Donne in Movimento: La Gente vuole “Serietà”

Giorgia Mulargia

Donne in Movimento
Donne in Movimento

“Come si evince dal titolo con molta umiltà” – dichiara Giorgia Mulargia, Donne in Movimento Santa Marinella – “ questo è il mio resoconto sul risultato dei ballottaggi che si sono appena conclusi  in molte città italiane.  Sono serviti per dimostrare, a chi ancora non lo ha capito,  che i cittadini non sono  solo voti  e basta ma  persone in carne e ossa e con tanto di cervello penante.  Questo messaggio è diretto a tutti i politici locali, ormai la figura del politico è sovrastata dall’immagine pura e di onestà che la donna rappresenta in questo momento storico. Torino e Roma, sono l’esempio eclatante, che mai come oggi ad amministrare meglio le nostre città sono le donne. Per solito le donne non hanno abitudini particolari e non fanno promesse da marinaio in campagna elettorale, per accalappiare qualche voto in più. Ma bensì cercano di fare bene il proprio lavoro e basta.  Alle persone oggi, non   gli importa più  dell’inesperienza di chi è stato eletto, ma  gli interessa il modello di presunta  onestà e giustizia che esso rappresenta. Ed è proprio su questo solco che si deve perseguire la strada del nostro cambiamento nella nostra città e le Donne in Movimento sono pronte ad affrontare questa bella sfida e cambiamento, inoltre non vogliamo più  parlare solo il politichese, ma bensì, parlare seriamente su come risolvere i problemi che attanagliano i cittadini di Santa Marinella e risolverli sfruttando le  capacità ed esperienze di persone serie e incorruttibili per avere così una adeguata amministrazione cittadina”.

–  Conclude Giorgia Mulargia – “ Un in bocca al lupo ai nuovi amministratori,  che sappiano fare pulizia e che possa essere  l’onestà,  il loro credo ed aiutare i concittadini  con soluzioni per la vita quotidiana”.