La 24 Ore di Val Rendena ancora nelle mani della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

mtbsan2016 24 ore val rendena (4)La 24 Ore della Val Rendena si è conclusa con un ottimo bottino per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini sempre in grande spolvero quando ha sempre a che fare con le gare endurance, specialità nella quale è sempre più leader in ambito nazionale.

La corsa endurance trentina, già vinta dalla Mtb Santa Marinella nelle edizioni 2011 e 2012, si caratterizza per il suo percorso molto interessante perché permette di adattarsi a tutte le specialità con diversi tipi di fondo: dall’asfalto all’erba, passando per lo sterrato e il pavé.

Tutti questi elementi tecnici sulla tipologia del percorso di gara sono stati dalla parte della formazione altolaziale che ha raccolto le maggiori soddisfazioni nella gara dei team da otto elementi e riuscendo a vincerla anche in sette componenti con Gianfranco Mariuzzo, Roberto Ambrosi, Claudio Pellegrini, Lorenzo Bedegoni, Manuel Piva, Paolo Alverà e Massimo Folcarelli.

Tra i solitari nella 24 ore, nuova soddisfazione da podio per Danilo Tumolillo (secondo), Marco Chiavacci (secondo), Renato Remoli (terzo), Giuseppe Girardi (terzo), Gianluca Piermattei (quarto) e Andrea Mainardi (ottavo) mentre ancora nella 6 ore spazio ancora ad un piazzamento di prestigio ottenuto da Elisabetta Dani (quarto posto) e di Stefano Carnesecchi, presidente e atleta del team.

Dal Trentino al Lazio dove il resto del team santamarinellese e è stato impegnato alla Granfondo dell’Est! Est!! Est!!! a Montefiascone che ha chiuso la stagione 2016 del circuito Maremma-Tosco Laziale.

Tra i protagonisti sugli sterrati attorno la città falisca e il lago di Bolsena nella granfondo di 41 chilometri Angelo Ciancarini che ha conquistato il primato nella categoria master 6, Marco Becattini quinto tra i master 3, Stefano Cibelli sesto tra i master 3, Marco Maddaloni (nono tra i master 4), Pierluigi Possenti (21° tra i master 4), Mauro Iacobini (29°tra i master 3), Cabbirio Capati (decimo tra i master 4), Luca Frenquellotti (39° tra i master 3) e Pierluigi Befani (undicesimo tra i master 3).

Mtb Santa Marinella in grande spolvero anche in Puglia in occasione della Granfondo delle Roverelle a Quasano, n che ha visto Michele Diaferia conquistare la terza posizione tra gli open e la quarta nella medesima categoria ad appannaggio del compagno di squadra Domenico Abruzzese.

 

Saluti&Cordialità

Luca Alò
333-3013269