Roberto Bacheca risponde alle polemiche dell’opposizione sulle opere pubbliche

Roberto Bacheca

Roberto Bacheca
Roberto Bacheca

Dopo le polemiche di esponenti della minoranza su alcuni progetti di opere pubbliche da realizzare in città, come la Piazza centrale, la ristrutturazione della piscina e la Passeggiata a mare, interviene il Sindaco Roberto Bacheca, spiegando nel dettaglio i vari interventi in programmazione ed i relativi costi. “Come primissima cosa – spiega il Sindaco – va specificato che i costi e le spese di un’opera pubblica non vengono stabiliti di certo dall’Amministrazione Comunale, bensì dal  progettista. Nel caso specifico del progetto di costruzione della Piazza centrale, dopo apposita commissione e numerosi altri incontri, si è stabilito congiuntamente, di inserire nel progetto generale anche la riqualificazione di Piazza Gentilucci, che in un primo momento era esclusa dall’intervento, ed è solo ed esclusivamente per questo motivo che i costi, direi inevitabilmente, sono lievitati di 600mila euro e non di un milione”. “Sulla Piscina Comunale – prosegue il Sindaco – verificando e analizzando svariate volte il progetto, non abbiamo potuto far altro che adeguarci, ovviamente, alle normative vigenti e previste per le strutture pubbliche sportive, vedendo lievitare anche in questo caso i costi previsti in una fase iniziale per rispettare ed adempiere a tali norme. Per quanto riguarda invece la sistemazione della Passeggiata a mare – prosegue Bacheca  – è il “mercato” che stabilisce , tramite un bando, quanto sarà il canone annuale per il Comune”.  “La cosa che mi fa sorridere, inoltre, è che per la ristrutturazione della Piscina affermano che il mutuo è troppo “oneroso” e sono contrari al fatto che sia stato richiesto, mentre quello per la Passeggiata andrebbe bene. In questo caso, per quanto concerne la Piscina Comunale, abbiamo deciso di aderire alla prima possibilità visto e considerato che il mutuo concesso dal Credito Sportivo potrà essere celere e potrà andare molto probabilmente a buon fine per risolvere definitivamente il problema e riaprire al pubblico la struttura in tempi rapidi. Sempre in riferimento alle Opere Pubbliche – conclude il Sindaco – proprio questa mattina abbiamo dato avvio ai lavori per la realizzazione della nuova rotatoria di Via Giulio Cesare, mentre sono in corso le gare d’appalto sia per il rifacimento dei marciapiedi del Centro sia per quanto riguarda l’asfaltatura di diverse strade cittadine, per un importo pari a 600mila euro”. “Infine, comunico che sono conclusi i lavori per la ristrutturazione della Biblioteca del quale stiamo programmando la riapertura con numerose iniziative culturali”