Santa Marinella: trovata la carcassa di un delfino di 200 kg sulla spiaggia di Santa Severa. Intervenuti Capitaneria di Porto, Polizia Locale, Nucleo Sommozzatori e Propyrgi

WhatsApp-Image-20160531È di poche ore fa la triste notizia del ritrovamento della carcassa di un delfino di 200 kg presso la spiaggia di Santa Severa, allo stabilimento Le Due Baie. Sempre più spesso, infatti, è possibile avvistare nelle chiare acque della perla, gruppi di questi splendidi animali, amanti del mare di Santa Marinella.

Le cause del decesso sono ancora ignote ma, a darne comunicazione è proprio la Asl veterinaria di Civitavecchia che, dopo aver sottoposto a visita sanitaria il mammifero, ha emesso il certificato di decesso con obbligo di smaltimento della carcassa. WhatsApp-Image-20160531 (1)Grazie all’ intervento congiunto della Direzione Marittima di Civitavecchia tramite la Locamare di Santa Marinella ed il Comando della Polizia Locale di Santa Marinella, che hanno coordinato le operazioni, in meno di 24 ore l’intervento si è concluso assicurando all’animale il giusto riposo. Fondamentale il supporto del Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella e della Propyrgi che, mettendo a disposizione volontari ed attrezzature tecniche, hanno garantito che le operazioni di recupero fossero eseguite celermente.Continua, quindi, la collaborazione e la sinergia tra le forze dell’ordine e le associazioni di protezione civile di Santa Marinella, una trade union ormai consolidata nel tempo e di vitale importanza per il territorio, per i cittadini e per le istituzioni, in vista, soprattutto dell’arrivo della stagione estiva.WhatsApp-Image-20160531 (2)