Mese: Ottobre 2016

Pendolari: a Santa Severa impossibile fare il biglietto. Intervengono Minghella e Folli.

14936916_10210259078380680_1217174498_n Stazioni sempre più affollate di cittadini che lavorano fuori città e, mentre a stento le Ferrovie dello Stato, cercano di garantire i servizi minimi, a Santa Severa non esiste una macchinetta automatica per acquistare un semplice biglietto giornaliero e, cosa più grave, non vi è un punto per coprirsi in caso di pioggia. Sulla questione, ormai non più tollerabile, scendono in campo il Consigliere di Santa Marinella Emanuele Minghella e l’Assessore di Tolfa, Mauro Folli : “ Crediamo che gli abitanti di Santa Severa e di Tolfa che utilizzano la stazione ferroviaria abbiano il diritto di poter usufruire dei servizi essenziali. Il più semplice è quello di poter acquistare un biglietto del treno. Infatti il paradosso stà proprio nelle nuove regole imposte da Ferrovie dello Stato secondo le quali il biglietto ha validità giornaliera e quindi,o si acquistano online o non si possono prendere e non salire sul treno”. Inoltre la stazione si presenta in pessime condizioni, sporcizia e incuria in ogni dove. I pendolari non hanno neanche l’opportunità di trovare un riparo in caso di pioggia. Gli stessi infine annunciano: “ Faremo una lettera congiunta tra i due comuni alle Ferrovie dello Stato e per conoscenza al Ministero dei Trasporti e all’Assessorato alla Mobilità della Regione Lazio, al fine di far istallare a stretto giro una biglietteria automatica e richiedere interventi di manutenzione della stazione.

Terremoto Centro Italia: l’arte ferita. La visita al deposito delle 1.338 opere d’arte di Cittaducale.

La foto del restauro di un'opera d'arte.
La foto del restauro di un’opera d’arte.

Servizio a cura di Arnaldo Gioacchini

Si è svolta mercoledì 26 ottobre la visita dei giornalisti della carta stampata, delle radio e delle tv al deposito di opere d’arte danneggiate dal sisma del 24 agosto u.s. allestito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nella caserma della Scuola del Corpo Forestale dello Stato a Cittaducale in provincia di Rieti. (altro…)

UNICEF invita il Parlamento italiano ad approvare la legge per dare supporto ad un numero record di bambini rifugiati e migranti non accompagnati.

UNICEFL’UNICEF chiede al Parlamento italiano di approvare con urgenza una legge storica che rafforzerebbe il sostegno e la protezione per il numero record raggiunto di bambini e adolescenti non accompagnati e separati – almeno 20.000 – che sono arrivati quest’anno in Italia. Ogni giorno le notizie di naufragi di migranti nel Mediterraneo mostrano chiaramente che l’approvazione della legge per i bambini che rischiano la vita per raggiungere le coste italiane non può essere ulteriormente ritardata. (altro…)

Un progetto di recupero per l’area di Ponte Romano

Ponte Porto Romano
Ponte Porto Romano

Il Comune di Santa Marinella, su iniziativa del Consigliere Andrea Passerini, ha partecipato al Bando regionale per la realizzazione di interventi per il dissesto idrogeologico, con un progetto inerente la sistemazione delle sponde e del fondo di un tratto del fosso di Santa Maria Morgana, nell’area del sito archeologico di “Ponte Romano”. (altro…)

Calcio: Una Santa tra gol in fuorigioco e rigori sbagliati

14606542_999321860179142_6160738074097496760_nCAMPIONATO 1a CATEGORIA GIRONE C, AURELIA FF.AA. – S.MARINELLA 2-1 (Panunzi) – TRA GOL IN FUORIGIOCO E RIGORI SBAGLIATI – Un Santa Marinella sciupone e sfortunato, perde in una sola volta la sua prima partita e la testa della classifica. I rossoblu a fine gara hanno di che recriminare per aver perso contro una squadra apparsa notevolmente alla portata , specialmodo nei momenti in cui i ragazzi di Salipante , invece di cercare la giocata lunga, cercavano l’azione a terra. A passare in vantaggio sono i Romani che verso fine di prima frazione segnano su un azione viziata da un evidente fuorigioco che solo il direttore di gara non vede. Il secondo tempo si apriva con i santamarinellesi che sciupavano un calcio di rigore (parato) con Marco Zimmaro . Nonostante una evidente superiorità tecnica era il Fiamme Azzurre a raddoppiare con altra realizzazione probabilmente viziata da fuorigioco. La Santa accorciava le distante con Claudio Panunzii (tra i migliori) e riusciva a sbagliare il secondo calcio di rigore questa volta con Giacomo la Rosa. Nel finale gli ospiti andavano ancora vicini al pareggio ma era ormai troppo tardi. Da annotare che il Santa Marinella recrimina anche per aver centrato nell’arco dei novanta minuti di gioco due traverse.

Il centro Italia trema ancora, paura in città ma fortunatamente nessun danno a cose o persone

Foto di Marcello Albanesi - Amatrice 30 settembre
Foto di Marcello Albanesi – Amatrice 30 settembre

Oggi, 30 ottobre alle 07.40, un terremoto di magnitudo 6.5 ha avuto come epicentro la zona al confine tra Marche e Umbria, nello specifico tra le province di Macerata, Perugia e Ascoli Piceno. Ma a sobbalzare dal letto sono stati anche tantissimi cittadini di moltissime zone della Regione Lazio e di gran parte dell’Italia. Anche a Santa Marinella infatti in molti hanno scritto post sui vari social network di aver visto o sentito tremare le proprie case per pochi secondi. Per fortuna però non ci sono stati danni a cose o persone almeno nella nostra città, solo tanta paura e nulla più. In pre allerta però ci sono tutte le associazioni di volontariato, che sono ancora oggi impegnate ad Amatrice, su chiamata della Regione Lazio. Nella vicina Tolfa fanno sapere dalla Protezione Civile che molti cittadini questa mattina si sono riversati in piazza per lo spavento.

(altro…)

Pescatore subacqueo disperso a Santa Marinella, ritrovato dal Nucleo Sommozzatori

logo Nucleo Sommozzatori Santa Marinella OnlusOggi alle ore 15:00 circa su chiamata della Capitaneria di Porto di Civitavecchia una squadra del Nucleo Sommozzatori Onlus è riuscita a salvare un pescatore subacqueo che si era disperso durante una battuta di pesca con altri 2 amici appassionati, a traverso delle acque di Capolinaro, a Santa Marinella. I tre subacquei, approfittando della bella e calda giornata domenicale hanno deciso di uscire per la pesca subacquea in una zona, quella appunto di capolinaro, molto conosciuta tra gli appassionati per il fondo ricco di buche dove si nascondono diverse specie di pesci. Al momento dell’immersione i tre amici si sono divisi scegliendo zone diverse di pesca. All’orario previsto del rientro sul gommone solo 2 dei tre sub sono riemersi. Impauriti del ritardo i due pescatori hanno chiamato immediatamente la Capitaneria di Porto di Civitavecchia che prontamente ha azionato la macchina dei soccorsi da Santa Marinella. 

Dopo circa un’ora dalla chiamata una pattuglia del Nucleo Sommozzatori, uscita per mare alla volta del luogo della scomparsa, ha trovato in vita e buone condizioni fifoto soccorso in mare alla foce del Marangone.siche il pescatore subacqueo e, riportato a terra, lo ha affidato alla Capitaneria di Porto – ufficio Locamare, per i dovuti accertamenti. Hanno partecipato alle operazioni di ricerca dal versante terra una squadra della Pro Pyrgi e una pattuglia di Carabinieri del comando di Santa Marinella. Le operazioni si sono concluse intorno alle 16.00 al porticciolo di Santa Marinella dove fortunatamente la domenica dei tre pescatori si è conclusa con un grande ab

La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ancora in gran spolvero tra ciclocross e mountain bike.

La foto della premiazione.
La foto della premiazione.

Sono stati tre gli appuntamenti tra Lazio, Veneto e Friuli ai quali la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha preso parte con successo grazie al suo nutrito gruppo di atleti che si sono divisi tra ciclocross e mountain bike, ma le soddisfazioni non sono mancate. Il grosso del team è stato impegnato a Ferentino al Parco delle Molazzete in occasione del Trofeo Roberto ed Elio Mastrosanti, gara che ha assegnato i titoli regionali FCI Lazio di ciclocross sia per le categorie agonistiche che in quelle amatoriali. (altro…)

Santa Marinella: al via i lavori di asfaltatura delle strade comunali. Si inizia da Via Elcetina e Via Marche. I lavori interesseranno gran parte delle strade più transitate della città.

Una foto di via Lombardia.
Una foto di via Lombardia.

Inizieranno in questi giorni i lavori di rifacimento del manto stradale di numerose vie di Santa Marinella e Santa Severa. La programmazione, per un importo totale di circa 600 mila euro, riguarderà numerose arterie della città che necessitano di urgenti interventi di manutenzione. (altro…)

Calendario eventi della Biblioteca Comunale Capotosti di Santa Marinella. L’Assessore Marcella Alfè presenta la programmazione autunnale degli appuntamenti.

Una foto della Biblioteca Capotosti.
Una foto della Biblioteca Capotosti.

Un’intensa attività e tanti eventi in programma per la nostra Biblioteca Comunale “Alessandro Capotosti “. “Fin dalla sua riapertura – afferma soddisfatta  l’Assessore Marcella Alfè – la programmazione della nostra Biblioteca Civica ha coinvolto una grandissima varietà di destinatari, dai più piccoli agli adulti, comprendendo presentazione di libri, conferenze e mostre. Tutto ciò è stato possibile grazie-aggiunge Marcella Alfè- alla proficua collaborazione della Dirigente, Dott.ssa Cristina Perini e delle collaboratrici della Biblioteca. Anche per l’autunno – conclude – abbiamo programmato numerose iniziative, che ci accompagneranno fino alle festività natalizie. Invito pertanto la cittadinanza a partecipare”. (altro…)

Santa Marinella, Assessore Cucciniello:”Al via le domande per il contributo sul disagio abitativo e l’erogazione degli assegni di cura”.

L'Assessore Rosanna Cucciniello
L’Assessore Rosanna Cucciniello

L’Assessore ai Servizi Sociali Rosanna Cucciniello, vuole informare la cittadinanza  sulla possibilità di partecipazione a due importanti domande per la richiesta di contributi per il disagio abitativo e per l’erogazione degli assegni di cura, predisposti dal locale distretto socio-sanitario. (altro…)

Gli italiani spendono di più nella cultura Nel 2015 la cifra è stata di 67,8 miliardi

La lunga fila di visitatori davanti ad un Museo.
La lunga fila di visitatori davanti ad un Museo.

E’ innegabile che il settore della cultura, dopo anni di immobilismo, sia tornato al centro del dibattito e dell’iniziativa di governo. Molti meccanismi che apparivano irrimediabilmente bloccati sono stati rimessi in moto e la cultura sembra finalmente avviata a ricoprire un ruolo centrale nelle politiche per lo sviluppo del Paese. (altro…)

Il Porto dei piccoli sbarca a Santa Marinella: Capitaneria e Volontariato ad accoglierli al Bambin Gesù

whatsapp-image-2016-10-23-at-17-50-31 “Non esiste navigazione più sicura di quella che si affida alle stelle per trovare la giusta via” ed il porto dei piccoli ha più di una stella su cui contare. Oggi alcune di queste bellissime stelle sono arrivate a Santa Marinella per portare il mare ed il sole nell’ Ospedale Pediatrico Bambin Gesù.

Sbarcata al porticciolo Marina di Santa Marinella a bordo della motovedetta della Capitaneria di porto ed accolta dal Comandante della Locamare Nocerino, dal Vicecomandante della Polizia Locale Marinangeli e dalla Propyrgi di Santa Marinella, l’intera ciurma ha avuto il benvenuto dell’Amministrazione comunale nella voce dell’Assessore Rosanna Cucciniello che ha sposato il progetto con molto entusiasmo.

Dopo gli onori di casa le ragazze del Porto dei piccoli sono  partite per la loro missione, realizzare uno spettacolo teatrale all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù, così, sulle note della Sirenetta e di altri brani suonati dal vivo dai maestri della scuola Lituus di Santa Marinella, le marinaie hanno fatto il loro ingresso nella struttura accompagnate da un coro di coloratissimi applausi, quelli delle Associazioni di Volontariato del territorio. Un pomeriggio colorato di giallo, azzurro e rosso, i colori del porto dei piccoli ma anche i colori della Misericordia, della Croce Rossa, della Propyrgi e di Telesantamarinella che hanno incorniciato una domenica pomeriggio dedicata ai piccolini ricoverati nel reparto.

Importanti le parole della referente dell’associazione, che ha spiegato come il porto dei piccoli non è solo un equipaggio formato da persone che condividono l’amore per il mare, ma piuttosto il motore di un associazione che crede fortemente nel potere del suo gruppo, un team che navigando per mari raggiunge ospedali, scuole e teatri per portare serenità e sorrisi. whatsapp-image-2016-10-23-at-17-51-31

Parole di ringraziamento da parte della responsabile della struttura che ha elogiato le associazione presenti e la scuola Lituus per la calorosa accoglienza, “ una sinergia con la Città di Santa Marinella che ormai dura da anni, fatta di scambi di sorrisi reciproci e di servizi per la comunità, un filo fatto di solidarietà che lega il Comune, l’Ospedale ed il Volontariato.

Entusiasta l’Assessore Cucciniello che, oltre a ringraziare tutte le Autorità e le associazioni che hanno risposto all’appello, ha preannunciato una serie di attività natalizie in cantiere nate sulla base della condivisione di idee tra Amministrazione e forze di Volontariato sociale.

Per seguire i tour del porto dei piccoli basta cliccare sulla paginahttp://www.ilportodeipiccoli.org/it/home/.

Il servizio integrale nel prossimo tg

CITTÀ METROPOLITANA, LE CITTÀ DELLA METROPOLI: DEPOSITATA RICHIESTA CONSIGLIO

“Si è insediato ieri il consiglio della Città Metropolitana. La prima seduta dell’Istituzione ha visto la costituzione, tra gli altri, del gruppo “Le Città della Metropoli”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri della Città Metropolitana del gruppo ” Le Città della Metropoli “.
“La prima riunione dell’Istituzione -spiegano- che rappresenta 121 comuni  dell’area metropolitana romana, abbiamo constatato con rammarico, come si sia limitata alle formalità e non sia stata l’occasione per dare la parola ai consiglieri di ciascun gruppo, almeno per i saluti  istituzionali. Già ieri il gruppo “Le Città della Metropoli” ha depositato la richiesta al Sindaco di convocazione di un consiglio da svolgersi entro  venti giorni, come previsto dal Regolamento, essendoci delle mozioni pronte e importanti per i cittadini che non è stato possibile discutere nella seduta odierna”.