Natante incagliato, interviene la Capitaneria e il nucleo sommozzori Intervenuti in soccorso la Capitaneria di Porto di Civitavecchia,la Guardia Costiera ed il Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella.

La foto dell'intervento di soccorso in mare.
La foto dell’intervento di soccorso in mare.

Brutta avventura, oggi pomeriggio, per tre persone a bordo di un’ imbarcazione a vela, partiti, dopo un rifornimento del carburante, dal Porto Riva di Traiano di Civitavecchia e diretti a Nettuno. Dopo pochi metri, all’altezza di Capolinaro, si sono incagliati in una secca e in difficoltà hanno dovuto chiamare i soccorsi. Sono subito intervenuti la Capitaneria di Porto di Civitavecchia, la Guardia Costiera ed il Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella che hanno attuato tutte le procedure  di salvataggio in mare.Sono stati scortati fino al Porto di Santa Marinella dalla motovedetta Sar Cp891 e dall’imbarcazione del Nucleo Sommozzatori. Ad accoglierli  all’arrivo anche il Comandante dell’ufficio locale marittimo Nocerino.