“Conversazioni in Biblioteca”: il progetto della biblioteca comunale vince il bando regionale La nostra biblioteca comunale si aggiudica il bando con un finanziamento di ben 95 mila euro

Una foto della Biblioteca Capotosti.

Una foto della Biblioteca Capotosti.

La Biblioteca Comunale di Santa Marinella, con il massimo punteggio, si è aggiudicata il bando regionale sui Sistemi Culturali con il progetto “Conversazioni in Biblioteca” e alla quale spetterà un contributo di ben 95mila euro, da ripartire in iniziative che si svolgeranno su tutto il territorio del Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino.

“Siamo estremamente soddisfatti – ha dichiarato il Sindaco – di questo importante risultato che dimostra ancor più l’ottima programmazione che la dott.ssa Perini e l’Assessore Alfè stanno portando avanti da mesi. Viene dunque riconosciuto il nostro impegno nella valorizzazione e promozione delle attività bibliotecarie, considerevoli e numerose da quanto la struttura è stata riaperta al pubblico, con un incremento record di presenze e “prestiti” di testi e la partecipazione ed il coinvolgimento di tutta la comunità alle tante iniziative messe in campo finora”.

“Questa importante programmazione – ha aggiunto l’Assessore Alfè – è stata rafforzata e avvalorata nel giorno di inaugurazione della Fiera “Più libri Più liberi” a Roma, nella conferenza “Un anno di libri. La Regione Lazio per la lettura”, alla quale il nostro Comune ha partecipato. Il video mostrato alla fiera, visibile on-line, riassume le copiose attività realizzate in questi mesi, i corsi, le presentazioni di libri, le conferenze: una Biblioteca viva e partecipata che ci inorgoglisce sempre più e ci spinge a fare sempre meglio, anche per il nuovo anno. Ringrazio la dott.ssa Perini – conclude la Alfè – per la passione e la professionalità con le quali porta avanti tutte queste iniziative, e la Regione Lazio, nella persona dell’Assessore Lidia Ravera, per aver scommesso sulle attività culturali del Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino”.