Mese: Novembre 2016

Cerveteri, “l’Albero della vita…del Volontariato” un incontro tra le associazioni e i ragazzi delle scuole.

locandina-definitiva-giornata-internazionale-del-volontariato-2016-2Lunedì  5 dicembre ricorre la giornata mondiale del Volontariato, istituita il 17 dicembre del 1985 dall’Assemblea delle Nazioni Unite (ONU).

L’associazione Scuolambiente organizza, con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Cerveteri,   “l’Albero della vita…del Volontariato” un incontro tra le associazioni e i ragazzi delle scuole.

“Lo scopo dell’iniziativa, oltre alla ricorrenza, è di far conoscere agli alunni e studenti, cosa fanno le organizzazioni di volontariato per l’ambiente, per il patrimonio archeologico, per l’assistenza alle persone in difficoltà, per la protezione civile; infatti ciascuna organizzazione presenterà le proprie attività e sarà disponibile a rispondere alle domande e alle richieste dei ragazzi” afferma Beatrice Cantieri, presidente di Scuolambiente. (altro…)

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, trionfo assoluto di Libero Ruggiero a Telese Terme

mtbsan-27112016-brugherio-mariuzzo-2Tra Campania, Lazio e Lombardia, la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini è riuscita ancora a fare il pieno di vittorie e di piazzamenti nel ciclocross frutto di una miscela di entusiasmo, impegno ed agonismo, unitamente all’eccezionale compattezza di un gruppo che, ancora una volta, ha voluto lasciare il segno anche fuori dai confini laziali e a livello nazionale.

 

La gioia più grande l’ha regalata Libero Ruggiero che, a Telese Terme in Campania, ha sfoderato tanta grinta ed impegno nel cogliere il primato assoluto al Trofeo Telese Acque Termali. Partito 30 secondi dopo il raggruppamento degli open, Ruggiero è poi salito in cattedra nell’ultima mezz’ora di gara tenendo a debita distanza i più diretti inseguitori Leonardo Santeramo (élite della Polisportiva Cavallaro) e Stefano Lisi (master 1 della Chialà Cycling Team Locorotondo) aggiudicandosi sia la fascia amatoriale 1 che la categoria master 1.

  (altro…)

In consiglio comunale dopo il Pec si riscaldano gl’animi

Un momento del consiglio comunale
Un momento del consiglio comunale

Questa mattina il consiglio comunale si è aperto con le comunicazioni del sindaco Roberto bacheca in merito alla questione della temporanea chiusura della scuola Vignacce per le verifiche di stabilità strutturali dell’edificio. L’argomento ha sollevato un grande polverone da parte dell’opposizione; il consigliere di minoranza Andrea Bianchi esponente locale del Pd ha chiesto le motivazioni del ritardo di queste verifiche, quando invece sarebbero dovute essere fatte in estate per non creare disagi alle famiglie degli alunni.Tra gli altri punti importanti all’ordine del giorno dell’assise consiliare odierna, sicuramente merita particolare attenzione l’approvazione all’unanimità del PEC, atteso da tanti anni in un territorio a forte rischio idrogeologico. Dopo l’approvazione, la seduta si è surriscaldata per via dell’assenza di alcuni dei consiglieri di maggioranza ,già avvenuta in altre sedute, pur esistendo gravi problemi, come ad esempio il caso degli impianti sportivi, che sono ormai fermi da anni. Per questo e altre motivazioni politiche tutta la minoranza ha abbandonato la seduta consigliare per protesta. Potrete trovare nel prossimo Tg di Telesantamarinella le interviste ai consiglieri comunali Bianchi,Ferullo e Calvo.

Presentato il primo programma regionale integrato per la valorizzazione dei Beni Artistici.

 La foto del Castello di Santa Severa.
La foto del Castello di Santa Severa.

di Arnaldo Gioacchini *

È la Regione Lazio la prima in Italia a presentare, in base all’Art Bonus, un programma regionale integrato per la valorizzazione dei Beni Artistici. La conferenza stampa inerente, tenuta dal presidente Nicola Zingaretti e dal ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, si è svolta il 29 u.s. presso il MiBACT . (altro…)

Trasferimento provvisorio delle classi della scuola Vignacce

L'Assessore Rosanna Cucciniello
L’Assessore Rosanna Cucciniello

Dopo l’ordinanza di chiusura del plesso scolastico le Vignacce emesso  ieri,  nel tardo pomeriggio, in via del tutto precauzionale l’Assessore alla Pubblica Istruzione Rosanna Cucciniello comunica che: “in seguito alla chiusura temporanea del plesso Vignacce  per permettere lo svolgimento di ulteriori verifiche strutturali, sono in fase di allestimento le aule provvisorie così dislocate:  in locali della Scuola Media Carducci verranno ubicate 5 classi della primaria-tempo pieno, mentre presso l’ex Scuola paritaria Benedettine di Via Cicerone altre 5 classi della primaria-tempo ridotto e 4 classi della scuola dell’infanzia”.

“Entro la giornata di Venerdì saremo in grado di garantire il normale svolgimento delle lezioni per i ragazzi che saranno trasferiti presso le aule della Scuola Media – afferma la Cucciniello – e non più tardi dell’inizio della prossima settimana, ma probabilmente anche da venerdì stesso, per le restanti classi che saranno invece ubicate provvisoriamente alle “Benedettine”. (altro…)

Pancho Pardi conclude giovedi a Cerveteri la campagna referendaria per il no

Giovedì primo dicembre si conclude la campagna referendaria per il NO al referendum costituzionale con un’iniziativa in programma all’aula consiliare del Granarone alle ore 18. Sarà presente Pancho Pardi del Coordinamento per la democrazia costituzionale, comitato per il NO, presieduto dal costituzionalista Alessandro Pace.

L’incontro sarà moderato da Fabio Paparella, giornalista del quotidiano online Terzo Binario.

Francesco “Pancho” Pardi, nato a Pisa e residente a Firenze, è docente universitario e autore di libri sulla Costituzione, è stato senatore nella scorsa legislatura come indipendente nelle fila dell’Italia dei Valori e capogruppo in Commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama. E’ inoltre presidente dell’associazione “Cttadinanza Attiva” e fu, con il regista Nanni Moretti, il principale animatore della stagione dei Girotondi nel 2002.

Maggiori dettagli dell’evento sono disponibili a questa pagina facebook

https://www.facebook.com/events/1763239293999683/

 

Domani la scuola Vignacce rimarrà chiusa

Comune di Santa Marinella
Comune di Santa Marinella

COMUNICAZIONE: CHIUSURA SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA “VIGNACCE” 29 novembre 2016. In data odierna si è tenuta una riunione alla presenza di rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, della Dirigente Scolastica e dei rappresentanti delle classi del plesso vignacce e del consiglio d’istituto, per definire la situazione allarmistica creata semplicemente da un passa parola e da articoli di giornale in merito alla tenuta statica della scuola stessa. Dalla discussione è emerso, secondo il parere degli ingegneri, di procedere ad ulteriori verifiche strumentali specialistiche, che non possono essere effettuate in presenza delle attività didattiche; Il Sindaco e la Dirigente Dott.ssa Velia Ceccarelli hanno deciso congiuntamente, con il benestare dei rappresentati dei genitori e di rappresentanze tecniche, di chiudere già da domani 29 novembre, il plesso vignacce per un breve periodo consentendo all’impresa di lavorare a tempo pieno in modo da svolgere le verifiche utili. I bambini verranno spostati in parte in alcune aule della Scuola media, con un ingresso indipendente, ed in parte nell’ex plesso scuole Benedettine. Si chiede quindi, da parte dei Genitori la massima collaborazione per i giusti tempi tecnici utili alla gestione dello spostamento delle aule e dei servizi

Santa Marinella: mercoledì 30 Novembre consiglio comunale

Un momento del consiglio comunale
Un momento del consiglio comunale

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Mercoledì 30 novembre 2016 ore 10.00 – Sala dell’Oratorio di Via dei Gladioli

 

O.d.G.:

 

1) Comunicazioni del Sindaco;

2) Piano di Emergenza Comunale – Illustrazione e approvazione;

3) Ratifica n° 135 – variazione di bilancio;

4) Variazione generale di bilancio ai sensi dell’art. 175 del Dlgs 267/2000;

5) Approvazione nuovo regolamento comunale di contabilità;

6) Affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale per il periodo 2017/2021. Approvazione schema di concessione;

7) Nuove disposizioni ed integrazioni al regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale;

8) Regolamento per l’erogazione del servizio di illuminazione lampade votive nel cimitero comunale;

9) Nuovo regolamento sulla gestione degli impianti sportivi comunali – esame ed approvazione;

10) Azioni di miglioramento del funzionamento istituzionale – modifica ed integrazioni regolamento del Consiglio Comunale.

 

Uff. Stampa

Roberto Boccoli

0766671513

Via Aurelia 455

Palazzo Municipale

Operazione dei Carabinieri nel fine settimana, 2 arresti

img-20161127-wa0019 I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso del fine settimana, in due distinte operazioni, hanno arrestato 2 persone: un civitavecchiese 60enne per ricettazione e furto, e un 29enne abitante a Ladispoli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

l’attività è stata portata a termine dai militari della Stazione di Ladispoli che, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato P.M., operaio 29enne locale già noto alle Forze dell’Ordine. I Carabinieri, nel vigilare le aree maggiormente frequentate dai giovani del luogo hanno notato l’individuo che si aggirava con fare sospetto avvicinandosi ripetutamente ai gruppi di ragazzi presenti. Pertanto i militari hanno deciso di sottoporlo a controllo, estendendo l’attività anche al suo domicilio. Nel corso della perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto 4,5 grammi di cocaina e 10 grammi di marijuana, già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio, e la somma di 80,00 euro, verosimile provento dell’illecita attività. Le sostanze stupefacenti e la somma di denaro sono state sottoposte a sequestro e il giovane, esperite le formalità del caso, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per poi essere condotto presso la propria abitazione per rimanervi sottoposto al regime degli Arresti Domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

-riceviamo e pubblichiamo- 

Td Santa Marinella: raggiunto l’accordo con il pivot italo brasiliano Marciano Piovesan

img_1473Il Td Santa Marinella calcio a 5 comunica di aver raggiunto l’accordo con il pivot italo brasiliano Marciano Piovesan. Il calciatore sta raggiungendo i compagni di squadra ai quali si aggregherà fin da subito, visto il suo status di svincolato. Dopo aver lasciato Santa Marinella nel dicembre 2015, per motivi familiari, il calciatore classe ’88 tornerà a vestire la maglia biancoblu, con la quale la scorsa stagione aveva siglato 17 reti in neanche 13 presenze. “In estate abbiamo fatto delle scelte che si sono rivelate controproducenti – dichiara Mister Di Gabriele – ed una di queste era giocare senza un pivot vero, poi ci siamo resi conto dell’errore ed abbiamo cominciato a guardarci intorno insieme al ds Giacomini e così quando Marciano ci ha dato la disponibilità a tornare ci siamo subito attivati per far si che si concretizzasse nel più breve tempo possibile. Spero che i suoi gol e il suo carisma – conclude Di Gabriele – possano dare una scossa alla squadra.” Il Td Santa Marinella rende noto inoltre di aver interrotto il rapporto sportivo con il giocatore Matias Emanuel Scerbo Florez (Mati). La società tutta rivolge all’atleta un sentito apprezzamento per l’apporto dato ed i migliori auguri per il proprio fututo professionale . Ufficio Stampa TD Santa Marinella calcio a 5

Santa Marinella Viva e Pro Loco incontrano la nipote di Totò

foto-con-elena-de-curtisNella giornata di ieri, 27 novembre, i rappresentanti dell’associazione S.Marinella Viva e della Proloco di S.Marinella hanno incontrato la nipote del Principe Antonio De Curtis in arte Totò, Elena De Curtis, alla presenza del dott. Alberto Catozzo, figlio del grande Leo montatore cinematografico ufficiale dei film più importanti di Federico Fellini tra i quali “La Dolce Vita”.

Nel 2017 è previsto un evento itinerante  in omaggio al grande Totò nel quale, afferma Sonia Signoracci presidente della S.Marinella Viva, la nostra associazione collaborerà attivamente.

(altro…)

Rifiuti sempre più cari, nel Lazio spesa media di 330 euro a famiglia (+4,6%) e un quinto finisce in discarica. I nuovi dati dell’Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva

NUOVA DISCARICA
NUOVA DISCARICA

Cresce ancora la tassa sui rifiuti nel nostro Paese: nel corso del 2016, una famiglia media italiana ha pagato 297 euro  (+0,4% rispetto al 2015). Media più alta nel Lazio con 330 euro per nucleo familiare, in aumento del 4,6% rispetto ai 316 euro del 2015: fra le province Roma è la più cara con 389 euro (-1,8%), Viterbo la più economica con 221 euro (+5,3%).

E se a livello nazionale la raccolta differenziata si attesta nel 2014 al 45,2% (+2,9% rispetto al 2013), nel Lazio si arriva al 32,7% (+6,2%), mentre lo smaltimento in discarica è in netta diminuzione al 20% (-26% su anno precedente).

(altro…)

infervorano le polemiche sulla “Casetta Rosa”

Una foto della Casetta Rosa.
Una foto della Casetta Rosa.

Dopo l’intervento del loro principale rappresentante Pino Galletti,il movimento giovanile Noi Cielo Azzurro continua a farsi sentire sul caso Casetta Rosa. “Abbiamo letto con attenzione dai giornali -esordiscono i giovani del movimento- il progetto di idee presentato dall’associazione Anisma per l’aggiudicazione degli spazi piano terra della casina rosa.Con delusione ed amarezza al di la del faraonico progetto che a nostro avviso appartiene all’Iperuranio mondo delle idee di Platone,vogliamo sottolineare quanto segue.E’ inaccettabile quanto avvenuto perche’ mettere a disposizione attraverso un bando le tre sale interne della casina rosa con relativo giardino ad all’associazione  Anisma vuol dire privilegiarla rispetto ad altre associazioni che mensilmente pagano l’affitto dei locali in uso,svolgendo sul territorio di Santa Marinella vera attivita’ sociale nello sport,cultura e turismo. Inoltre quei locali vengono pagati dalla collettivita’ e poco conta che nel bando sia stato inserito la risistemazione della stessa casina, perche’ l’edificio con pochi centinaia di euro viene sistemato.Inoltre il progetto parla di cinema multimediale e a  questo punto ci viene anche da pensar male, perche’ a quanto pare in tempi non sospetti aveva parlato attraverso la stampa di questo progetto il consigliere Passerini”.

(altro…)

Liceo Scientifico Galilei: No alla violenza, sì all’informazione

manifesto-324 Novembre 2016  –  il giorno prima della giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne –  la 5° G e la 5° H del Liceo Scientifico e Linguistico Galilei di Santa Marinella hanno proposto una conferenza-performance allo scopo di sensibilizzare e istruire i compagni più giovani sul fenomeno della violenza sulle donne. “Non in modo scolastico –  sostiene uno studente  tra gli autori e partecipanti al progetto – non dando cioè la lezioncina morale dell “Amala e rispettala!”, puntando piuttosto a condividere con i compagni una serie di conoscenze, riflessioni e punti di vista”. 

Esposizioni teoriche, letture commoventi, video, musica e un’ ambientazione scenografica suggestiva, così il Liceo ha celebrato  la Giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne al grido di “Non si tratta d’amore!”, per dire NO alla gelosia, NO alle percosse, NO agli stereotipi, NO alla violenza psicologica, fisica, sessuale, economica contro le donne  e…  delle donne contro gli uomini. (altro…)

Noi Cielo Azzurro si esprime in merito al bando sulla Casina Rosa.

Una foto della Casina Rosa.
Una foto della Casina Rosa.

“Quando ero delegato alla cultura, intervenni in prima persona- afferma Pino Galletti , rappresentante di Noi Cielo Azzurro- per liberare i locali della casina rosa dalle varie associazioni che avevano trovato pianta stabile all’interno della stessa, ripristinando il senso dell’ordine, ridando in mano agli uffici competenti le chiavi dell’edificio e incaricando gli stessi di accogliere di volta in volta le proposte delle varie iniziative di associazioni del territorio per usufruire degli spazi al piano terra in modo decoroso ed in tempi limitati. (altro…)

Mtb Santa Marinella, pokerissimo di primati tra ciclocross e mountain bike

mtbsan-20112016-ciclocross-sermonetaIl Memorial Riccardo Di Lenola, il Ciclocross del Brenta, il Trofeo Eurobike e la Reate Bike hanno catalizzato le attenzioni e gli obiettivi della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini nella domenica appena trascorsa con i propri portacolori divisi tra ciclocross e per l’ultima volta in mountain bike salendo per ben dieci volte sul podio nelle gare alle quali hanno partecipato.

 

A Sermoneta il Memorial Riccardo Di Lenola è stato l’appuntamento dove i bikers santamarinellesi si sono dati un gran da fare tra fango e curve da guidare in un tracciato piatto ma giusto per la pratica del cross con risvolti positivi sul piano agonistico e sportivo per Giorgia Negossi (prima nella gara esordienti ed ancora leader nel circuito Trofeo Romano Scotti), Armando Mattacchioni (primo tra i master over), Mariangela Roncacci (terza tra le donne master), Antonella Casale (quarta tra le donne master), Giovanni Gatti (terzo tra gli open), Daniele Panzarini (quinto tra gli open), Libero Ruggiero (secondo tra i master 1), Gianluca Magnante (quinto tra gli élite sport), Vincenzo Scozzafava (secondo tra i master over), Mauro Gori (sesto tra i master 5), Cristian Mariani (quinto tra gli juniores), Paolo Tempestini (sesto tra i master 4) ed anche il presidente Stefano Carnesecchi all’esordio stagionale con le gare di ciclocross terminando in ottava posizione di categoria master 5.

(altro…)

Santa Marinella: “Fuori Tutto” un concorso gratuito per i commercianti

15127582_10154832436224388_2094814022_oDopo il successo della festa di Halloween, abbiamo parlato con l’ideatrice dell’evento Arianna Peretti, per capire quali novità siano in arrivo per il Natale. Dichiara la Peretti  “per me avere un’attività ha il suo peso e in qualche modo va valorizzata. Basta poco, ma ci vuole tanta collaborazione. ho creato un gruppo su Facebook chiamato commercianti, artigiani e operatori di S.Marinella dove, con l’aiuto degli stessi, abbiamo raccolto tante idee e proposte per il Natale e altre azioni da svolgere sul territorio per incentivare i cittadini a non andare a comprare in altre città. Tutto pubblico, con totale trasparenza – prosegue l’ideatrice del gruppo Facebook – quello che desidero è rivalutare lo scambio, fermare questa migrazione di acquisto verso altri paesi, quando qui c’è quasi tutto quello che si desidera. il 90% delle iniziative che proponiamo sono gratuite, per il commerciante, quello che viene richiesto sarà solo l’adesione. Quindi l’evento di natale Fuori Tutto sarà gratuito quindi per tutti i commercianti, basta comunicare che si partecipa  attraverso il gruppo Facebook e rispettare una semplice regola: bisogna decorare l’esterno della propria attività. E la cosa divertente è che non solo si può partecipare come singolo, ma anche in gruppo. Il vicinato è importante, dobbiamo collaborare di più anche se si è concorrenti. Sarà bello vedere tutto colorato, il natale avvicina le persone e da speranza, quindi ho scelto questo periodo per partire con un grande progetto: quello mettermi a disposizione e rilanciare veramente le attività di questo paese non solo d’estate ma tutto l’anno. In breve abbiamo raccolto anche le altre proposte che sono già sul gruppo: ha chiesto agli artisti di esporre in modo non convenzionale, nelle vetrine dei negozi. Inoltre sta per aprire un sito internet dedicato dove saranno inserite gratuitamente le attività con relativa pubblicità, e con un minimo di acquisto e solo per una volta (quello standard dal web) addirittura dedicare una pagina intera per sempre a chi lo desidera”.

“Non mi sto candidando e nemmeno lo farò, – conclude la Peretti –  quindi non pensate che sia per politica. E’ una vita che lotto affinchè le attività vengano trattate bene e valorizzate quindi adesso basta parlare, ma proviamoci davvero a dare una svolta”.