Giorno: 19 Luglio 2016

Progetto Centro: panchine rimosse e mai riposizionate al cimitero di Santa Marinella

13816826_10209306869776060_1096578208_nPanchine rimosse e mai riposizionate al cimitero di Santa Marinella, nonostante la disposizione del Sindaco Bacheca che prevede il loro ripristino. A segnalare l’accaduto è la consigliera di opposizione Marina Ferullo: “Presso il nostro cimitero fino a poco tempo fa erano collocate delle panchine e delle sedie che servivano a dare un po’ di riposo nel momento dell’incontro con i propri cari defunti”, spiega la consigliera.  “Persone di ogni età usavano queste panchine o sedie e, come ho potuto notare, molte mamme posizionavano le stesse di fronte ai loro sepolcri”. “Da alcune settimane però – prosegue- il dirigente responsabile dell’area le ha fatte rimuovere, giustificando l’atto con motivazioni legate alla sicurezza dei fruitori e dell’ambiente stesso”. Ma la questione era già nota all’amministrazione: “Sono venuta a conoscenza però che il Sindaco Roberto Bacheca, prontamente, a seguito di numerose lamentele da parte della cittadinanza con una disposizione protocollata il 7 luglio n. Prot. 21879 ha disposto, con immediata decorrenza, il ripristino immediato delle sedie e delle panchine nei luoghi dove erano collocate, nonché un secchio per i rifiuti per ogni reparto del cimitero comunale”.

(altro…)

Santa Marinella Viva proiezione del film “Io sono Ingrid”

11949444_1618944671699779_2369271784973014705_n3^ Edizione “S.Marinella Short Film Fest – l’Apollo d’Oro”
 
23 luglio 2016
 
SERATA DI GALA e PROIEZIONE DEL FILM “ IO SONO INGRID ”
 
INGRESSO GRATUITO
 
Sporting Club S.Marinella – Via Aurelia 487
 
Il Santa Marinella Shortfilm Fest si concluderà sabato 23 luglio allo Sporting Club, alle ore 20.30, con una serata di gala a ingresso gratuito e la proiezione del film “IO SONO INGRID” di Stig Björkman,preceduta da un’introduzione del critico Rosario Tronnolone, che ha collaborato alla realizzazione. Con questo evento l’Associazione culturale S.Marinella Viva conclude egregiamente la 3^ Edizione del S.Marinella Short Film Fest e comincia già a lavorare per l’edizione del 2017.
Il film IO SONO INGRID, che dal 2015 viene proiettato a Londra, Parigi, New York, Stoccolma, Roma e altre capitali riserva un ampio spazio a S.Marinella con immagini e i filmati di ieri ed oggi, un revival degli anni in cui S.Marinella era diventata la Hollywood del Mediterraneo grazie alla famiglia Rossellini-Bergman e alla loro villa sita al km 58 della via Aurelia. Il regista Stig Björkman nel 2014 venne a girare una parte di questo film a S.Marinella coadiuvato da Fiorella Mariani (nipote di Rossellini).

(altro…)

Santa Marinella, centro di eccellenza della cultura cinematografica italiana sedici giorni di cortometraggi e lungometraggi per tutti i gusti, un programma ricco di eventi

manifesto_smff2016_02Dopo il Festival di Cannes e prima della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ogni anno si snoda, per tutta la Penisola, la lunga stagione dei festival più o meno noti, dedicati a tematiche specifiche come a Bergamo o a San Salvo, o ai vari generi così a Siena, o a quelle pellicole di successo viste nell’inverno precedente per cavalcarne l’onda del consenso o, da qualche anno, alle opere prime.
Dodici anni fa, quando nacque il Santa Marinella film festival, sorse il dilemma su quale indirizzo dare alla nascente manifestazione: compiacere il pubblico riproponendo titoli di successo che avevano già percorso il loro iter commerciale nelle sale presentando, magari in nuove cornici, uno stanco dejà vu, o affrontare con coraggio il nuovo, selezionare, proporre, magari andando incontro a critiche e riserve ma così facendo sollecitare l’attenzione e la reazione del pubblico invitandolo ad un esame critico sulle opere nuove proposte.

(altro…)

Parco Martiri delle Foibe: l’Associazione di volontariato Stella Polare protagonista del prossimo Week end di luglio.

13566955_1136350546387832_2400381954182865566_nUn vero e proprio calendario di eventi per questa stagione estiva organizzato dall’Associazione Stella Polare Onlus, che anche nei prossimi giorni realizzerà degli spettacoli nella simpatica cornice del Parco Martiri delle Foibe.

Sarà l’allegria della Compagnia Giuseppe Percuoco ad aprire le danze Venerdi 22 luglio, portando in scena lo spettacolo teatrale “la scolaresca e lo zecchino d’oro” da un’idea di Settimio Guredda. Il progetto è il risultato del laboratorio teatrale che i ragazzi della Stella Polare, artisticamente conosciuti come “i ragazzi della Bombetta”, hanno iniziato già dal dicembre scorso recitando insieme agli attori della Percuoco e che, Venerdi alle ore 21.00, si concluderà sulle note delle canzoni della zecchino d’oro, direttamente dagli studi RAI, sotto la conduzione del Mago Zurlì e la partecipazione straordinaria di personaggi come Topo Gigio, Pippi Calzelunghe e Giamburrasca. Gli scolari, quindi, al loro ultimo giorno di scuola, avranno la possibilità di diventare cantanti e sentirsi membri del coro dell’Antoniano, spetterà poi al pubblico votare l’artista migliore.

(altro…)

Ritrovato a Cecina il ragazzo scomparso Marco Piovani aveva fatto perdere le sue tracce dal 12 luglio scorso

Si è conclusa positivamente la scomparsa di Marco Piovani, il giovane di La Storta che il 12 luglio aveva fatto perdere le sue tracce e che era stato avvistato a Santa Marinella, in Passeggiata.

Dopo gli accorati appelli e un videomessaggio dei genitori,il ragazzo è stato rintracciato lunedì sera a Cecina e ora si trova nella località livornese con i famigliari.

Aveva interrotto i contatti con la famiglia una volta giunto nel nostro territorio e le ultime indicazioni avevano fatto concentrare le ricerche su Civitavecchia, ma erano arrivate fino a Genova, dove vive una ragazza di cui Marco si era innamorato e che avrebbe dovuto raggiungere alla fine del mese, come racconta la madre, ma in Liguria non era mai arrivato.

Alla fine la lieta conclusione.