Al via la seconda lezione di Archeologia del Dott. Flavio Enei Oggi pomeriggio alle 18,00 presso Palazzo Ruspoli in piazza Santa Maria a Cerveteri.

Grande successo di pubblico per il Corso gratuito dal titolo: “Storia e Archeologia della Città di Cerveteri e del suo Territorio” realizzato,  giovedì  18 Febbraio  scorso, presso Palazzo Ruspoli,  in piazza Santa Maria a Cerveteri ,dal noto archeologo dott.  Flavio Enei, direttore del  Museo Civico di Santa Marinella – Museo del Mare e della Navigazione Antica, sito presso lo stupendo Castello di Santa Severa. Una prima lezione partita da una  descrizione topografica di tutta l’area interessata e del suo evolversi dalla preistoria fino ed oltre gli Etruschi. Il tutto supportato da tutta una serie di foto riguardanti sia l’entroterra che la zona costiera, visto e considerato, come ha ben spiegato Enei, che gli Etruschi furono  dei grandi marinai  e che svilupparono molti dei loro commerci e scambi in tutto il Mediterraneo, anche tramite la stretta alleanza con i Fenici, dei quali , ad es., nel più importante porto di Cerveteri quello di Pyrgi ( gli altri erano quelli di Punicum ed Alsium ) già nel VI° secolo a.C. vi era un’ importante base nautica.. Si replica, oggi,  25 Febbraio alle ore 18, con la seconda lezione dal titolo: “ I presupposti preistorici e la nascita della città di Caere nell’età del ferro”.