Giorno: 8 Gennaio 2016

Dehors a Santa Marinella: primi passi per un regolamento comunale Riunione tra Bacheca, Marongiu e alcuni negozianti per condividere le prime linee guida

Dehors a Civitavecchia
Dehors

Ieri, giovedì 7 gennaio 2016, presso la “Sala della Provvidenza”, sotto la parrocchia di San Giuseppe, il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca e l’Assessore allo Sviluppo Economico Roberto Marongiu hanno incontrato gli esercenti somministratori di alimenti e bevande della città, per condividere le idee e le proposte relative al nuovo regolamento dehors: un documento che l’amministrazione Comunale vorrebbe approvare quanto prima, istituendo linee guida per le future installazioni e regolarizzando quelle già esistenti, sia per quanto concerne le metrature e l’utilizzo di spazi pubblici e/o privati, sia per quel che riguarda i materiali delle strutture, che dovranno essere omogenee nello stile e nei colori.

“L’amministrazione Comunale – ha dichiarato il Sindaco – intende regolamentare i dehors attraverso un atto normativo il più possibile adeguato alle esigenze delle attività commerciali di Santa Marinella, evidenziando comunque che il Comune non è l’unico Ente che dovrà esprimere un parere autorizzativo. La nostra volontà è, in ogni caso, quella di “mettere ordine” soprattutto dal punto di vista estetico, in merito alle le strutture già esistenti e da installare in futuro”.

“Prima di discutere ed approvare il regolamento nelle opportune sedi amministrative – ha aggiunto l’Assessore Marongiu – abbiamo voluto condividerlo con gli interessati, proprio per valutare le esigenze ed i suggerimenti della categoria.
L’idea, oltre all’aspetto estetico, comunque fondamentale per una città turistica come la nostra, è quella di consentire a questa specifica categoria di ampliare le proprie attività e opportunità lavorative, offrendo così un servizio più efficiente, non soltanto nella stagione estiva. Con questo nuovo regolamento sarà consentito alle attività di somministrazione di alimenti e bevande in tutto il territorio di Santa Marinella e Santa Severa di occupare anche parte di marciapiedi e parcheggi pubblici e privati gravati da servitù pubblica, con delle strutture coperte e chiuse sia parzialmente sia totalmente, per un periodo minimo di 6 mesi ad un periodo massimo di 5 anni, al fine di migliorare l’offerta turistica, commerciale, nonché il contesto urbano; difatti attraverso delle tipologie limitate di strutture dehors, delle quali sono in fase di definizioni materiali e colori utilizzabili, sarà migliorato anche l’aspetto esteriore del nostro tessuto urbano garantendo contestualmente i necessari passaggi pedonali, per i diversamente abili, nonché la sicurezza stradale e veicolare.
L’incontro è stato molto utile – ha concluso Marongiu – per recepire le necessità degli operatori. Ne seguiranno senza dubbio altri prima dell’approvazione in Consiglio Comunale”.

Mtb Santa Marinella ancora in evidenza: Chieti Scalo, Pratica di Mare e Scorzè archiviate con il sorriso

Riceviamo e pubblichiamo

La foto della premiazione.
La foto della premiazione.

Un ponte di Capodanno più che positivo per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, ancora capace di lasciare il segno su più campi gara sparsi per la penisola (Chieti Scalo, Pratica di Mare e Scorzè) come buon viatico di preparazione per il finale di stagione del ciclismo invernale sui prati che prevede il Giro d’Italia di Ciclocross, il campionato italiano in Friuli e il Roma Master Cross.In ordine temporale il sodalizio santamarinelllese ha brillato il giorno della vigilia di Capodanno in concomitanza con lo svolgimento del Trofeo Bike Pro nella nuova cornice del Lago Teaterno a Chieti Scalo. (altro…)

Iscrizioni gratuite per tutto il 2016 anche per i nuovi soci

Iscrizione Gratis 2016Riceviamo e pubblichiamo

A.F.A.P.’ “Amici Forze Armate e di Polizia” è un’associazione che si propone di avvicinare tra loro, in una stretta sinergia, gli appartenenti alle diverse Forze Armate e  di Polizia e la cittadinanza tutta, elevando nel contempo il livello culturale e professionale attraverso incontri, attività sociali, manifestazioni sportive o dì solidarietà, conferenze, dibattiti, incontri viaggi-studio (con altre associazioni nel territorio e fuori territorio), con lo scopo di creare una stretta collaborazione tra la cittadinanza, forze armate e forze dell’ordine, senza alcuna finalità politica o di natura  sindacale. (altro…)

Tarquinia: incidente in via Aurelia Vecchia

La foto dell'incidente.
La foto dell’incidente.

Riceviamo e pubblichiamo

Alle ore 08.30 circa del 8 – 1 – 2016 i VVF di Civitavecchia sono intervenuti per incidente stradale a Tarquinia via Aurelia vecchia (S. P. 102 in prossimità dell’incrocio con via di porto Clementino). Una autovettura (HYUNDAI ATOS) si è ribaltata con la sola conducente all’interno (ha fatto tutto da sola) senza coinvolgere altre auto. All’arrivo sul posto la donna, contusa ma non in gravi condizioni, era già stata trasportata dal 118 presso l’ospedale di Tarquinia. VVF Hanno messo in sicurezza l’area poiché dall’auto fuoriusciva carburante. L’automezzo è stato rimosso dal carro attrezzi assistito dai VVF. Sul posto Polizia Locale di Tarquinia.

Paola Rocchi: “Mi dimetto, non per stanchezza, ma per amore di questa città e della politica”.

Riceviamo e pubblichiamo
La prof.ssa Paola Rocchi, consigliere per "Un'altra città è possibile"
La prof.ssa Paola Rocchi, consigliere per “Un’altra città è possibile”

Come annunciato nel primo Consiglio Comunale e come confermato lo scorso 30 dicembre, giunti ormai a metà consiliatura, ieri ho rassegnato le mie dimissioni da consigliere comunale a favore del primo dei non eletti della lista civica ACP, Stefano Massera.

Queste dimissioni non sono il risultato di stanchezza, o di indifferenza verso il mandato ricevuto dai miei elettori. Al contrario,  io penso così di rispettarne le attese, perché lascio il consiglio comunale  credendo nella politica e nella necessità di impegnarsi in essa, al di fuori di ogni protagonismo.

(altro…)