i miei complimenti. Ringrazio tutti per la collaborazione ad iniziare dai genitori, i coach etc. un grazie anche al Club Puntofitness  di S. Marinella che ci ospita e ci dà la possibilità di partecipare a questi eventi, adesso dopo le festività natalizie  dovremo prepararci per i campionati mondiali per club.
Questi i medaglieri:

KATA

Bondi Francesca oro
Mastrogiovanni Umberto argento
Acostantinesei Robert bronzo
Sansalone Clarissa bronzo
Fiorucci Filippo argento

KUMITE

Grana’ Luca oro
Acostantinesei Robert oro
Panico Davide oro
D’Aureli  Flavia  oro
Bondi Francesca oro
D’Aureli  Alessio  argento
Annovazzi Francesca argento
Metteo Annovazzi argento
Tranquilli Michelangelo argento
Nicol Beltrano bronzo
Mastrogiovanni Umberto argento
Grana’ Lorenzo  bronzo
Di Marco Jacopo bronzo
Sansalone Clarissa bronzo
Criscio Tiziano bronzo
Mosciarelli Alessio bronzo
Boncoraglio Marisa bronzo
Savini Eleonora bronzo
Fracassa Luca bronzo