Presentata la filiale santamarinellese dell’associazione Piazza048

Sabato mattina, presso il Circolo Over 60 del Parco Saffi, si è svolta la presentazione della filiale santamarinellese dell’associazione Piazza048, nata un anno fa, a Civitavecchia, dalla volontà di quattro cittadini, che volevano intitolare la piazza della Marina alle vittime di patologie tumorali,  ecco appunto lo “048” che è il codice di esenzione ticket dei pazienti oncologici. Erano presenti al dibattito pubblico, la presidentessa Claudia Martinescu , i membri del direttivo e alcuni cittadini di Santa Marinella sensibili a questo argomento così attuale, come la tutela dell’ambiente e della salute.” Santa Marinella non è certo esente dalle influenze nefaste delle attività che si svolgono a Civitavecchia, non sono certo pochi chilometri a rendere salvo il territorio.”- afferma il referente di Santa Marinella Pierluigi D’Emilio- “Tutto il territorio circostante  deve fare i conti con le ricadute di metalli pesanti ed altre sostanze nocive  della Centrale a carbone Enel e del Porto e per questo motivo spero che nascano presto altre filiali nei Comuni limitrofi, per creare un sinergia”- continua D’Emilio- “e combattere tutti insieme la nostra battaglia contro una politica industriale che pensa esclusivamente al profitto e non tutela la salute dei cittadini. Ci siamo appellati ad enti nazionali e sovranazionali, per avere risposte veritiere sui dati statistici e quindi sul reale impatto ambientale degli inquinanti nel territorio. Dobbiamo diventare promotori di atteggiamenti eco sostenibili  e con quest’associazione vogliamo portare tutta la gravità di questa problematica all’attenzione dell’opinione pubblica.”- conclude il referente-“ Solo  se i cittadini si uniscono in un’azione comune possiamo cambiare la situazione.” Tutte le informazioni  sull’associazione si possono trovare nel sito www.piazza048.org