Il provvedimento del Sindaco Bacheca. Adinolfi torna al Comune di Manziana.

Il Comandante Adinolfi con Bacheca e Calvo

Il Comandante Adinolfi con Bacheca e Calvo

Il Capitano Keti Marinangeli torna a guidare gli uomini e le donne della Polizia Locale. Il provvedimento, a decorrenza 1 gennaio 2017 durerà fino a nuovo contrordine da parte dell’amministrazione comunale. Questa la scelta del Sindaco Bacheca e dell’Assessore Marongiu, sentito anche nel merito, il Consigliere Calvo, delegato alla Polizia Locale.Un anno importante per la polizia locale in termini di assunzioni che ha visto incrementare il numero delle unità grazie all’arrivo di personale proveniente dai Comuni di Civitavecchia, Manziana e Trevignano Romano. Personale che, acquisito in pianta organica del Comune di Santa Marinella, sarà ora alle dirette dipendenze del Capitano Marinangeli, ufficiale del Corpo che già ha svolto brillantemente tale incarico nel corso degli anni dimostrando capacità di coordinamento, di gestione e di controllo costante nell’espletamento di tutti i procedimenti connessi all’importante servizio assegnato. La causa, invece, del mancato rinnovo di Adinolfi sembrerebbe risiedere nella inosservanza di alcuni accordi contenuti nella convenzione stipulata tra gli Anti. “Ringrazio il Sindaco per l’incarico conferito, che svolgerò con responsabilità e nel rispetto dell’amministrazione e delle istituzioni, al servizio della cittadinanza, come ho sempre fatto e fino a quando si renderà necessario.”  Questo il commento del capitano Marinangeli che prosegue: “Ringrazio anche il comandante Adinolfi per il lavoro svolto finora e per la disponibilità dimostrata in questo frangente al fine del perseguimento dei doveri che la nostra divisa ci impone”.