Grande successo per lo spettacolo teatrale “La ragazza con la Lanterna”

 

La locandina
La locandina

Grande successo di pubblico per lo spettacolo teatrale per bambini “La ragazza con la Lanterna”  realizzato, oggi pomeriggio, presso la sala Flaminia Odescalchi (Sala Parrocchiale) di Santa Marinella, dalle associazioni culturali Le Radici e le Ali e  Fa Mi Fa Re Arte. Lo spettacolo, interpretato da Selene Casamassima, Federico D’Alessandris, Marco Mancin e le loro giovani allieve del Laboratorio narra la storia di una ragazza e la lanterna che illumina la sua vita. D’improvviso la lanterna si spegne e la ragazza inizia a chiedere aiuto alle persone che incontrerà lungo il suo cammino, saranno disposte ad aiutarla? La luce è il simbolo del Natale, sinonimo di nascita, novità, speranza. Rivisitazione natalizia della famosa fiaba dei fratelli Grimm La Bambina con la lanterna. Le due associazioni promotrici dell’evento sono una bella realtà del nostro territorio. L’associazione Le Radici e le Ali nasce dodici anni fa a Roma e si occupa ormai da otto anni, in tutto il comprensorio, di progetti di teatro bilingue nelle scuole rivolta a bambini dai 3 ai 12 anni, e si propone di insegnare la lingua inglese attraverso  la recitazione, mentre l’associazione Fa Mi Fa Re Arte nata da pochi mesi,  gestisce laboratori teatrali,  musicali e di disegno artistico per bambini, nella sua sede di Santa Marinella ,presso la sala parrocchiale della Chiesa di San Giuseppe, tutti i sabato pomeriggio dalla ore 15,30 alle 17,00. “Tutto inizia –spiega Marco Mancin- dalla volontà di far nascere la passione artistica ai giovani”.