Sconfitta non meritata dalla Santa Finisce 0 a 1 per il Ladispoli, ma la Santa ha provato fino all'ultimo a strappare il pareggio

il rigore sbagliato per il Ladispoli

il rigore sbagliato per il Ladispoli
il rigore sbagliato per il Ladispoli

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A S.MARINELLA – A.LADISPOLI 0-1
L’Atletico Ladispoli regola con il minimo scarto il Santa Marinella sempre alla ricerca di punti per la sua brutta posizione di classifica. Nonostante il risultato e nonostante la differenza di classifica alla fine si puo’ affermare che non è stato poi un risultato cosi scontato. Nella prima frazione dopo un avvio di marca santa marinellese ,che tuttavia non impensieriva piu’ di tanto Tirabassi estremo ospite. Il Ladispoli forte del suo valore tecnico dal 24° al 29° aveva due sussulti , nel primo gli ospiti calciavano a lato un rigore per un evidente atterramento a limite area di rigore e 5 minuti piu’ tardi arrivavano al vantaggio con un tiro preciso ma non potente che trovava impreparato Daniele Remedi. La partita si protrae a fine frazione di tempo con tanto gioco a centrocampo e poche azioni da rete. Nella ripresa i ragazzi di Dominici cominciavano la loro ricerca del pareggio e in alcune pregevoli azioni per mera sfortuna non capitalizzavano basti pensare alla traversa colpita dagli avanti rossoblu su respinta di Tirabassi, il tiro ad effetto di Marco D’orinzi andato fuori di poco con portiere battuto o il diagonale debole calciato da Morra con il portiere in uscita. Fino alla fine Emiliano Rovinetti e compagni hanno cercato il pareggio che alla fine dei conti per quello visto in campo sarebbe stato piu’ che giusto, lasciando agli ospiti ripartenze che venivano malamente sprecate. Nonostante i diversi obiettivi è stata una gara gradevole e corretta senza isterismi e tatticismi. Buona la prova collettiva della santa , tra i migliori citiamo il centrocampista Francesco Torroni e il difensore classe 1996 Davide Midei.