A S. Marinella Weekend per il SI’ al referendum Il weekend del 9 e 10 aprile vedrà a S. Marinella due eventi finalizzati alla campagna per il SI’ al referendum del 17 aprile

si trivIl weekend del 9 e 10 aprile vedrà a S. Marinella due eventi finalizzati alla campagna per il SI’ al referendum del 17 aprile, quando i cittadini verranno chiamati a pronunciarsi sull’abrogazione del permesso di trivellare entro le 12 miglia dalla costa ad autorizzazioni scadute.

Sabato 9 aprile a Piazza Gentilucci, a partire dalle ore 20.00, sarà possibile degustare piatti fatti in casa, dolci e salati, ascoltando musica dal vivo. La festa sarà l’occasione per conoscere le ragioni del Referendum, i suoi obiettivi, cosa accadrà in caso di vittoria del SI’ o nel caso in cui il quorum non venga raggiunto. Domenica 10 aprile, in passeggiata, ci sarà un banchetto di volantinaggio e la possibilità di chiarire i propri dubbi sul Referendum.

I promotori degli eventi mirano innanzitutto a raggiungere il più ampio numero di persone possibile, vista la scarsa informazione che sta caratterizzando questa tornata referendaria. Ricordiamo che chi vuole che si continui a trivellare il mare entro le 12 miglia, anche ad autorizzazioni scadute, spera che il quorum non venga raggiunto. Per questo è stata scoraggiata la partecipazione al voto, anche non accorpando l’appuntamento referendario con le amministrative.

Per abbattere il muro del silenzio e per garantire l’esercizio consapevole del diritto al voto, che altri cercano di svilire, invitiamo i cittadini ad informarsi presso il sito www.fermaletrivelle.it ed a recarsi alle urne domenica17 aprile. Vi aspettiamo sabato sera in piazza Gentilucci e domenica mattina in passeggiata.

 

Comitato referendario “Vota SI’ per fermare le trivelle” – S. Marinella – riceviamo e pubblichiamo.