Mese: Gennaio 2016

Armanda Gorgoretti riconfermata presidente di “Over 60” Il Circolo Anziani di Piazza Saffi ha un nuovo direttivo

Si sono concluse questa sera alle ore 19.00 le elezioni per il presidente Circolo Anziani comunale “Over 60” di Piazza Saffi. Chiusi i seggi si è proceduto immediatamente allo spoglio delle schede e, su 87 votanti, si è riconfermata Armanda Gorgoretti, presidente uscente, che ha ottenuto la maggioranza delle preferenze.

“Le elezioni si sono svolte con regolarità in un clima di grande serenità” – ha dichiarato la signora Gorgoretti – “I sei che hanno ottenuto più voti andranno a comporre il comitato direttivo e si divideranno le cariche: insieme a me, Valentino Oddi occuperà la carica di vicepresidente e nei prossimi giorni verranno assegnati gli altri ruoli. Un rappresentante del Comune era presente alle elezioni e stilerà una relazione per la giunta. Entro una settimana dovremmo essere totalmente operativi, visto che per superare questa fase burocratica abbiamo dovuto ridurre le nostre attività che però ora potranno riprendere pienamente”.

La signora Gorgoretti si è detta soddisfatta del consenso elevato che ha ricevuto, sprone a continuare lungo la propria linea di amministrazione.

Il Circolo “Over 60” era stato nelle settimane scorse oggetto di un’interrogazione in consiglio comunale da parte di Andrea Bianchi (PD) in merito ad alcune voci circolate attorno alla chiusura del circolo stesso: a rispondergli, su più punti, l’Assessore ai Servizi Sociali Rosanna Cucciniello, il Sindaco Roberto Bacheca e il Segretario Generale Dott. Migliore. La polemica ruotava tutta attorno alla sospensione dell’attività straordinaria del Circolo, che però, veniva spiegato, era dovuta solo all’adempimento burocratico di dover eleggere il nuovo direttivo: fatto che viene confermato dalle parole del presidente Gorgoretti.

Bolsena- Santa Severa Soccer 0-3. Catracchia capocannoniere

Santa Severa Soccer
Santa Severa Soccer

Questo pomeriggio alle ore 15:00 presso un campo al limite della praticabilità, del Bolsena Calcio si è disputata la seconda giornata di ritorno del campionato di promozione girone A. In campo il Bolsena padrone di casa, contro i tirrenici del Santa Severa Soccer 0-3. Ad aprire le marcature dopo un inizio di partita a senso unico, sono i tirrenici con Brutti al 26’esimo del primo tempo abile a sfruttare una ribattuta e mettere a segno il primo gol di giornata. Non poteva mancare sul tabellino dei marcatori di giornata Mauro Catracchia che anche questa domenica fa parlare di se, segnando il gol del vantaggio al 37’esimo del primo tempo, sul cross di Abis, Catracchia raccoglie e scarica un bel diagonale in rete. Il secondo tempo è praticamente senza storia, il Bolsena non ha mai impensierito la retroguardia sanseverina ed al 15’esimo del secondo tempo una  espulsione con rosso diretto, per il numero 6 del Bolsena. Questo naturalmente ha dato ancora più forza ai tirrenici che con i soliti due, Abis e Catracchia affondano le unghie e insaccano il terzo gol al 35’esimo del secondo tempo. Dunque continua la serie positiva per il Santa Severa Soccer , tre vittorie consecutive che permettono alla squadra di Mister Masini di raggiungere il quarto posto nel girone e il capocannoniere del campionato in ottima forma, Catracchia, nelle ultime tre gare ha segnato 8 reti, sintomo di una splendida forma fisica che continua a macinare gol. Appuntamento a domenica prossima in casa al Maurizio Astolfi di Santa Severa alle ore 11:00.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

1.COMP.PORTUALE CIV.  45

.MONTESPACCATO  40

.RONCIGLIONE UTD.  40

.SOCCER S.SEVERA  36

.ATLET. LADISPOLI  35

ARANOVA S.C.  34

.GUARDIA DI FINANZA  34

.S.LORENZO NUOVO  33

CITTA’ DI CERVETERI  30

FIUMICINO  29

PALOCCO  24

.PESCATORI OSTIA  24

VI.VA. CALCIO  23

CORNETO TARQUINIA  20

.OLIMPIA  13

S.MARINELLA  11

FUTBOLCLUB  10

V.CALCIO BOLSENA  3

A Castrum Novum si restaura il Balneum della Domus nella prossima puntata di "Sulle orme della Storia" affronteremo questo tema con il Dott. Flavio Enei

il restauro in atto
il restauro in atto

È in corso a Castrum Novum, a cura dei bravissimi volontari specializzati del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, il restauro del balneum (che è la terma) con annessa forica ( che è la latrina) appartenente alla domus (casa) a pianta quadrata risalente a 2.000 anni fa; il tutto seguito con la massima attenzione dal dott. Flavio Enei, archeologo di chiara fama, coordinatore da sei anni di tutta la zona di scavo  ivi compreso il prossimioro rilievo Alibrandi ove insistono appunto i resti di Castrum Novum città fortificata romana del III secolo a.C.. Flavio Enei, che partecipa anche lui materialmente al restauro, il quale,come è noto, è anche il direttore del, più che rilevante, Museo del Mare e della Navigazione Antica (Museo Civico di Santa Marinella) sito nello splendido castello di Santa Severa. Il restauro del balneum della domus a pianta quadrata di Castrum Novum  viene effettuato utilizzando solo il materiale d’epoca rimosso durante lo scavo sia della contigua domus che del balneum stesso. Il restauro sta evidenziando ancora meglio le varie zone del balneum con il suo calidarium, tepidarium e frigidarium ed i condotti ove scorreva l’aria calda scaldata dall’incessante “lavoro” dei furnia accesi all’uopo. Ricordiamo che della città vera e propria sono stati già riportati alla luce parte dei resti del teatro, delle fondamenta delle case nei vari periodi storici, di una piazza pedonale in basoli e delle grandi mura della fortificazione larghe oltre tre metri e lunghe, per quanto concerne solo un lato, più di cento. Vi è anche da dire che nel mare antistante vi sono i resti del sistema di peschiere che insieme a  quelle di Torre Astura  sono ritenute le più grandi di tutto il Mediterraneo.

Arnaldo Gioacchini

Sconfitta non meritata dalla Santa Finisce 0 a 1 per il Ladispoli, ma la Santa ha provato fino all'ultimo a strappare il pareggio

il rigore sbagliato per il Ladispoli
il rigore sbagliato per il Ladispoli

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – A.LADISPOLI 0-1
L’Atletico Ladispoli regola con il minimo scarto il Santa Marinella sempre alla ricerca di punti per la sua brutta posizione di classifica. Nonostante il risultato e nonostante la differenza di classifica alla fine si puo’ affermare che non è stato poi un risultato cosi scontato. Nella prima frazione dopo un avvio di marca santa marinellese ,che tuttavia non impensieriva piu’ di tanto Tirabassi estremo ospite. Il Ladispoli forte del suo valore tecnico dal 24° al 29° aveva due sussulti , nel primo gli ospiti calciavano a lato un rigore per un evidente atterramento a limite area di rigore e 5 minuti piu’ tardi arrivavano al vantaggio con un tiro preciso ma non potente che trovava impreparato Daniele Remedi. La partita si protrae a fine frazione di tempo con tanto gioco a centrocampo e poche azioni da rete. Nella ripresa i ragazzi di Dominici cominciavano la loro ricerca del pareggio e in alcune pregevoli azioni per mera sfortuna non capitalizzavano basti pensare alla traversa colpita dagli avanti rossoblu su respinta di Tirabassi, il tiro ad effetto di Marco D’orinzi andato fuori di poco con portiere battuto o il diagonale debole calciato da Morra con il portiere in uscita. Fino alla fine Emiliano Rovinetti e compagni hanno cercato il pareggio che alla fine dei conti per quello visto in campo sarebbe stato piu’ che giusto, lasciando agli ospiti ripartenze che venivano malamente sprecate. Nonostante i diversi obiettivi è stata una gara gradevole e corretta senza isterismi e tatticismi. Buona la prova collettiva della santa , tra i migliori citiamo il centrocampista Francesco Torroni e il difensore classe 1996 Davide Midei.

Al via l’alternanza Scuola-Lavoro per l’Istituto Stendhal

alternanznaGli studenti dell’Istituto Stendhal indirizzo Alberghiero Cappannari e Turistico Croce pronti ad essere inseriti nelle strutture ricettive e ristorative del territorio per quindici giorni di alternanza scuola – lavoro. “Quest’anno ci sono molte novità per questo progetto, abbiamo previsto di inserire gli studenti di terza e quarta nelle strutture ricettive del territorio” spiega il professor Luigi Vozza, responsabile del progetto “per le classi quinte invece abbiamo due opzioni: Villaggi Valtur per la montagna e strutture ricettive in Sicilia, i ragazzi saranno impegnati in sala, cucina e nelle reception degli hotel, dove faranno anche attività di animazione e di intrattenimento”. (altro…)

La Td Santa Marinella pareggia 2 a 2 nello scontro diretto

TD santa Marinella, calcio a 5 , serie C1
TD santa Marinella, calcio a 5 , serie C1

Ieri pomeriggio alle ore 15:00 si è svolta la partita di campionato Callcio a 5 serie c1, dove la squadra locale seconda in classifica, la Td Santa Marinella ha giocato contro Acktive network prima della classe. Nulla da fare per l’assalto dei tirrenici che hanno tentato il colpaccio in casa. Per certi versi, la Td Santa Marinella era quasi riuscita nell’impresa, fino a pochi minuti dalla fine il risultato era 2 a 1 per i padroni di casa. Ad aprire le marcature di giornata è la Td Santa Marinella con Damiano Leone, poi Diego Lopez pareggia i conti con un destro che si è infilato sotto le gambe del portiere di casa. Dopo il quinto fallo degli ospiti, sul tiro di punizione De Fazi con un destro micidiale leggermente deviato porta di nuovo in vantaggio la squadra del Mister Di Gabriele. Ma proprio mentre con la testa i tirrenici credevano nell’impresa, sullo scadere del secondo tempo l’Acktive affonda le unghie e agguanta questo pareggio, 2 a 2. Telesantamarinella nel prossimo Tg7 numero 4 metterà il riassunto della partita con un servizio video.

Gli studenti del Nautico di Civitavecchia si allenano per il Palio Marinaro Nell'equipaggio presente un ragazzo santamarinellese. OPEN DAY DELL’ISTITUTO Sabato 30 gennaio 

equipaggio maschile Palio marinaro
equipaggio maschile Palio marinaro

Sono iniziati gli allenamenti degli studenti dell’Istituto Nautico di Civitavecchia per il Palio Marinaro di Santa Fermina. Il progetto, presentato dall’A.S.D. Mare Nostrum 2000, intende utilizzare il canottaggio per privilegiare gli aspetti ludici dello sport rispetto a quelli agonistici e si prefigge lo scopo di far praticare ed educare le giovani generazioni allo sport e alle tradizioni.

L’Istituto Nautico del Calamatta ha aderito con entusiasmo all’iniziativa con 5 equipaggi: due equipaggi maschili, due equipaggi femminili e… un equipaggio di docenti che intendono sostenere i propri studenti e l’iniziativa. Si sono già svolte due sessioni di allenamenti e gli studenti hanno risposto con entusiasmo. Le lezioni si tengono presso il Porto Storico di Civitavecchia su imbarcazioni a remi e sedile fisso messe a disposizione dall’Associazione Mare Nostrum 2000.

La dirigente scolastica dott.ssa Emanuela Fanelli ringrazia l’Associazione Mare Nostrum 2000 che offre agli studenti l’opportunita di avvicinarsi in modo giocoso alle attività marinaresche, legando la scuola alle tradizioni della città.

“Un sentito ringraziamento– aggiunge la dirigente – va al nostro allenatore, il signor Davide Orlandi che, con perizia e squisita disponibilità, segue i nostri equipaggi, rendendo ogni sessione un divertente momento educativo. Un ringraziamento particolare va alle docenti che, scherzosamente, si affiancano ai nostri studenti per valorizzare l’iniziativa.”.

Un invito agli studenti delle terze medie e alle loro famiglie a partecipare all’open day dell’Istituto di sabato 30 gennaio dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

Un’altra città è possibile oggi pomeriggio incontro sulle attività Vi aspettiamo quindi Sabato 30 Gennaio alle ore 17.30 presso la saletta del Camino

"Un''altra città è possibile"
“Un”altra città è possibile”
In occasione della staffetta in Consiglio Comunale tra Rocchi e Massera, Un'altra Città è Possibile invita i suoi elettori e i cittadini tutti per una riflessione partecipata sull'attività svolta finora.  Vi aspettiamo quindi Sabato 30 Gennaio alle ore 17.30 presso la saletta del Camino, sotto la Chiesa di San Giuseppe.
 

Campionato promozione girone A: designazione arbitrale Santa Marinella – Ladispoli

12648072_820335428077787_382832552_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – VIRTUS LADISPOLI: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE. La gara di Domenica 31 gennaio valevole per la 2a giornata di ritorno, sarà diretta dal Signor Ruben Celani della sezione Aia di Viterbo, coadiuvato dal primo assistente Signor Francesco Passero di Roma 1 e dal secondo assistente Signor Alessandro Rastelli di Ostia Lido. Campo di gioco il Campo Sportivo Comunale “Maurizio Astolfi” di Via Cartagine, 4 – località Santa Severa – Santa Marinella. Fischio d’inizio ore 11:00.

Ritornano “Le arance della Salute” dell’AIRC in tutte le piazze italiane. Sabato 30 Gennaio i volontari dell' Airc vi aspettano anche a Santa Marinella e Civitavecchia.

airc2016_locandina_arance_della_salute_-_lg[1]L’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro rinnova l’appuntamento con “Le Arance della Salute” con i suoi 15mila volontari in 2.500 piazze e 600 scuole per raccogliere nuove risorse da destinare al lavoro dei suoi 5.000 ricercatori e ricordare che l’attività fisica regolare e un regime alimentare sano sono fondamentali per prevenire il rischio di cancro. Sabato 30 Gennaio l’Airc sarà nelle piazze di tutta Italia per raccogliere fondi per la ricerca contro i tumori e distribuire materiale informativo sui progressi della ricerca. A Civitavecchia saranno presenti i volontari, tutto il giorno, alla Conad il Mare(San Gordiano) e presso il Centro Commerciale La Scaglia. A Santa Marinella in via Aurelia(davanti l’oreficeria Otrello).

Per informazioni e donazioni www.airc.it

La comunità ebraica a Santa Marinella: Le strade raccontano In occasione della giornata della memoria presso l'Istituto comprensivo Giosuè Carducci di Santa Marinella.

Giornata della memoria 2Storie vere di bambini e di grandi amicizie raccontate e lette dagli studenti

shoah Enciclopedie TRECCANI

shoah Termine ebraico («tempesta devastante», dalla Bibbia, per es. Isaia 47, 11) col quale si suole indicare lo sterminio del popolo ebraico durante il Secondo conflitto mondiale; è vocabolo preferito a olocausto in quanto non richiama, come quest’ultimo, l’idea di un sacrificio inevitabile. (altro…)

Beata M. Crocifissa Curcio celebrazioni al Carmelo Sabato 30 gennaio alla chiesa del Carmelo alle ore 17, per festeggiare il 139° compleanno della Beata

12648049_10207941106872841_1412504572_nLa Congregazione fondata qui a Santa Marinella dalla Beata M. Crocifissa Curcio e P. Lorenzo van den Eerenbeemt ha il piacere di invitare tutta la cittadinanza alla celebrazione di sabato 30 gennaio al Carmelo alle ore 17, per festeggiare il 139° compleanno della Beata, giorno in cui possiamo ottenere l’indulgenza plenaria del Giubileo della Misericordia, dopo la preghiera, facendo una visita alla Cappella dove c’è il sacro corpo della Beata. Vi inoltriamo il Rosario meditato con i suoi pensieri per chi non potesse essere presente.

(altro…)

Prorogata la chiusura per la scuola media Carducci Domani 29 gennaio di nuovo chiusa la scuola Carducci per il problema non risolto all'impianto di riscaldamento

scuola Giusuè Carducci
scuola Giusuè Carducci

Con l’ordinanza n. 15 firmata dal Sindaco Roberto Bacheca di ieri, si ordinava la chiusura del plesso scolastico Giosuè Carducci per oggi, 28 gennaio, ma visto il problema non risolto all’impianto di riscaldamento il Sindaco in data odierna ha prorogato la chiusura del plesso cittadino anche per la giornata di domani venerdì 29 gennaio. Per questo motivo chiediamo la massima diffusione della notizia.

Assegnata la gestione del “Museo del Mare e della Navigazione antica”

Il Castello di Santa Severa
Il Castello di Santa Severa

Sul sito del comune di Santa Marinella, ieri e stato pubblicato l’avviso pubblico che ha assegnato mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando di gara, l’affidamento in concessione dei servizi da erogare nel complesso del Museo Civico denominato “Museo del Mare e della Navigazione antica”, sito al interno del complesso monumentale del Castello di Santa Severa. La data di scadenza delle offerte era il 14.12.2015, ore 12,00. Data apertura delle offerte: 08.01.2016, ore 11,10.il  numero offerte ricevute per questo bando è 1 (una). In data 08.01.2016, la Commissione di gara, vista la regolarità formale degli atti e dell’offerta presentata, ha aggiudicato in via provvisoria il servizio di che trattasi alla Società Cooperativa Culture, con sede legale in Mestre (VE). Questo passaggio amministrativo regolarizzerà la situazione lavorativa di tutte le figure professionali che operano nel museo cittadino e quindi la ditta integrerà i nostri attuali addetti assumendoli come scritto all’interno del bando,  perché allo stato attuale i lavoratori erano chiamati attraverso l’agenzia interinale e in attesa di contratto.

Ennesima vittoria del Calcio a 8 Amatori Santa Marinella

12650424_10207932419775669_1632717008_nEnnesima vittoria del Calcio a 8 Amatori Santa Marinella. Con un secco 4 a 1 la squadra di casa si sbarazza facilmente della quinta della classifica, Recycle Staff. I  gol dei tirrenici sono due doppiette realizzate da Maino e Presutti. La formazione del capitano Claudio Gasparri ora si trova a due soli punti di distacco dalla prima in classifica, i tarquiniesi del Lion Club, la squadra locale ricordiamo che è l’unica formazione imbattuta del campionato e che rilancia la sfida per la vittoria finale. Il prossimo incontro per gli Amatori Santa Marinella sarà  contro il Molo 24 Caffè presso il campo presso la Repubblica dei Ragazzi

Il movimento sinergismo prende corpo

fotoA cura di Elisa Angelini

Una pietra miliare nella cultura ed economia dell’Aerea Metropolitana di Roma è stata posta lo scorso 26 gennaio. A Palazzo Valentini, sede dell’Area metropolitana Romana, è avvenuto l’incontro tra il presidente di Associazione Nuova Luce, Giulio Foglia, la presidentessa del CNA Roma/Botteghe Artistiche, Simona Basili, i responsabili del CNA Cultura/Università Aperta di Ladispoli, Raffaele Cavallieri e Mario Chiera, il responsabile del Cna di Civitavecchia-Viterbo, Maurizio Mancini, e il direttore della rivista Tracciati D’arte, Andrea Cerqua, che hanno incontrato l’Assessore al Turismo dott. Federico Ascani. L’obiettivo era quello di presentare “il Movimento Sinergismo” ovvero un progetto che possa creare una sinergia tra l’artigianato e l’arte. (altro…)

Storia e Archeologia della città di Cerveteri e del suo territorio

Locandina corso Cerveteri 2016Inizierà il 18 febbraio prossimo il corso dedicato ad illustrare la storia e l’archeologia della città di Cerveteri, dai presupposti preistorici fino all’epoca moderna, attraverso l’epoca etrusca, romana e medievale. In otto lezioni e due uscite il Dott. Flavio Enei, archeologo, direttore del Museo del Mare e della Navigazione Antica di Santa Marinella, illustrerà il divenire storico della città e del suo antico hinterland, nel corso dei millenni. Un’occasione di grande divulgazione scientifica, utile per introdurre i cittadini alla conoscenza della realtà attuale, partendo dalle radici più lontane. (altro…)

MTB: prima vittoria del 2016. Gianfranco Mariuzzo sul gradino più alto Brillante performance in occasione della Versutta Bike a San Giovanni di Casarsa

Domenica molto soddisfacente per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnata su due fronti nel Lazio con il ciclocross e in Friuli con la prima dell’anno in mountain bike per un bilancio complessivo di due vittorie e 5 podi tra i due distinti campi gara.

Non poteva partire meglio la stagione in mountain bike per Gianfranco Mariuzzo: prima gara, subito prima vittoria per il corridore di Musile di Piave che ha colto cogliendo un risultato di grande valore in occasione della Versutta Bike a San Giovanni di Casarsa.

Dopo la brillante parentesi invernale di ciclocross che gli ha fruttato innumerevoli podi al Giro d’Italia e il terzo posto al tricolore di Monte Prat, Mariuzzo si è aggiudicato con autorità la kermesse friuliana fuoristrada che era valevole come seconda prova del Trittico della Brosa, dal nome originale legato allo strato di ghiaccio che si forma nelle ore notturne.

Alla vittoria di Mariuzzo si è aggiunto il secondo posto di Roberto Ambrosi che ha dato valore aggiunto alla straordinaria domenica dei due nuovi acquisti del team santamarinellese.

Grande soddisfazione per il team verde-fluo anche al Roma Master Cross, per la seconda volta consecutiva nella cornice del Parco della Madonnetta ad Acilia centrando una serie di vittorie e di podi.

La categoria master 6 è risultata ancora la più prolifica in ambito di risultati e rispetto alla gara di domenica scorsa Angelo Ciancarini e Armando Mattacchioni hanno invertito le posizioni classificandosi al primo e al secondo posto con Vincenzo Scozzafava ai piedi del podio (quarto).

A podio anche Daniele Tulin tra i master 3 nella stessa categoria di Marco Becattini che ha chiuso al quinto posto e Mauro Iacobini al nono.

Nel complesso buone le prove fornite da Angelo Tisato (dodicesimo tra i master 4) e Daniele Bagnoli (tredicesimo tra i master 4) mentre un’altra gara perfetta per i rappresentanti della master 5 con Antonio Romagnolo (quarto), Giuseppe Cherubini (quinto), Mauro Gori (sesto) e Massimo Negossi (settimo).

In attesa di chiudere la stagione di ciclocross al Roma Master Cross domenica 31 gennaio ancora al Parco della Madonnetta di Acilia, è stata ufficializzata la data di presentazione del nuovo roster di atleti della Mtb Santa Marinella: appuntamento a sabato 13 febbraio alle 17:00 nella cittadina tirrenica, alla presenza delle autorità sportive e cittadine, con la premiazione dei migliori alteti dell’anno 2015 e la sfilata di quelli nuovi pronti ad indossare la casacca verde-fluo e dare vita alla ventesima stagione consecutiva del team santamarinellese.

Istituto Stendhal e Slow Food per valorizzare la Pizza di Pasqua Una collaborazione tra l'Alberghiero e la condotta locale di Tolfa - Civitavecchia

pizza di pasquaVenerdì 29 alle ore 11,00, presso l’auditorium dell’Istituto Stendhal, prende il via il progetto “La pizza di Pasqua di Civitavecchia nell’Arca del Gusto”. L’idea nasce dalla collaborazione tra la condotta Slow Food Monti della Tolfa – Civitavecchia e l’indirizzo Alberghiero dell’Istituto Stendhal per la valorizzazione del tipico dolce pasquale cittadino.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Ansidoni della condotta locale di Slow Food perché siamo convinti che la tradizione culinaria si intreccia fortemente con la cultura e la storia di ogni territorio” – spiega la Dirigente Scolastica Stefania Tinti: infatti sono coinvolti nel progetto in molti, tra cui la Federazione Italiana Cuochi, la Società Storica Civitavecchiese, l’Accademia della Cucina e l’Amministrazione Comunale nella persona dell’Assessore D’Antò che sarà presente alla manifestazione.

“Ma non vogliamo rivolgerci solo agli esperti” – afferma Alessandro Ansidoni – “ci piacerebbe che a questo incontro, che lancia il progetto, partecipassero, oltre ai panificatori e ai pasticceri, tutti i cittadini che in qualche modo possono portare un contributo, un consiglio, un ricordo”.

Durante l’incontro di venerdì sarà infatti presentato uno spazio multimediale, all’interno del sito web della scuola dove saranno raccolti tutti i contributi (video, fotografie, ricette ed altro) che i cittadini vorranno inviare. “Vogliamo creare un evento cittadino che coinvolga tutta la popolazione e che costituisca una sorta di memoria storica legata alla cultura alla tradizione e all’enogastronomia” – conclude la Preside Tinti.

Guardie zoofile: approvata la convenzione con Fare Ambiente

Logo dell'associazione Fare AmbienteIl Consiglio comunale di oggi, 27 gennaio, ha approvato la convenzione fra il Comune e l’associazione Fare Ambiente – Guardie Zoofile di Santa Marinella, su iniziativa promossa dal Consigliere Andrea Passerini, in collaborazione con il Consigliere Massimiliano Calvo.

I volontari delle Guardie Zoofile, già operativi da anni nel nostro comprensorio, sotto l’egida del Movimento Ecologista Europeo per lo Sviluppo Sostenibile, con questa convenzione avranno lo specifico compito di mettere in atto, per il Comune di Santa Marinella, tutte le misure necessarie alla tutela degli animali domestici.

Questa attività, da svolgersi in ausilio alle Forze di Polizia e dei competenti servizi veterinari ASL, non riguarderà solo gli animali padronali, ma anche i randagi presenti sul territorio, assicurando il loro soccorso e ricovero presso la struttura individuata nel Canile Municipale di Furbara, per un successivo e auspicabile collocamento in adozione.

“L’attività sarà resa più efficace dal fatto che, nel nucleo locale delle Guardie Zoofile, ci sono diversi volontari in possesso di decreto prefettizio, pertanto titolati ad operare come pubblici ufficiali in un’azione di controllo più rapida ed incisiva” – dichiara il Consigliere Andrea Passerini – “Molto importante è anche la scelta di attivare uno Sportello per i diritti degli animali, presso il Comando di Polizia Locale, con i volontari che saranno impegnati a svolgere un’azione di informazione e formazione per i cittadini, garantendo la conoscenza e il rispetto del nuovo regolamento comunale e delle normative vigenti in materia”.