La Santa Marinella Goshin Karate Dojo “campioni d’italia”

13062381_1011326068947832_1587766820043171529_nA Riccione nelle scorso week end,si sono svolti i campionati italiani Unika (unione italiana karate) Nella splendida cittadina che si affaccia su l’Adriatico e presso il palazzetto dello sport Play Hall, non poteva mancare certamente la compagine Tirrenica della A.S.D. Goshin Karate Dojo, scuola di Karate che svolge la propria attività sportiva nel nostro comprensorio e che già lo scorso anno si era piazzata al secondo posto. Venti due per l’esattezza, gli atleti scesi sui Ttami di gara, il sabato con la specialità Kata (forma) e la domenica con il Kumite (combattimento). I numeri sono alti: 1400 atleti provenienti da tutta Italia isole comprese, 8 le aree di gara e ben 13 ore di competizione,quasi 4000 gli spettatori divisi nei due giorni, circa 100 associazioni sportive e 80 tra ufficiali di gara e presidenti di giuria. Una kermesse da fare invidia anche a sport più blasonati. Il  Karate sta vivendo un momento d’oro e tra poco sarà presentato alle proprie olimpiadi dal giappone. Tutto questo fa si che il risultato ottenuto dalla Palestra Goshin Karate Dojo sia ancora più pesante con un medagliere ricolmo d’oro e che grazie alla dedizione e al duro lavoro effettuato nel tempo ha conquistato il gradino più alto del podio, colmo d’oro, laureandosi Campioni d’Italia.

13076764_1011324572281315_9165432896483028720_n“Un risultato eccezionale ma non inaspettato”- dichiara il Maestro Giancarlo Perilli- ” Abbiamo lavorato duramente preparandoci per questo evento con l’obbiettivo di migliorarci ed i ragazzi hanno compiuto un impresa non da poco, lasciandosi alle spalle scuole che presentavano sui Tatami numeri molto più grandi dei nostri, circa 80/100 presenze a squadra. Finalmente si corona un sogno che mi porto dentro da molti anni ed è arrivato, siamo i migliori, e chiaramente mi riferisco alla nostra federazione ed alla categoria di appartenenza. I ragazzi stanno crescendo e presto avremo una squadra di agonisti che darà battaglia a tutti. La mia soddisfazione – prosegue il Maestro Perilli- è enorme così come la gratitudine per le famiglie che con sacrificio investono sui propri figli dando a me queste opportunità. Un doveroso ringraziamento va ai Coach:  Carlo Petrucci, Marisa Boncoraglio, Luca Fracassa, Roberta Crocicchia  e l’inaspettata Lucia Mormorino che non hanno perso di vista un attimo i ragazzi saltando da un tatami all’altro. Complimenti a tutti quindi, vincitori e vinti, sono orgofglioso di loro. Adesso si torna nel Dojo (scuola) dobbiamo rimetterci a lavoro ancora più duramente e con maggior concentrazione su i prossimi appuntamenti, perchè a fine giugno la nostra associazione “Unika” ospiterà il campionato del mondo W.K.C. (word karate council) enoi il biglietto lo abbiamo già timbrato questo week end.

QUESTO IL MEDAGLIERE: KATA (forme)

ALESSIO D’AURELI  ORO

FLAVIA  D’AURELI  ORO

TAKERU ROSADI ORO

MASTROGIOVANNI UMBERTO ARGENTO

BELTRANO NICOLE  ARGENTO

GRANA’ LORENZO  BRONZO

TIZIANO CRISCIO BRONZO

ANNOVAZZI FRANCESCA BRONZO

CIRELLI SOPHIA  BRONZO

KUMITE ( combattimento)

ANNOVAZZI MATTEO  ORO

CIRELLI SOPHIA             ORO

D’AURELI  FLAVIA          ORO

LA ROSA FRANCESCO   ORO

DI MARCO  JACOPO      ORO

TRANQUILLI MICHELANGELO  ORO

ANNOVAZZI FRANCESCA          ORO

PANICO DAVIDE                          ORO

CRISCIO TIZIANO                        ORO

FIORUCCI FILIPPO             ARGENTO

GRANA’ LORENZO            ARGENTO

CARBONARI DAMIANO   ARGENTO

GRANA’ LUCA                      BRONZO

MOSCIARELLI ALESSIO      BRONZO

BONCORAGLIO MARISA   BRONZO

FRACASSA LUCA                 BRONZO