biblioteca Capotosti, al via la mostra ” tratto   soematico”

tratto soemantico

tratto soemantico
tratto soemantico

MOSTRA DI RITRATTI – DI ILARIA PACCINI inaugurazione martedì 16 Agosto 2016

Ore 17:00

E’ in mostra, dal 16 al 31 Agosto 2016, presso le sale della Biblioteca Civica di Santa Marinella (Roma) la doppia valenza del tratto:

Il tratto somatico, fisionomico, cioè la descrizione grafica di una data arcata sopracciliare, il curvare alto di uno zigomo o il cascare morbido di labbra stanche: insomma, tutti gli elementi con cui gioca l’artista per rendere individuabile il soggetto ritratto, nella fisionomia .… e il tratto come segno significante, racconto. La grafite si assottiglia e si sgrana, si ammorbidisce per poi incidere, graffiare, scavare nel tentativo di tirare fuori ciò che è stratificazione dell’esperienza umana.

Tratto somatico e semantico insieme: descrizione e interpretazione, e in quanto tale, anche e soprattutto “autoritratto” della percezione dell’artista. L’opera rimane imbevuta del filtro interpretativo che l’esecutore applica nella lettura semantica del soggetto ritratto.

 

L’indagine del rapporto tra somatico e semantico, del dialogo sempre più sconnesso tra l’umanità e l’ambiente naturale e sociale in cui è immerso l’individuo, hanno indotto Ilaria Paccini all’utilizzo di una particolare tecnica: quella del ritratto ad olio su lastra di metallo ossidata.

Il tentativo di rappresentazione e di riflessione sulla ricerca esasperata di immutabilità che caratterizza la percezione odierna del se’, in rapporto allo sfruttamento distruttivo delle risorse naturali e umane che circondano l’individuo, trova una sua interessante rappresentazione attraverso l’ossidazione del metallo, che continua attraverso il tempo a mutare cromaticamente e strutturalmente a causa dell’ossigeno presente nell’aria. Mentre il colore ad olio, isolando l’ossidazione, mantiene il soggetto inalterato, sospeso nell’attimo del ritratto.

 

L’analogia con il personaggio di Dorian Gray ha invitato a scegliere una selezione di romanzi e racconti con riferimento esplicito al ritratto, che saranno sistemati accanto alle opere e vi inviteranno ad una estate di riflessione sull’io e la sua rappresentazione: durante l’inaugurazione che si terrà alle 17:00 di martedì 16 Agosto, l’artista terrà per chi interessato, una lezione tecnico-teorica sul  ritratto.

 

 Dal 16 al 31 AGOSTO 2016

BIBLIOTECA CIVICA “ A. Capotosti ” –   S. MARINELLA , via Aurelia 310/b

 

 

Dal lunedì al venerdì    8:30 – 13:30  info: 377 4893591

Martedì e giovedì anche il pomeriggio 15:10 – 17:50

Ingresso libero