Operazione dei Carabinieri nel fine settimana, 2 arresti

img-20161127-wa0019 I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso del fine settimana, in due distinte operazioni, hanno arrestato 2 persone: un civitavecchiese 60enne per ricettazione e furto, e un 29enne abitante a Ladispoli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

l’attività è stata portata a termine dai militari della Stazione di Ladispoli che, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato P.M., operaio 29enne locale già noto alle Forze dell’Ordine. I Carabinieri, nel vigilare le aree maggiormente frequentate dai giovani del luogo hanno notato l’individuo che si aggirava con fare sospetto avvicinandosi ripetutamente ai gruppi di ragazzi presenti. Pertanto i militari hanno deciso di sottoporlo a controllo, estendendo l’attività anche al suo domicilio. Nel corso della perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto 4,5 grammi di cocaina e 10 grammi di marijuana, già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio, e la somma di 80,00 euro, verosimile provento dell’illecita attività. Le sostanze stupefacenti e la somma di denaro sono state sottoposte a sequestro e il giovane, esperite le formalità del caso, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per poi essere condotto presso la propria abitazione per rimanervi sottoposto al regime degli Arresti Domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

-riceviamo e pubblichiamo-