Mese: Febbraio 2016

Il Pyrgi U20 continua la sua striscia positiva

A.S.D. Basket Pyrgi
A.S.D. Basket Pyrgi

Il Pyrgi U20 continua la sua striscia positiva, dopo la vittoria di martedì contro Fox i bianconeri sono stati impegnati domenica a Roma, contro la Pegaso.

La gara d’andata era stata una montagna russa di emozioni, una vittoria di tre punti in bilico fino agli ultimi secondi. Forti motivazioni dunque per entrambe le squadre.

Nei primi minuti dopo la palla a due il Pyrgi non è particolarmente brillante, in difesa i troppi rimbalzi in attacco concessi e i molti falli commessi portano gli avversari a trovare canestri facili da sotto e al tiro libero. Pegaso mantiene la difesa a zona per tutti i quaranta minuti, e ai bianconeri serve più di qualche azione per capire come attaccare con efficienza gli avversari.

Nella seconda metà del primo quarto il pallone inizia a girare di più sul perimetro, i ragazzi si muovono bene senza palla e iniziano a arrivare i primi canestri per passare in vantaggio, il primo quarto si chiude 18-22.

Nel secondo quarto i ragazzi di coach Cip continuano a far bene in attacco, con il penetra e scarica arrivano canestri sia dal pitturato che dalla media distanza, mentre nella metà campo difensiva i bianconeri danno prova che si può fare di meglio.

Dopo aver chiuso la prima metà di gara sul 36-46, infatti, il Pyrgi mostra tutto il suo potenziale, i ragazzi recuperano molti palloni e fanno scadere in più di un occasione gli otto secondi per attraversare la metà campo agli avversari.

In tutto il terzo quarto i bianconeri concedono solo cinque punti agli avversari, senza però riuscire a chiudere la partita, le percentuali al tiro si abbassano e vengono messi a referto solo dieci punti, compresi i due di Popescu alla sirena dall’angolo.

Nell’ultimo quarto, come spesso accade alla formazione bianconera, attacchi troppo impulsivi nel momento in cui c’è bisogno di mantenere il vantaggio giocando con il cronometro portano a un pericoloso avvicinamento degli avversari, arginato tuttavia negli ultimi cinque minuti di gara con il ritorno di un’ottima difesa.

Risultato finale 53-65, il Pyrgi torna a casa con un’altra vittoria, che porta il proprio record a 14-2.
Il prossimo impegno per la squadra U20 sarà mercoledì nove marzo alla Carducci, contro Valsugana.

 

 



Adi Kulovic

Vittoria in fotocopia per Santa Severa.

Basket Pyrgi Santa Severa . Photos Emanuela Valente
Basket Pyrgi Santa Severa . Photos Emanuela Valente

Il Pyrgi, così come è accaduto spesso nelle ultime partite, soffre enormemente nell’ultimo minuto, riuscendo però a resistere al ritorno prepotente degli avversari e portando a casa altri due punti fondamentali, centrando l’obiettivo di fare bottino pieno nel doppio turno casalingo.

Dopo una partenza abbastanza equilibrata, il Pyrgi piazza un paio di piccoli break che consentono ai tirrenici di andare avanti di 10 punti già nella prima frazione, con un’elevata percentuale al tiro dalla lunga distanza, sul 20-10; è pronta però la reazione ospite che non si fa attendere, che con un controparziale ricuce quasi tutto lo svantaggio chiudendo il primo quarto sul -2, 21-19.

Nel secondo quarto il copione si ripete quasi allo stesso modo ma stavolta il Pyrgi è bravo ad accumulare all’intervallo un vantaggio più consistente, +7, 39-32. E’ all’inizio del terzo quarto che però dopo un paio di canestri dei padroni di casa che sembravano consolidare il vantaggio, che il Pamphili riesce a rimontare e sorpassare i bianconeri nel giro di pochi minuti grazie ad un parziale di 0-12.

(altro…)

Presentata la filiale santamarinellese dell’associazione Piazza048

Sabato mattina, presso il Circolo Over 60 del Parco Saffi, si è svolta la presentazione della filiale santamarinellese dell’associazione Piazza048, nata un anno fa, a Civitavecchia, dalla volontà di quattro cittadini, che volevano intitolare la piazza della Marina alle vittime di patologie tumorali,  ecco appunto lo “048” che è il codice di esenzione ticket dei pazienti oncologici. Erano presenti al dibattito pubblico, la presidentessa Claudia Martinescu , i membri del direttivo e alcuni cittadini di Santa Marinella sensibili a questo argomento così attuale, come la tutela dell’ambiente e della salute. (altro…)

Impresa del Pyrgi Basket Under 18

A.S.D. Basket Pyrgi
A.S.D. Basket Pyrgi

Il pyrgi U18 si prende di forza , grinta e determinazione il primato in classifica grazie ad una prestazione maiuscola al PalaDonati contro una squadra fortissima , quella Tevere capace di violare l’Arena dei Gladiatori, ma proprio perché i gladiatori lottano sempre e comunque quella sconfitta doveva essere vendicata e la squadra ha mostrato un carattere forte e dei nervi saldissimi nel segnare quei tiri che hanno deciso la partita.  Un primo tempo dove il pyrgi ha segnato tanto concedendo anche però diversi canestri è stato il segnale che ha ricordato ai giocatori che la partita si vince in difesa e nel secondo i ragazzi del duo Catinari – Marra hanno forzato gli avversari a percentuali decisamente più basse soprattutto quando il vantaggio si era ormai assottigliato.  Questa partita è decisamente la più bella prova dei bianconeri che adesso sono attesi ad altri tre banchi di prova che dovranno essere superati per mantenere la meritata testa della classifica.

(altro…)

Il Pyrgi U20 si trova ad affrontare la penultima in classifica Fox

11698934_1099701046706818_3771747290103055852_oIl Pyrgi U20 si trova ad affrontare la penultima in classifica Fox con diverse assenze: Gonzalez e La Rocca per infortunio e Fontana per viaggio in Repubblica Ceca. I convocati sono comunque 12, molti chiamati dal gruppo U18, in più la squadra ritrova però Feligioni, al ritorno dall’infortunio. Senza i due marcatori più prolifici dunque la partita non può essere sottovalutata dai ragazzi di Cip.

L’inizio di gara è quasi perfetto, un 10-0 risultato di un pressing asfissiante che non permette letteralmente alla Fox di superare la linea di metà campo. Nella seconda metà del quarto però l’energia svanisce e la squadra romana riesce ad arrivare troppo spesso e con troppa facilità al ferro, dando dimostrazione di non voler soccombere alla difesa bianconera. 

(altro…)

La Td Santa Marinella perde fuori casa contro la Stella Azzurra per 5-3.

Vincenzo Di Gabriele - Td computer, calcio a 5 serie c1
Vincenzo Di Gabriele – Td computer, calcio a 5 serie c1

Senza la punta di diamante Frusciante, perso all’ultimo momento,  la Td Santa Marinella è andata in casa della Stella Azzurra,  perdendo per 5 a 3, ulteriore beffa è che perde la seconda posizione in classifica, scavalcati proprio dalla Stella Azzurra.”Non siamo stati all’altezza della partita – dichiara il mister Di Gabriele – dal primo all’ultimo. Dobbiamo lavorare tanto per meritarci i play off, i complimenti vanno fatti questa volta agli avversari,  che hanno meritato la vittoria”. La prossima settimana la Td Santa Marinella giocherà in casa sabato 5 marzo, alle ore 15:00 contro la UTD Carbognano, presso il Palazzetto dello sport in via delle Colonie.

 

Campionato serie B femminile: Enel Basket Santa Marinella vs Frascati Le immagini della partita le vedrete nel prossimo Tg7 di questa settimana

Enel Basket
Enel Basket

Domenica pomeriggio presso il Palazzetto dello sport di Santa Marinella,  si è disputata l’ ottava giornata di ritorno del campionato di serie B femminile Enel Basket vs Frascati club basket. Il match è finito a favore delle ospiti ma solo nel quarto tempo, perché per gli altri tre la Enel Basket ha avuto la gestione del mach. Nel primo quarto di tempo a dominarlo, sono i molti errori nei primi minuti, passaggi e tiri poco precisi. il primo canestro è arrivato dopo 4 minuti di gioco e studio per entrambe le squadre, che sentono l’importanza del mach. Il Frascati prende coraggio e chiude il primo quarto a suo favore con un timido +1 , 8-9 . Il secondo quarto è iniziato con un buon ritmo e le ragazze della Enel Santa Marinella hanno messo cuore e testa nella difesa lasciando pochissimi spazi rimanendo concentrate a non commettere falli, cosa che non si può dire delle ragazze del Frascati, molto fallose. In attacco le padroni di casa hanno concretizzato di più del primo quarto chiudendolo a loro favore e gestendo la gara sul + 5 , 28-23 Il terzo quarto si è fatto emozionante, con le ragazze di coach Precetti che hanno dato spettacolo e se pur si sono fatte rosicchiare tre punti di vantaggio dal robusto Frascati  chiudono il terzo tempo sul +2 , 40 a 38. Il quarto e ultimo tempo cambia totalmente la situazione con un Frascati che prende le redini del match a 5 minuti dalla fine e supera  la Enel Santa Marinella portandosi a più 8,  inanellando canestri da tre punti  e chiudendo il match vincendo immeritatamente, Enel Basket Santa Marinella vs Frascati Basket Club 51-61.

Torna il sorriso in casa Santa Marinella Volley

12541078_766857493447644_7501858349512870381_nTorna il sorriso in casa Santa Marinella volley dopo il terzo turno di ritorno del campionato di prima divisione femminile. Le ragazze di coach Guidozzi si sono sbarazzate del Monterosi con il punteggio di tre a zero con parziali 25/16 25/19 25/17.  Prestazione non scintillante della capolista, ma d’altronde era normale un po’ di nervosismo dopo la battuta d’arresto subita lo scorso turno ad opera del San Giorgio. Infatti a fine partita coach Guidozzi ha dichiarato : le ragazze dopo un buon primo set si sono un po’ adagiate,e abbiamo faticato a trovare il ritmo di gioco. Ma l’importante era tornare alla vittoria e riprendere fiducia. Ora ci aspetta l’insidiosa trasferta di Orbetello dove dovremo essere brave a portare via tre punti fondamentali. Indipendentemente dal risultato del san Giorgio impegnato oggi a Vetralla, la Santa Marinella mantiene la vetta della classifica, sarà da qui a fine campionato una lunga battaglia di nervi dove la spunterà la squadra che saprà meglio gestire i momenti di difficoltà. All’interno del tg di questa settimana troverete le immagini della partita.

Campionato Promozione girone A: Aranova – Santa Marinella 1-0

12549037_813559688755361_4056169532814143737_nCAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A
ARANOVA – S.MARINELLA 1-0
Bruciante sconfitta per i rossoblu che al 94° capitolano contro l’Aranova, un gol assurdo e quasi in fotocopia alla seconda rete di Domenica scorsa in casa contro la Guardia di Finanza, un il calo di concentrazione nel finale che è costato un punto importantissimo per l’anemica classifica. Gara gradevole ed equilibrata nel primo tempo poche le occasioni da rete da ambo le parti e tanto studio tra le due squadre. Da registrare per la santa una buona occasione con Bastianelli che a portiere battuto spedisce la palla di poco a lato. Nella ripresa il Santa Marinella a differenza della gara precedente entra in campo piu’ tonico e concreto e riesce a creare tre chiare occasioni da rete tra cui un incredibile palo interno colpito da Rovinetti che vede la palla in modo incredibile tornare in campo. Di contro i locali squadra ben attrezzata possono recriminare su un bel tiro che si è stampato sull’incrocio dei pali santamarinellese. A tempo scaduto come già detto la frittata che affonda ancora di piu’ la squadra. Ora c’e’ già da pensare alla sfida al momento improponibile contro la corrazzata CPC C.VECCHIA di domenica prossima al “Maurizio Astolfi”

8 Marzo: Musei statali gratuiti per le donne

La mimosa, fiore simbolo della festa della donna.
La mimosa, fiore simbolo della festa della donna.

Una bella iniziativa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, per la Giornata internazionale della donna .”Da quest’anno i musei, le aree archeologiche ed i monumenti statali saranno gratuiti per le donne ogni 8 marzo.”- annuncia il Ministro Franceschini- “Per questo, ho invitato i direttori dei musei ad organizzare visite, eventi e manifestazioni a tema nei luoghi della cultura statali per sottolineare il rilievo di questa giornata dedicata ai diritti delle donne.” L’elenco delle iniziative verrà pubblicato sul sito www.beniculturali.it

 

Santa Marinella: il Calcio Amatori a 8 continua la rincorsa al primo posto

Calcio a 8 Amatori Santa Marinella
Calcio a 8 Amatori Santa Marinella

Bella partita quella di ieri sera tra Calcio Amatori a 8 Santa Marinella in maglia bianca e Gigi Bar La Colazione in maglia nera (un derby visto che gli Amatori sono sponsorizzati dal Monkey’s pub),dove il tabellino finale vede i primi vincere per 3-1. La prima parte del gioco vede GB La Colazione provare a sfondare sulle fasce sbattendo, però, contro il muro eretto da Gasparri e compagni che senza farsi incantare dai piedi buoni degli avversari, recuperano palla e ripartono in verticale mettendo così in difficoltà la difesa dei neri. (altro…)

Al via la seconda lezione di Archeologia del Dott. Flavio Enei Oggi pomeriggio alle 18,00 presso Palazzo Ruspoli in piazza Santa Maria a Cerveteri.

Grande successo di pubblico per il Corso gratuito dal titolo: “Storia e Archeologia della Città di Cerveteri e del suo Territorio” realizzato,  giovedì  18 Febbraio  scorso, presso Palazzo Ruspoli,  in piazza Santa Maria a Cerveteri ,dal noto archeologo dott.  Flavio Enei, direttore del  Museo Civico di Santa Marinella – Museo del Mare e della Navigazione Antica, sito presso lo stupendo Castello di Santa Severa. (altro…)

Vittoria soffertissima per il Pyrgi.

A.S.D. Basket Pyrgi
A.S.D. Basket Pyrgi

Santa Severa conquista 2 preziosissimi punti nella gara casalinga con il St.Charles, agganciandolo in classifica e virtualmente superandolo in virtù del 2-0 negli scontri diretti, fondamentale in caso di arrivo a pari punti a fine campionato.

La partenza è particolarmente equilibrata, fin quando a circa metà del primo quarto arriva il primo break da parte dei padroni di casa che con un 9-0 si portano sul 19-6 e di fatto creano un solco in doppia cifra che verrà mantenuto praticamente fino al termine del terzo quarto quando la partita inizia a riaprirsi grazie al riavvicinamento ospite che si andrà a concretizzare nei minuti conclusivi.

Alla Carducci comincia così a rivedersi un film già proiettato diverse volte, con i bianconeri in controllo e che poco prima del termine si vedono riacciuffare dagli avversari, ma con finali sempre differenti tra loro, con vittorie, sconfitte ed overtime.

Stavolta gli arancioneri ospiti fanno solo paura al Pyrgi, che freddamente riesce ad insaccare praticamente tutti i liberi a disposizione sui falli sistematici del St. Charles che arriva fino a -1, ma non riesce poi negli ultimi dieci secondi ad impattare la partita quando il risultato era già quello che sarebbe stato al termine dei 40 minuti, ossia 85-82.

Una buona iniezione di fiducia contro un avversario di livello per Santa Severa che così si attesta a metà classifica in attesa di riposare per il turno infrasettimanale e prepararsi così direttamente alla sfida di sabato, ancora in casa, contro il Pamphili, scontro molto importante in ottica playout per cercare di mettere altri punti in cascina utili ad evitarli a fine stagione regolare.

Pyrgi S.Severa 85 – St. Charles 82

Parziali: 26-12; 19-23; 18-20; 22-27

Pyrgi S.Severa: Bernini 5, Valente 2, Polozzi 6, Bezzi 16, D’Emilio 15, Di Iorio, Selis 8, Duca, Marrero 5, Nanu 2, Sileoni 5, Galli 21. All. Rinaldi Ass. Ciprigno

St. Charles: Gai 6, Marietti 27, Fiumi 8, Lattanzi 17, Granatelli, Martinelli, Bencini 14, Abbate 4, Galli, Pierleoni 4, Fattore 2. All. Fattore

Piazza048 arriva a Santa Marinella

la locandina dell'evento.
la locandina dell’evento.

A quasi un anno di distanza dalla sua istituzione, il 5 Maggio 2015 a Civitavecchia, l’associazione Piazza048 avrà la sua filiale anche a Santa Marinella.” Da troppi anni questa città ha subito violenze sull’ambiente e sulla salute dei suoi cittadini, c’è sempre stato un motivo per giustificarlo”, dichiarano i rappresentanti dell’associazione. Proprio per questo l’associazione Piazza048 deve essere un quotidiano monito a “non far finta di nulla”- proseguono i rappresentanti- e ritrovare con orgoglio la propria dignità di cittadino.” La filiale di Santa Marinella sarà presentata alla cittadinanza Sabato 27 Febbraio alle 10,30, presso il Circolo Over 60 del Parco Saffi. (altro…)

Santa Marinella, Sel e Acp, è possibile: un ostello della gioventù al vecchio Hotel Miramare

L'hotel Miramare
L’hotel Miramare

“E’ novità di questi giorni che la Misericordia gestirà come ONLUS un ostello della gioventù al vecchio Hotel Miramare, vicino alla stazione”, dichiarano in una nota stampa congiunta Sel Santa Marinella, Altra Città Possibile e l’associazione È possibile. “Se confermata, questa è una gran bella notizia perché potrà portare nelle nostre strade la gioventù di tutto il mondo”. “Proprio perché crediamo in una Santa Marinella che accoglie – proseguono- condanniamo l’indifferenza e la strumentalità con cui qualche mese fa, si è negata un’altra l’occasione per la città: Santa Marinella infatti, proprio all’hotel Miramare, avrebbe potuto ospitare per sei mesi, sotto la garanzia e l’assistenza della Croce Rossa, alcune decine di persone in fuga dalla guerra e dalle persecuzioni, in cerca di un’esistenza dignitosa e a cui avremmo potuto offrire accoglienza gettando le basi di una possibile integrazione”. Un occasione mancata dall’Amministrazione secondo Sel, Acp ed È possibile, che sarebbe anche stata “un’opportunità di impegno, di confronto e di scambio per i nostri giovani, ma

Sel, Acp, è possibile
Sel, Acp, è possibile

l’Amministrazione Bacheca, dimostrando una inusuale tempestività, l’ha impedito”. Una “Amministrazione arrendevole e inefficace con i forti – proseguono- sciatta e superficiale nella gestione dei beni comuni, inconcludente nella realizzazione delle opere pubbliche, incapace di qualunque pianificazione dei servizi e che si è dimostrata invece rapida e spietata quando si è trattato di cacciare esseri umani in cerca di salvezza”. “È quindi con un po’ di amarezza che oggi salutiamo con favore l’iniziativa della ONLUS di un ostello della gioventù – proseguono- che potrebbe portare sul nostro territorio una nuova occasione di incontro tra i nostri ragazzi e i giovani ospiti della struttura”, nella speranza – concludono- che dallo scambio, dalla conoscenza e dalla diversità possa nascere, per il futuro di Santa Marinella, una energia nuova in grado di spezzare le catene della chiusura mentale che ancora oggi, qui, esercita il suo potere ottuso”

L’associazione Randagi Felici chiede aiuto

12744350_10206044818862811_1537653016002725041_n E’ un momento difficile per tutti economicamente parlando, a chiedere aiuto questa volta è la delegata al Comune di Santa Marinella per il Randagismo e tutrice di tutte le colonie feline cittadine, Dania Corocher, che attraverso l’associazione Randagi Felici fa un appello alla città chiedendo aiuto per sfamare i nostri amici pelosetti che abitano nei nostri quartieri. “Mi rivolgo a tutti -spiega la delegata- capisco perfettamente il periodo economico che stiamo vivendo , dove esiste la fame”. Proprio per questo “sia io e sopratutto loro, abbiamo bisogno di aiuto”. Si tratta di cinque colonie più i gatti che spesso ospitiamo nelle nostre abitazioni. ” In questo periodo – prosegue- abbiamo una spesa giornaliera di 15 euro che sosteniamo interamente noi volontari o con l’aiuto di altri cittadini che gentilmente acquistano croccantini o le classiche scatolette le lasciano presso i nostri punti di raccolta che sono in città”. Ma l’aiuto di pochi non basta a sostenere le spese necessarie. La delegata proprio per questi motivi lancia un appello alla cittadinanza:” Per chi volesse darci una mano, si possono acquistare a pochissimi centesimi scatolette e croccantini all’Eurospin per esempio, e verrò personalmente a ritirarli, oppure presso i punti vendita Todis o Omniaplant di Santa Marinella, dove ci sono degli appositi cesti per raccogliere il cibo da destinare alle colonie feline”. “Spero vivamente che qualcuno possa aiutarci – conclude- con poco si può fare moto”. Per chi volesse aiutare I contatti della delegata Dania Corocher sono: 3283454887 oppure tramite bonifico Iban: IT 44 F 36000 03200 0CA005414478.

Santa Marinella: approvato il progetto del collettore fognario in zona Perazzeta Il tracciato fognario si estenderà lungo tutta via della Perazzeta fino al depuratore Nord.

La foto del progetto.
La foto del progetto.

E’ stato approvato in Giunta il progetto preliminare per la realizzazione del collettore fognario in zona Perazzeta. Il tracciato fognario si estenderà lungo tutta la via della Perazzeta fino al depuratore Nord, con la possibilità di allaccio per gli utenti privati, anche per quelli ricadenti in località Rimessa delle Guardiole, attraverso un’altra condotta che potrà essere attuata a spese dei privati. (altro…)

Campionato serie B femminile. 7^ giornata ritorno Pallacanestro Roma Vs Enel Santa Marinella 50 – 60

Enel Basket
Enel Basket

Domenica pomeriggio sono andate in scena le ragazze della Enel Basket Santa Marinella fuori casa,  contro la Pallacanestro  Roma, finita in favore delle tirreniche per 50 a 60. Abbiamo ascoltato il Coach Daniele Precetti “ Un campo ridicolo non regolamentare tra l’altro, noi abbiamo cercato e ottenuto la gestione di tutto il match ma la differenza si è vista e sentita totalmente al quarto tempo. Per quanto riguarda il reparto infortuni, domenica sono rientrate sia la Biscarini, che però ancora è convalescente, quindi cercheremo di inserirla in partita gradualmente, e che domenica visto le condizioni del campo, ho preferito risparmiare. Mentre per Gelfusa, visto l’entità del problema, il rientro sarà in base al suo stato fisico di partita in partita. Domenica ci aspetta in casa al Palazzetto dello sport a Santa Marinella alle ore 18:00, un incontro difficile sotto il profilo tecnico, contro un Frascati che possiede nella sua rosa atlete di categoria superiore, e che anche loro come noi, sono alla ricerca di punti e una posizione di classifica più gratificante, cosa che ancora il Frascati non è riuscito ad ottenere, mentre noi cercheremo di andare in campo facendo tutto il possibile per tenere il secondo posto in classifica ben saldo”.  Campionato serie B femminile. 7^ giornata ritorno
Pallacanestro Roma Vs Enel Santa Marinella 50 – 60
ENEL SANTA MARINELLA: VICOMANDI. MANCINELLI ne. PAGLIOCCA 1. BISCARINI ne . DEL VECCHIO 15. RUSSO 21. GELFUSA 11. CARDINALI ne. ZINNO 6. AMALFITANO 2. BOCCALATO 2. ROMITELLI= COACH DANIELE PRECETTI
Pallacanestro Roma: Gratta 17. Gatta 3. Cozzi. Berner 4. Caracci 2. Sestito. Persichillo 4. Proietti Consalvi. Angelozzi 12. Loreti 8=
Ecco i parziali: primo quarto 9.10 – Secondo quarto 15.20 – Terzo quarto 17.13 – Quarto tempo 9.17=

Street art: i ragazzi di Santa Marinella tra fantasia e arte contemporanea

12735788_10208093171234355_1102419780_nIn un momento storico come questo, fatto di tempi difficili, economie impazzite, inquinamento, cambi climatici e come recita Vasco Rossi di santi ed eroi, un bell’ esempio di buona civiltà l’hanno data alcuni ragazzi di Santa Marinella che in una domenica di febbraio, come quella appena passata, dopo un’ attenta organizzazione dell’evento in piena autonomia hanno dato colore e vita all’ormai vecchio e cupo sotto passo di Alibrandi. Infatti grazie all’aiuto logistico dell’associazione Le Voci ed al contributo economico di tante persone, i residenti della zona e le autorità cittadine si è potuto acquistare il materiale necessario ad un restyling del fondo delle facciate del sotto passo e poi, per acquistare le vernici necessarie per la parte più creativa, la giovanissima mano d’opera cittadina ha fatto tutto il resto. Un gruppetto di ragazzi, Artisti dei graffiti che si potrebbero tranquillamente 12746034_10208093171194354_2065764434_ndefinire “Pittori contemporanei”. Il tema scelto è l’ecologia, mai argomento fu più giusto, visti i cambiamenti climatici che stanno ormai avvenendo sotto i nostri occhi e che forse, le nuove generazioni sentono maggiormente,lanciando segnali a modo loro a chi potrebbe fare di più. Una rivalutazione di un’area abbastanza cupa e desolante che invece ora ha colore e un suo stile grazie alla buona volontà e talento di questi ragazzi e all’ intelligenza dell’associazione “Le Voci” per averli supportati. Abbiamo realizzato un’intervista a uno dei ragazzi che ha dipinto e curato l’idea che potrete trovarla nel nostro Tg7 numero 7 di questa settimana.

Prima sconfitta di stagione per la Volley 2000 Nello scontro al vertice la capolista Tirrenica viene battuta per tre set a uno dal San Giorgio secondo in classifica

12713910_10208046639151082_2043032498_nArriva a Fregene, la prima sconfitta per il Santa Marinella Volley 2000. Nello scontro al vertice la capolista Tirrenica viene battuta per tre set  a uno dal San Giorgio secondo in classifica. Partita molto molto combattuta, la differenza l’hanno fatta gli errori nella fase finale del primo e del quarto set, dove le ragazze del Santa Marinella hanno avuto a disposizione ben due set point per set, ma che non sono riuscite a trasformare. Decisamente ottima la prestazione del San Giorgio che ha meritato la vittoria. Adesso non rimane che rimettersi sotto a lavorare e ritrovare subito sabato la via della vittoria in casa.