Vittoria in fotocopia per Santa Severa.

Basket Pyrgi Santa Severa . Photos Emanuela Valente

Basket Pyrgi Santa Severa . Photos Emanuela Valente
Basket Pyrgi Santa Severa . Photos Emanuela Valente

Il Pyrgi, così come è accaduto spesso nelle ultime partite, soffre enormemente nell’ultimo minuto, riuscendo però a resistere al ritorno prepotente degli avversari e portando a casa altri due punti fondamentali, centrando l’obiettivo di fare bottino pieno nel doppio turno casalingo.

Dopo una partenza abbastanza equilibrata, il Pyrgi piazza un paio di piccoli break che consentono ai tirrenici di andare avanti di 10 punti già nella prima frazione, con un’elevata percentuale al tiro dalla lunga distanza, sul 20-10; è pronta però la reazione ospite che non si fa attendere, che con un controparziale ricuce quasi tutto lo svantaggio chiudendo il primo quarto sul -2, 21-19.

Nel secondo quarto il copione si ripete quasi allo stesso modo ma stavolta il Pyrgi è bravo ad accumulare all’intervallo un vantaggio più consistente, +7, 39-32. E’ all’inizio del terzo quarto che però dopo un paio di canestri dei padroni di casa che sembravano consolidare il vantaggio, che il Pamphili riesce a rimontare e sorpassare i bianconeri nel giro di pochi minuti grazie ad un parziale di 0-12.

Ma non appena i romani mettono la testa avanti, il gioco delle parti si rinverte nuovamente, e tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo, il Pyrgi riesce a ricostruire un vantaggio in doppia cifra che sembra riuscire senza troppi affanni a portare fino al termine. Così però non è, e grazie ad una difesa molto aggressiva, il Pamphili recupera ancora e nelle ultime battute con un paio di canestri dalla lunghissima distanza arriva fino al -2; si affida quiandi al fallo sistematico per tentare di acciuffare la vittoria, ma nella lotteria dei tiri liberi Santa Severa si fa trovare pronta, non sbaglia e porta a casa la vittoria sul punteggio di 75-70.

Il prossimo turno porterà il Pyrgi in casa di una delle migliori squadre del campionato, quella Grottaferrata sconfitta con una gran partita nella gara di andata tra le mura amiche; l’impegno è quindi di livello massimo, ma la voglia e la convinzione di fare ancora bene non certo mancheranno alla squadra bianconera.

Pyrgi S.Severa 75 – Pamphili 70

Parziali: 21-19; 18-13; 14-16; 22-22

Pyrgi S.Severa: Bernini, Valente 2, Polozzi 4, Bezzi 12, D’Emilio 14, Di Iorio 1, Selis 3, Duca n.e., Feligioni 15, Sileoni 3, Fontana 2, Galli 19. All. Rinaldi Ass. Ciprigno

Pamphili: Nardi 11, Enihe 10, Giacomin, Ciambrone 1, Ciancone 6, Alfonsi, Vona 2, Cicchetti 15, Callara 22, Rubinetti 3. All. Moscovini Ass. Bongiorno