Il Mediatore Tributario arriva a Santa Marinella

Il Consigliere delegato al Bilancio e Tributi Emanuele Minghella
Il Consigliere delegato al Bilancio e Tributi Emanuele Minghella

Il Comune di Santa Marinella, su iniziativa del Consigliere comunale Andrea Passerini ed in collaborazione con il consigliere comunale Emanuele Minghella ha deciso di istituire la figura del “Mediatore Tributario”, relativamente agli istituti del reclamo e della mediazione nel processo tributario.

“Secondo il D. Lgs.vo 24 settembre 2015, n. 156, dal 1° gennaio di questo anno, – dichiara il consigliere Minghella –  per le controversie di valore non superiore a ventimila euro, il ricorso da parte del cittadino produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione, con rideterminazione dell’ammontare della pretesa;  lo Statuto –prosegue – dei diritti del Contribuente pone in capo ai Comuni l’obbligo di riportare negli atti impositivi le istruzioni in merito a tutti gli strumenti a disposizione del contribuente per contestare la pretesa impositiva”. Minghella prosegue poi spiegando che “l’Amministrazione Comunale pertanto, ha valutato l’importanza di questo servizio e ha ritenuto necessario istituire, con riferimento alle procedure di reclamo e mediazione, la figura del Mediatore Tributario, selezionandola con un avviso di ricerca di un legale esterno esperto in contenzioso e mediazione tributaria, diverso ed autonomo come richiesto dalla legge,  rispetto alla struttura che cura l’istruttoria e l’emanazione degli atti impositivi”.

“Per sostenere tale servizio, -conclude Minghella –  a valere sul redigendo bilancio 2017 si attiverà un fondo rotativo che, ad esaurimento del budget iniziale, sarà eventualmente integrato, grazie agli introiti nelle casse comunali derivanti dal buon esito delle attività oggetto dell’incarico”.