Santa Marinella: “Fuori Tutto” un concorso gratuito per i commercianti

15127582_10154832436224388_2094814022_oDopo il successo della festa di Halloween, abbiamo parlato con l’ideatrice dell’evento Arianna Peretti, per capire quali novità siano in arrivo per il Natale. Dichiara la Peretti  “per me avere un’attività ha il suo peso e in qualche modo va valorizzata. Basta poco, ma ci vuole tanta collaborazione. ho creato un gruppo su Facebook chiamato commercianti, artigiani e operatori di S.Marinella dove, con l’aiuto degli stessi, abbiamo raccolto tante idee e proposte per il Natale e altre azioni da svolgere sul territorio per incentivare i cittadini a non andare a comprare in altre città. Tutto pubblico, con totale trasparenza – prosegue l’ideatrice del gruppo Facebook – quello che desidero è rivalutare lo scambio, fermare questa migrazione di acquisto verso altri paesi, quando qui c’è quasi tutto quello che si desidera. il 90% delle iniziative che proponiamo sono gratuite, per il commerciante, quello che viene richiesto sarà solo l’adesione. Quindi l’evento di natale Fuori Tutto sarà gratuito quindi per tutti i commercianti, basta comunicare che si partecipa  attraverso il gruppo Facebook e rispettare una semplice regola: bisogna decorare l’esterno della propria attività. E la cosa divertente è che non solo si può partecipare come singolo, ma anche in gruppo. Il vicinato è importante, dobbiamo collaborare di più anche se si è concorrenti. Sarà bello vedere tutto colorato, il natale avvicina le persone e da speranza, quindi ho scelto questo periodo per partire con un grande progetto: quello mettermi a disposizione e rilanciare veramente le attività di questo paese non solo d’estate ma tutto l’anno. In breve abbiamo raccolto anche le altre proposte che sono già sul gruppo: ha chiesto agli artisti di esporre in modo non convenzionale, nelle vetrine dei negozi. Inoltre sta per aprire un sito internet dedicato dove saranno inserite gratuitamente le attività con relativa pubblicità, e con un minimo di acquisto e solo per una volta (quello standard dal web) addirittura dedicare una pagina intera per sempre a chi lo desidera”.

“Non mi sto candidando e nemmeno lo farò, – conclude la Peretti –  quindi non pensate che sia per politica. E’ una vita che lotto affinchè le attività vengano trattate bene e valorizzate quindi adesso basta parlare, ma proviamoci davvero a dare una svolta”.