Mese: Giugno 2016

Incidente a Santa Severa: una tragedia che ha commosso la città Dopo la confessione di Polidori, confermato il fermo in carcere con l'accusa di omicidio stradale plurimo con l'aggravante della fuga

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Una storia incredibile, drammatica e crudele, quella avvenuta nelle prime ore del mattino dello scorso martedì 28 giugno e che ha visto spezzare improvvisamente due giovani vite, quelle di Alessandra Grande e di Matteo Carta, rispettivamente di 22 e 25 anni.

Un impatto violentissimo contro un SUV che non ha lasciato scampo ai due giovani di Santa Severa che viaggiavano a bordo del loro scooter.

I corpi sono stati trovati lì, in strada, dai Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Civitavecchia insieme a quello che rimaneva del loro motorino. Sulla corsia di marcia opposta, sulla via Aurelia, abbandonato a ridosso della siepe di un villino, l’altro mezzo coinvolto, un SUV Kia Sorento distrutto dall’impatto, ma del conducente nessuna traccia. Vista la gravità del fatto sono intervenuti sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Santa Severa e personale dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Civitavecchia per l’avvio immediato delle indagini, sotto la direzione del P.M. Sostituto Procuratore Dott. Lorenzo Del Giudice, volte alla ricostruzione della dinamica e all’individuazione del responsabile della morte dei due giovani, evidentemente in fuga.

Non è stato difficile per le forze dell’ordine rintracciare il proprietario del mezzo, anche grazie all’unica testimonianza, che ha permesso di ricostruire la dinamica del violentissimo incidente: da una prima ricostruzione dell’evento, effettuata attraverso i rilievi planimetrici eseguiti dal Nucleo Radiomobile e le dichiarazioni rese, appunto, dall’unica testimone, si è potuto accertare che il conducente del SUV, che procedeva a forte velocità sull’Aurelia in direzione Civitavecchia, ha effettuato un sorpasso nei confronti di un’altra autovettura che percorreva la stessa via, invadendo completamente la corsia opposta e impattando frontalmente contro l’Aprilia Scarabeo con a bordo Matteo ed Alessandra, morti sul colpo.

Il SUV invece è finito a ridosso di una siepe di recinzione di un villino. Da lì la fuga del conducente che ha lasciato in strada i corpi senza vita dei due ragazzi.

La caccia all’uomo non è stata lunga, si tratta di Moreno Polidori, un giardiniere di 46 anni del posto, successivamente risultato positivo al test alcolemico e di sostanze stupefacenti. L’uomo sul momento ha dichiarato ai militari di essere rientrato a casa per le 21:30 e di aver parcheggiato l’auto fuori la sua abitazione e che pertanto, l’unica spiegazione è che gli fosse stata rubata. Ovviamente la versione dell’uomo non ha convinto i Carabinieri, anche perché in contrasto con la versione di alcuni vicini che lo avrebbero visto invece rientrate ben oltre le 21:30. Un particolare poi, agghiacciante, ha definitivamente incastrato il giardiniere: gli indumenti che indossava la sera dell’impatto erano intrisi del sangue verosimilmente delle vittime, informazione che è attualmente al vaglio dei RIS.

La confessione arriva poco dopo all’interno della Caserma dei Carabinieri di Santa Severa, ammettendo pienamente le proprie responsabilità e fornendo importanti dettagli che hanno consentito di ricostruire in maniera più completa la dinamica dell’incidente e le sue cause.

Ora, il giardiniere 46 enne si trova in stato di arresto per i reati di Omicidio Stradale Plurimo Pluriaggravato e Fuga a seguito di Omicidio Stradale presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nell’udienza che si è svolta nel pomeriggio di ieri, l’arresto è stato convalidato e, come richiesto dal P.M., il dottor Del Giudice, il GIP ha disposto per l’uomo la misura della Custodia Cautelare in carcere. Intanto, la comunità si stringe intorno alle famiglie di Alessandra e Matteo, straziate dal dolore di una tragedia inaudita è inspiegabile.

Fabrizia Caputo

“La giusta opportunità per ogni bambino” Il Comitato UNICEF  di  Civitavecchia   comunica    il  lancio  del  Rapporto sulla Condizione dell’Infanzia nel mondo 2016

FOTO UNICEFSi tratta, come sempre, di un appuntamento importante che permette di fare il punto sulla situazione dell’infanzia nel mondo.

 

L’UNICEF  dichiara  che secondo il rapporto sono stati fatti importanti progressi nel salvare le vite dei bambini, riportandoli a scuola e aiutando le persone ad uscire dalla povertà. Il tasso di mortalità infantile sotto i 5 anni, dal 1990, è più che dimezzato ed in paesi come Etiopia, Liberia, Malawi e Niger il tasso è sceso di oltre due terzi; in 129 paesi un eguale numero di bambini e bambine frequentano la scuola primaria e, rispetto al 1990, a livello globale, il numero delle persone che vivono in povertà estrema si è ridotto quasi della metà. Dal 1990 Il numero di morti tra le madri è diminuito del 43%; il numero annuale di morti di bambini sotto i 5 anni per polmonite, diarrea, malaria, sepsi, pertosse, tetano, meningite, morbillo e AIDS è diminuito da 5,4 milioni nel 2000 a 2,5 milioni nel 2015. I programmi per le vaccinazioni hanno portato ad una diminuzione di circa l’80% dei decessi per morbillo tra il 2000 e il 2014, prevenendo così la morte di circa 1,7 milioni di bambini. Si tratta però di un progresso non ancora equo.

(altro…)

Strada, mountain bike, eliminator e scatto fisso col sorriso per la Mtb Santa Marinella

mtbsan2016 negossi san salvoLa Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha vissuto un altro intenso fine settimana di corse fornendo ancora tante soddisfazioni in seno alla formazione presieduta da Stefano Carnesecchi che si è ottimamente distinta tra strada, mountain bike, scatto fisso e cross country eliminator.

 

Un ritorno alle gare endurance positivo per Lorenzo Bedegoni nella 6 Ore di Salò dove ha colto una prestigiosa seconda posizione tra i solitari.

 

Lo scatto fisso con bici da pista è la disciplina prediletta da Domenico Abruzzese e Michele Diaferia entrambi impegnati a Forlì per la prova conclusiva della Urbe Criterium Race: i due corridori pugliesi, in forza da quest’anno con il team altolaziale, sono stati tra i più combattivi con il meglio di questa disciplina terminando la gara nella top 25 d’arrivo.

(altro…)

C.E.U. e Scuolambiente, insieme per i bimbi di Chernobyl Diario di bordo di un progetto fatto col cuore!

foto bimbi laboratorio scuolambienteVenerdì 1 luglio i piccoli ospiti bielorussi del progetto accoglienza “Mai Più Chernobyl” della nostra associazione gemellina  CEU (Centro Ecologia Umana) verranno nella nostra città per la classica gita fuori porta organizzata da Scuolambiente come tutti gli anni.

Il programma prevederà la mattina visita guidata del Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, dove i piccoli potranno scoprire e conoscere una piccola parte della storia del nostro paese molto importante.

Dopodiché … a Cerveteri al centro storico per  il pranzo  che sarà offerto dagli amici del Jolly Bar  che ogni anno sono sempre così vicini al progetto che Scuolambiente porta avanti e successivamente la visita guidata alla Necropoli della Banditaccia, patrimonio mondiale dell’Unesco, grazie alla  cortese ospitalità e collaborazione della Cooperativa Artemide Guide.

Infine,  gelato finale alla gelateria Biolèè di Cerveteri e consegna dei regali preparati per loro dagli anici di Casa Oasi 2000, come da piacevole consuetudine.

Il Forum Giovani Scuolambiente coordinerà le varie attività previste nella giornata, facendo attenzione che i piccoli ospiti si divertano allegramente.

Si ringraziano tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo programma così interessante e variegato, pieno di sorprese per gli amici bielorussi.

 

UFFICIO STAMPA SCUOLAMBIENTE

 

Goshin Karate Dojo, campioni mondiali a Santa Marinella

PicMonkey CollageNello scorso fine settimana a Rimini si è svolto il campionato del mondo W.K.C. (World karate council) quest’anno è toccato all’Italia l’organizzazione dell’evento 15 nazioni presenti più  di mille gli atleti scesi sui tatami di gara tra questi  con i colori  azzurri erano presenti 18 allievi del Goshin karate dojo scuola di karate del M°Giancarlo Perilli che afferma: un risultato più che soddisfacente quest’anno dopo aver ottenuto il titolo di campioni d’Italia con i preagonisti(8/12anni) ci siamo tolti lo sfizio di partecipare a questo mondiale e siamo partiti da casa consapevoli della difficoltà alla quale saremmo incorsi ma i ragazzi hanno voluto comunque provare ottenendo un risultato che va  oltre ogni immaginazione. Le squadre straniere erano molto forti e la compagine Russa difficilissima da battere non solo sotto l’aspetto tecnico ma anche perché hanno portato ben  10 arbitri i quali non si sono risparmiati nel giudicare al limite del regolamento favorendo di tanto un tanto i loro atleti, ma ci sta’. I nostri ragazzi hanno dato il 110 per cento come sempre è faccio loro I miei complimenti, ringrazio i coach ed i genitori che come sempre hanno supportato i ragazzi,un ringraziamento doveroso al club punto fitness per averci messo a disposizione la loro palestra e attrezzature. Adesso domenica 3 avremo i passaggi di cintura alla palestra G.Carducci  in via delle Colonie poi un po’  di meritato riposo per farci trovare pronti all ripartenza di Settembre dobbiamo assolutamente bissare i risultati di quest’anno è sarà  dura molto dura.
Questo il medagliere :
Flavia D’Aureli oro kumite e bronzo kata
Fiorucci Filippo argento kumite
Cirelli Sophia argento kata bronzo kumite
Luca Grana’ bronzo kata bronzo  kumite
Matteo Malara bronzo kumite
Lorenzo Grana’ bronzo kumite
Tiziano Criscio argento kumite bronzo kata
Petrucci Carlo bronzo kata
Nicole Beltrano argento kata.

Takeru Rosadi argento kata
Alessio D’Aureli bronzo kata

Arrestato l’uomo che aveva noleggiato il suv

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Svolta nell’indagine relativa all’incidente mortale di domenica notte. E’ stato posto in arresto l’uomo residente a Santa Severa fermato ieri mattina, che aveva negato qualsiasi coinvolgimento e che avrebbe noleggiato l’automobile con cui poi è avvenuto il sinistro. L’uomo aveva dichiarato di aver lasciato la sua auto sotto casa e di essere andato a dormire. A commettere l’incidente sarebbe quindi stato il ladro della sua vettura. Ma la versione non sembra aver convinto gli organi inquirenti che hanno optato per la misura cautelare. Intanto la perdita di due giovanissimi e promettenti ragazzi ha sconvolto la città di Santa Marinella. Tutti i profili dei social della zona sono pieni di commenti e foto che raccontano e ci fanno conoscere meglio, parte della loro storia, che hanno lasciato qui in sospeso, Matteo e Alessandra. Tanti sorrisi nelle loro foto e tante domande che rimangono sospese nei social, una su tutte il “Perché?”. Il tema degli omicidi stradali inoltre piombano nel territorio proprio in coincidenza con l’evento di domani pomeriggio alle ore 17:30 dell’associazione Afap, inerente al tema “omicidio stradale e lesioni personali”.

Piani di zona. Civitavecchia, Tolfa, Santa Marinella e Allumiere organizzano centri diurni presso i Girasoli. Scade il 4 luglio 2016 il termine ultimo per partecipare all’avviso pubblico.

I centri diurni per disabili, quest’anno, saranno organizzati presso la struttura “I girasoli”. A darne notizia il Comune di Civitavecchia, ente capofila nei piani di zona tra i Comuni di Santa Marinella, Tolfa, Allumiere.

Basta essere residente in uno dei comuni facente parte del piano e quindi del distretto socio sanitario della ASL Roma 4 ex F1, essere in possesso del certificato di invalidità civile e certificazione medica che attesti la patologia in modo che si possa verificare la compatibilità del soggetto con le attività che si svolgeranno nel centro diurno.

I primi ad essere ammessi saranno coloro che presenteranno una ISEE inferiore o uguale a euro 14.000,00, ma, comunque, chi ha un’indicatore economico equivalente superiore, sarà inserito della graduatoria.

(altro…)

Santa Marinella. Accordo con il Comune di Canale Monterano per l’assunzione di un vigile urbano.

Foto del Comune di Santa Marinella.
Foto del Comune di Santa Marinella.

Dopo l’attivazione della Centrale Unica di Committenza, che vede coinvolti i Comuni di Manziana e Trevignano Romano, continuano le collaborazioni del Comune di Santa Marinella con le amministrazioni del comprensorio. È la volta ora del Comune di Canale Monterano che, firmando un accordo con Santa Marinella, metterà a disposizione la propria graduatoria di selezione pubblica per la copertura a tempo determinato e a tempo pieno per agente di polizia locale.

 

Come si legge nel testo della delibera della giunta comunale del 10 giugno scorso, al fine di garantire un implemento del personale della polizia locale nel periodo estivo, l’esecutivo della Perla del Tirreno ha deciso di chiedere rinforzi alla Città di Canale Monterano che, nel 2012 ha approvato una graduatoria per i vigili a tempo determinato e che può essere ora utilizzata grazie ad una circolare della Funzione Pubblica del 2013, nel rispetto, comunque, della programmazione triennale del fabbisogno del personale.  Nulla di fatto, invece, per i vigili urbani a tempo determinato che già hanno prestato servizio per il Comando di Polizia Locale.

Il posto, reso necessario per rispondere ad esigenze di carattere esclusivamente temporaneo ed eccezionale sarà di una unità, in scadenza anche l’incarico del Comandante, nulla trapela sul suo rinnovo.

Natante in avaria recuperato ieri Capitaneria di Porto di Santa Marinella che coadiuvati con il Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella hanno raggiunto l'imbarcazione

IMG_8781 IMG_8782Ieri mattina un natante turistico di circa cinque metri con a bordo quattro persone partito dal Porto Turistico di Riva di Traiano ha avuto una avaria nei pressi delle “Spiagge Nere” a Santa Severa. L’imbarcazione in completa balia della corrente e del mare mosso,  è arrivata fino sotto la riva. Le forti onde ne hanno causato un parziale allagamento e ribaltamento, per fortuna però le persone a bordo prontamente hanno dato subito l’sos alla Capitaneria di Porto di Santa Marinella che coadiuvati con il Nucleo Sommozzatori hanno raggiunto l’imbarcazione ormai arenata. Tratti in salvo tutti i passeggeri che versavano comunque tutti in buone condizioni e messo l’area in sicurezza,  i volontari del Nucleo Sommozzatori con l’ausilio di un mezzo del Centro Esperienze hanno recuperato l’imbarcazione e portata poi a Civitavecchia con il supporto della Protezione Civile Pro Pyrgi di Santa Marinella.

Minghella: “Fondo di Solidarietà comunale iniquo e scellerato” Il consigliere alle finanze: “Trattenuti dallo Stato oltre 3milioni e mezzo di euro”. Bacheca: “Inaccettabile continuare a premiare Comuni meno oculati”

Il Consigliere Emanuele Minghella
Il Consigliere Emanuele Minghella

“Dopo aver ricevuto numerose critiche durante l’ultimo Consiglio Comunale – afferma il delegato alle finanze Emanuele Minghella –  per la “poca importanza” data ai capitoli di spesa relativi alla promozione turistica, come volevasi dimostrare dalla prima analisi dei flussi di cassa successivi al pagamento della prima rata IMU, si è verificato quello che da oltre tre anni cerchiamo di comunicare e far comprendere ai nostri concittadini, ovvero come Stato Centrale continui a sottrarre ed appropriarsi dei soldi dei contribuenti non lasciando spazio a manovre che possano permettere di investire in quelli che sono settori fondamentali per il rilancio turistico ed economico di Santa Marinella e Santa Severa.

(altro…)

Aureliano Tennis Team: Virginia Poggi finalista a Velletri open 500 femminile.

Scuola-Tennis-ASD-Aureliano-Tennis
Scuola-Tennis-ASD-Aureliano-Tennis

Lo scorso fine settimana è stato ricco di impegni e soddisfazioni per i ragazzi e le ragazze dell’ Aureliano Tennis Team. Nella finale del torneo Kinder under 10 femminile, Lavinia Sofia Cacace si prende la rivincita sulla finale persa al tie-break domenica scorsa e fa suo il torneo al circolo Le Palme contro una forte avversaria di pari categoria l’under Gandolfi. Daniele Bedin , reduce da una settimana al Centro Tecnico Federale di Genazzano sbaraglia tutti gli avversari al master del FIT Junior Program e conquista il titolo regionale. Per i più grandi, esaltante prestazione di Virginia Poggi al Torneo Open con montepremi a Velletri. La tennista del ATT approda ai quarti di finale e elimina la 3.1 Strippoli, vince in semifinale contro una 2.5,  ed adesso attende la Giovanardi 2.5 in finale. La scuola tennis dell’ATT continua dunque  a mietere successi sui campi di tutta la provincia. E proprio sull’onda di questi splendidi risultati, cercati e programmati con impegno da tutto lo staff, la direzione  comunica che sono al via anche che le scuole tennis estive della Aureliano Tennis Team a Civitavecchia e Santa Marinella dove i ragazzi potranno divertirsi per tutto il periodo estivo.
 

 

Demetrio Logiudice

Ufficio Stampa Aureliano TT

Incendio in zona Prato del Mare, scongiurato il blocco ferroviario Presenti sul posto i Vigili del fuoco di Civitavecchia con il supporto della Protezione Civile di Santa Marinella "Pro Pyrgi" con due automezzi fuori strada

13552593_10209135468451134_1095615066_nOggi è stata una giornata di passione per tutta la comunità per i fatti accaduti questa notte e nelle ore seguenti. Infatti dalle ore 11,40 alle ore 14,40 circa, i Vigili del fuoco di Civitavecchia con due automezzi con il  supporto la Protezione Civile di Santa Marinella “Pro Pyrgi” con due automezzi fuori strada sono intervenuti a Santa  Marinella, zona “Prato del Mare” per un incendio di sterpaglie e macchia mediterranea. L’ Area interessata e di  2 ettari circa. La durata dell’intervento è stata lunga a causa dell’impervieta’ di alcune zone coinvolte dalle fiamme. Sul posto anche una autobotte della protezione civile di Cerveteri. I Vigili del Fuoco hanno impedito alle fiamme di raggiungere le abitazioni circostanti e di investire i binari ferroviari evitando così,  il blocco del traffico ferroviario.

Commercio: la frutteria di via delle Camelie sarà chiusa per 20 giorni.

chiusura frutteria
chiusura frutteria

Questa la decisione del Sindaco Bacheca che proprio questa mattina ha firmato un’ingiunzione a carico dei proprietari della frutteria di Via delle Camelie, gestita, come si sa, da egiziani.

Negli ultimi mesi, infatti, si è polemizzato molto sull’opportunità o meno del tipo di gestione del locale commerciale, abituato ad una esposizione continua della merce, in un parcheggio antistante uno dei tratti più trafficati della Via Aurelia.

(altro…)

Santa Severa: gravissimo incidente stradale al km 53 della SS Aurelia. Deceduti due giovani

La foto dell'incidente stradale.
La foto dell’incidente stradale.

Un incidente fatale avvenuto questa mattina alle ore 02.00 a S.Severa, Km 53 della SS Aurelia. Uno scontro frontale fra un Suv ed uno Scooter. I due ragazzi, un ragazzo e una ragazza probabilmente di S.Severa poco più che ventenni, a bordo dello scooter sono deceduti. Il conducente o i conducenti del Suv non è stato trovato sul posto. Dallo stato dei luoghi e da testimonianze raccolte sul posto si deduce che il conducente o i conducenti stessi siano scappati. Tutt’ora non si hanno notizie del conducente, i Carabinieri di Civitavecchia e S.Severa stanno indagando. Sul posto i Vigili del fuoco di Civitavecchia ( 17 / a ) con Autogru 17, VVF di Cerveteri ( 26 / a ). I VVF hanno messo in sicurezza l’area, recuperato i corpi dei ragazzi e l’auto. Sul posto due ambulanze e i CC di Civitavecchia e S.Severa.

Contrasto all’abbandono dei rifiuti, istituiti gli “ispettori ambientali” Il Sindaco Bacheca ha firmato i decreti. Maggi: “Tolleranza zero contro gli incivili”

I rifiuti trovati durante la pulizia del parco degli Eucaliptus.
I rifiuti trovati durante la pulizia del parco degli Eucaliptus.

Con i decreti a firma del Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca, sono pienamente operativi gli ispettori ambientali sul territorio comunale di Santa Marinella, voluti fortemente dall’amministrazione per contrastare l’abbandono dei rifiuti su strada e ai bordi delle campane del vetro. Ma non solo, poiché  gli ispettori ambientali, a tutti gli effetti pubblici ufficiali, avranno la possibilità di individuare i trasgressori e avranno pieni poteri di accertamento delle violazioni amministrative.

Inoltre, saranno in grado di controllare le corrette modalità di svolgimento della raccolta differenziata e saranno operativi nel presidio informativo e di prevenzione nei confronti degli utenti civili, industriali, artigianali e commerciali della città.

(altro…)

Terza Edizione del “S.Marinella Short Film Fest – l’Apollo d’Oro” 1, 2 e 23 luglio 2016, Sporting Club S.Marinella – Via Aurelia 487

OK ManifestoOSPITE D’ONORE SEBASTIANO SOMMA

 

Anche questa estate torna il grande Cinema nel prossimo weekend con la 3^ Edizione del SANTA MARINELLA SHORT FILM FEST – L’APOLLO D’ORO, organizzato dall’Associazione Culturale S.Marinella Viva. L’evento – a ingresso gratuito – si terrà allo Sporting Club di S.Marinella, in via Aurelia 487 con inizio alle ore 21.00 venerdi 1 e sabato 2 luglio e 23 luglio 2016.

 

Quest’anno il Festival registra un notevole incremento sia della qualità che dell’alto numero di partecipanti, con diverse centinaia di cortometraggi iscritti a concorso, provenienti da Italia, Spagna, Germania e Romania ad essi si affiancano anche i corti partecipanti alla sezione del Festival dedicato alle scuole. Molto presenti le tematiche dell’integrazione e immigrazione, delle guerre del secolo scorso e quelle attuali, la difesa dei diritti dei bambini ed il sociale in generale, con pellicole di livello altissimo sia per  la sceneggiatura che per la scelta dei cast degli attori (alcuni famosi). Questo Festival da l’opportunità di farsi conoscere ai giovani registi di talento in grado di far concorrenza ai grandi del cinema, valorizzando e dando visibilità alle loro opere.

Tra tutti i corti pervenuti la Giuria ha selezionato una rosa di 12 corti, tra i quali saranno decretati i vincitori nella serata del 2 luglio a partire dalle ore 21.00.

(altro…)

Afap Santa Marinella, convegno “ Omicidio stradale e lesioni personali. Verrà presentato Giovedì 30 Giugno 2016 presso “ Hotel Cavalluccio Marino” Lungomare Guglielmo Marconi, 64 Santa Marinella alle ore 17,30

LogoAFAPAspetti sostanziali e processuali. Se ne parlerà in un convegno organizzato dall’Associazione AFAP “ Amici Forze Armate e di Polizia” di Santa Marinella in collaborazione con la Polizia di Stato . Verrà presentato Giovedì 30 Giugno 2016 presso “ Hotel Cavalluccio Marino” Lungomare Guglielmo Marconi, 64 Santa Marinella alle ore 17,30 Nel corso del convegno verranno approfondite le tematiche relative al reato di omicidio stradale “Legge nr. 41 del 23 marzo 2016 sull’omicidio stradale e le lesioni personali stradali”, con una riflessione su quegli argomenti che hanno dato forza nel proporre questo nuovo tipo di reato. Il Tema è particolarmente attuale, soprattutto alla luce dei frequenti fatti di cronaca nazionali e locali. Introduce il Presidente dell’associazione AFAP di Santa Marinella Antonio Capuozzo. I Relatori saranno il Sostituto Commissario Roberto Ferilli “Comandante della sottosezione Polizia Stradale di Settebagni, Ispettore Superiore Claudio Paolini “ Comandante della sottosezione della Polizia di Stato di Cerveteri/Ladispoli” e l’ Avvocato Penalista Patrizio Alecce “Ordine degli avvocati di Roma” Saranno presenti autorità civili e militari. Inoltre tratteremo il tema delicatissimo dei suicidi causati dai problemi economici.  Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Sito Associazione www.associazioneafap.it

Parte a Santa Marinella il Tour di CinemadAmare

Parte lunedì 27 giugno, con la prima tappa a Santa Marinella, la XIV edizione di CinemadAmare, il più grande raduno di giovani filmmaker provenienti da tutto il mondo; tappa organizzata e promossa dal Consigliere comunale Andrea Passerini, in collaborazione con la Coop. Stella Polare onlus e la Misericordia.

Il festival cinematografico itinerante, che si svilupperà in alcune delle città più belle d’Italia, vedrà protagonisti i giovani appassionati e virtuosi della “settima arte”, chiamati a produrre le loro opere inedite durante i 6 giorni previsti da ogni tappa.

I loro cortometraggi “racconteranno” la città che li ospita e, alla fine della settimana, i lavori saranno proiettati in piazza, per la fruizione pubblica.

Il Sindaco Roberto Bacheca dà il benvenuto ai ragazzi: “Santa Marinella sarà felice di accogliere per una settimana i protagonisti di questo concorso, che si cimenteranno nella loro arte immortalando i personaggi e gli scorci della nostra città.

Invito i nostri giovani a prendere parte al raduno e tutta la cittadinanza alla visione e alla votazione delle opere, sabato 2 luglio, nella serata finale di Piazza Trieste”.

L’iniziativa, promossa per lo sviluppo delle politiche giovanili e culturali, e dell’immagine internazionale della città, è a “costo zero” per il Comune, con le spese per l’accoglienza dei ragazzi coperte da un contributo a titolo personale del Consigliere Passerini. Per partecipare, contattare Emanuela Crisci: info@cinemadamare.com

 

Attivato lo sportello “Rapporti Scuola- Università” Informazioni e pre-test di orientamento universitario a cura del prof. Paolo De Vito

 

Comune di Santa Marinella
Comune di Santa Marinella

L’amministrazione comunale di Santa Marinella , nell’ambito della deliberazione del Centro Rapporti Scuola-Università ha istituito in via sperimentale uno sportello denominato rapporti “Scuola-Università” attivo presso la Segreteria del Sindaco il Martedì ed il Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (referente Roberto Boccoli) e che sarà a disposizione dei vari soggetti interessati presenti nel territorio di Santa Marinella e Comuni limitrofi volto a fornire i seguenti servizi:

 

  • Point information preparazione test di accesso universitari;
  • attività laboratori scientifici presso macroarea di scienze dell‘Ateneo di Tor vergata rivolta alle scuole primarie e secondarie;
  • informazioni sulla possibilità di alternanza Scuola-lavoro;
  • pretest scientifico gratuito per le Facoltà di :Medicina, Odontoiatria, Farmacia, Biologia e professioni Sanitarie;
  • informazioni sui percorsi di didattica delle scienze presso il dipartimento di biologia Ateneo Tor Vergata (utenza scuola primaria e secondaria).

(altro…)

TSM a lezione di florovivaismo con Giulio Meloni ed i ragazzi della stella polare

13523695_10209552618282291_1971570357_o“GUARDAMI CON I MIEI OCCHI” il progetto realizzato dall’Associazione ” Stella Polare ” al parco “Martiri delle Foibe”  in zona Valdambrini. Comprende la Musicoterapia, in collaborazione con la scuola Liitus di Santa Marinella, attivitá manuali, con il laboratorio di cucina e  la riabilitazione equestre grazie all’associazione ‎Asd NaturaeCavallo‬. E questa mattina la redazione ha partecipato con tutti i ragazzi  alla scoperta dei metodi di piantumazione e generazione delle talee sotto la direzione dello storico Floricoltore Giulio Meloni. Tanti i  ragazzi presenti  alla lezione, Gianluca, Mauro, Alessandro, Tiziano e Alessandro. Il progetto, patrocinato dal Comune di Santa Marinella, durerà un anno, durante il quale i ragazzi svolgeranno o hanno svolto tutte le attività previste dal corso. il Servizio potete trovarlo mercoledì ore 15.30, mecenatetv‬ canale 815 del digitale terrestre e giovedì nel nostro TG7 .