Noi Cielo Azzurro: mancano le “Buste di Plastica” alla Farmacia Comunale

“E’ di questi giorni la notizia sulla stampa della mancanza di buste di plastica presso la farmacia comunale e della conseguente colletta fatta dai cittadini per acquistarle”, esordiscono dal movimento Noi cielo Azzurro capitanato da Pino Galletti.  “E’ da tempo – continuano dal movimento- che sosteniamo la tesi della totale assenza da parte del sindaco Bacheca e della sua maggioranza ai problemi della città.  Quest’ultimo caso ne è la prova  lampante e schiacciante”. “Fra non molto entreremo nel pieno della stagione estiva – proseguono- e siamo certi che diversamente dalle buste di plastica della farmacia comunale, il sindaco Bacheca e la sua gloriosa giunta riusciranno a trovare tra i vari capitoli, lauti contributi per il consueto svolgimento DELLA NOTTE BIANCA E DELLA NOTTE ROSA o eventi similari”. “Probabilmente il Sindaco accompagnato dai suoi assessori e consiglieri – affermano- saranno anche protagonisti delle due notti salendo sul palco e gloriandosi per il profuso impegno economico che sono riusciti a sostenere per fornire a cittadini e villeggianti due eventi di straordinaria rilevanza culturale e turistica”.  “Cosicché vengono  usati due pesi e due misure e mentre la farmacia comunale si impoverisce, le  due sorellastre, la notte bianca e la notte rosa forse si arricchiranno”. “Noi giovani – concludono dal movimento- guarderemo con estrema attenzione il sopraggiungere degli eventi estivi e non staremo certamente a braccia conserte qualora i soldi di noi cittadini dovessero uscire dalle casse comunali in modo sconsiderato e inappropriato”.