Mese: Marzo 2017

Carabinieri di Civitavecchia: tre arresti in poche ore

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio hanno arrestato, in poche ore e in distinte operazioni, 3 soggetti

Carabinieri

responsabili, a vario titolo, di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ricettazione e porto di armi od oggetti atti a offendere, maltrattamenti in famiglia e violazione alle prescrizioni imposte dalla misura degli Arresti Domiciliari.

La prima operazione è stata eseguita nella serata di lunedì dai Carabinieri della Stazione di Campo di Mare che, unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile, hanno arrestato B.F., romano di 43 anni residente a Ladispoli e con numerosi precedenti, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, ricettazione e porto di armi od oggetti atti a offendere.

I militari di Campo di Mare, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno notato una persona che si trovava a bordo di una Smart in sosta presso il lungomare dei Navigatori Etruschi con atteggiamento sospetto e decidendo quindi di sottoporla a controllo. L’uomo alla vista dei militari si è dato alla fuga a bordo del mezzo, il quale è risultato successivamente provento di furto avvenuto a Cerveteri il giorno precedente, per poi abbandonare il veicolo. Dopo un breve inseguimento in cui i Carabinieri lo avevano raggiunto mentre l’uomo cercava di scappare per le campagne circostanti. Ma i Carabinieri si sono messi al suo inseguimento a piedi raggiungendolo a breve distanza. Appena fermato l’uomo ha opposto resistenza tentando di divincolarsi colpendo uno dei Carabinieri e ferendolo lievemente prima di essere definitivamente bloccato con l’ausilio di una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile.

A quel punto i militari hanno proceduto alla perquisizione personale del soggetto, nel corso della quale è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, sottoposto a sequestro. L’autovettura rinvenuta è stata invece successivamente restituita al legittimo proprietario.

Conclusi i dovuti accertamenti il 43enne è stato arrestato e recluso nel carcere di Civitavecchia, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, a cui dovrà rispondere dei reati di Resistenza e Lesioni a Pubblico Ufficiale, Ricettazione e Porto illegale di coltello. Arrestato anche F.V., 42enne romeno abitante a Ladispoli, gravato da pendenze penali, poiché responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Non è andata bene neanche a O.M., 56enne romano abitante a Ladispoli, con precedenti penali, il quale, già sottoposto alla misura degli Arresti Domiciliari per reati inerenti le sostanze stupefacenti, è stato arrestato a seguito di aggravamento della misura a cui era sottoposto da parte del GIP del Tribunale di Civitavecchia. Infatti i Carabinieri di Ladispoli a seguito di numerose violazioni degli obblighi ai quali il soggetto era sottoposto, hanno informato la competente Autorità Giudiziaria, la quale ha emesso una provvedimento che ha sostituito gli Arresti Domiciliari con la Custodia Cautelare in Carcere. L’individuo pertanto, al termine degli accertamenti, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia per rimanervi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Franco Ciambella veste Elena Sofia Ricci per la celebrazione della Giornata Internazionale della Donna al Quirinale.

La foto.

Impegno sociale ed istituzionale per Elena Sofia Ricci che questa mattina ha presentato presso il Palazzo del Quirinale la “Celebrazione della giornata internazionale della donna”.La cerimonia  ricca di contenuti quanto di ospiti è stata trasmessa in diretta da Raiuno ,dalle ore 10.55 alle ore 12.10, e si conclusa con il consueto discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Franco Ciambella ha creato per Elena Sofia Ricci un look sobrio e formale ispirato agli anni ’60, rigorosamente monocromatico nei toni del grigio medio. (altro…)

Ladispoli, picchia e minaccia con un coltello la moglie. L'uomo, 42 anni di origine romena è stato denunciato dalla moglie e arrestato dai Carabinieri di Ladispoli

I Carabinieri della Stazione di Ladispoli nella serata di ieri hanno arrestato F.V., 42enne romeno abitante a Ladispoli, gravato da pendenze penali, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

I militari sono intervenuti in soccorso di una giovane donna la quale, in forte stato di agitazione, chiedeva aiuto in quanto era stata aggredita e minacciata di morte con un coltello da cucina dal marito; vedendosi costretta a fuggire dall’abitazione per evitare ben più gravi conseguenze. La stessa ha riferito, come successivamente riscontrato dai Carabinieri, che già in altre occasioni il marito fin dall’anno 2015, l’aveva minacciata e malmenata, e che ormai stanca di tali atteggiamenti vessatori aveva deciso di denunciarlo. I militari si sono immediatamente recati all’interno dell’abitazione della coppia individuando F.V. il quale, in stato di agitazione, è stato fermato e sottoposto a controllo. L’abitazione era stata messa a soqquadro dallo stesso nel corso della lite con la moglie e i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato il coltello utilizzato dall’uomo poco prima per minacciare la donna. L’uomo è stato pertanto accompagnato in caserma e, al termine degli accertamenti, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, alla quale dovrà rispondere del reato di Maltrattamenti in Famiglia.

SOTTOPASSO DI VALDAMBRINI, IN CORSO LA VERIFICA DELLE PROPRIETA’ PATRIMONIALI Comune e Ferrovie in stretto contatto per ultimare l’iter progettuale

“Sono in corso in questi giorni stretti colloqui con le Ferrovie dello Stato al fine di definire

IL PONTE DI VIA VALDAMBRINI

le problematiche sollevate dalla Cassa Depositi e Prestiti  riguardo le proprietà di alcune aree della struttura del nuovo sottopasso”. Lo comunicano il Sindaco Roberto Bacheca e l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Bronzolino.

“Per l’accoglimento del Mutuo necessario alla realizzazione dell’opera – aggiungono – c’è la necessità di chiarire questi aspetti. L’Amministrazione Comunale è in stretto contatto con i dirigenti delle Ferrovie per la verifica patrimoniale al fine di risolvere questa problematica e non rendere vano tutto il lavoro progettuale fatto fin d’ora, compresa la sottoscrizione della convenzione , particolarmente vantaggiosa per l’intera comunità”.

“In qualità di Sindaco – aggiunge Bacheca – ho richiesto inoltre un incontro con l’Assessore ai Lavori Pubblici regionale al fine di percorrere parallelamente un altro iter, nel caso in cui la risoluzione con le Ferrovie non dovesse portare ad una conclusione positiva, per ottenere un finanziamento regionale e realizzare un’opera che consideriamo strategica per la viabilità del quartiere Valdambrini”.

“E’ di questi giorni – prosegue l’Assessore Bronzolino – l’ottenimento del Nulla Osta e del parere favorevole della Regione Lazio ad un altro progetto, quello per la realizzazione del Parco all’interno del quartiere Alibrandi. L’iter progettuale si concluderà con l’invio ed il deposito dei documenti presso gli uffici dell’Area Metropolitana, -conclude-  al fine di completare la variante urbanistica necessaria e consentici di dotare, finalmente, il quarterie Alibrandi di uno spazio verde, ludico e ricreativo, del quale abbiamo già ottenuto il finanziamento”.

CORRADO ORFINI NUOVO DELEGATO EVENTI E MANIFESTAZIONI Il neo Delegato:"Siamo già all'opera per stilare il cartellone estivo"

Il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca ha nominato questa mattina un nuovo

Il delegato Orfini

delegato: si tratta di Corrado Orfini; incaricato dell’organizzazione di eventi culturali, eventi sportivi e spettacoli, in stretta collaborazione con la Consigliera al Turismo Patrizia Befani.

“Ringrazio il Sindaco per questo incarico – ha dichiarato Orfini – e la Consigliera Befani per il supporto e la fiducia accordatami. Con l’appoggio delle associazioni locali, metteremo a punto una serie di iniziative per intrattenere concittadini, turisti e villeggianti durante tutto l’anno, con appuntamenti dedicati che possano rappresentare anche una vetrina prestigiosa per la promozione turistica e culturale di Santa Marinella e Santa Severa”. “Siamo già all’opera per stilare il cartellone estivo – conclude Orfini – che presenteremo a tempo debito alla cittadinanza”.

8 Marzo: ingresso gratuito per le donne in tutti i musei statali.

La mimosa

Domani,mercoledì 8 marzo gli oltre 400  musei e luoghi della cultura statali apriranno le loro porte gratuitamente alle donne. Una giornata di festa che il Ministero dei Beni e delle Attività e del Turismo, guidato da Dario Franceschini, celebra, insieme alle aperture gratuite, con un’apposita campagna di comunicazione social e una galleria di donne eccezionali, la cui fama ha attraversato i secoli anche grazie all’arte e alla cultura.Sante e prostitute, dee e popolane, intellettuali e artiste, attrici e martiri, scrittrici e poetesse, madri, madonne e rivoluzionarie: la campagna social del Mibact, in occasione dell’8 marzo, celebra il mondo femminile, attraverso le sue rappresentazioni più significative nell’arte, puntando i riflettori sulle vite delle donne che hanno fatto la storia. (altro…)

L’onorevole Minnucci ha visitato le due sedi dell’Istituto Nautico di Civitavecchia.

La foto.

Nella mattinata ,l’on.le Emiliano Minnucci, della Commissione Trasporti della Camera ha visitato le due sedi dell’Istituto Nautico di Civitavecchia.L’incontro si inquadra in una serie di iniziative dell’Istituto Nautico di Civitavecchia finalizzate alla promozione dell’economia del mare e all’apertura della scuola al mondo del lavoro marittimo.L’Onorevole Minnucci e la dirigente scolastica, dott.ssa Emanuela Fanelli, hanno incontrato alcune classi dell’istituto. (altro…)

La pioggia non rovina la festa alla Granfondo della Città di Cerveteri  

 

Nonostante il tempo inclemente e la pioggia copiosa, la Granfondo Città di Cerveteri ha riscosso il consenso dei tanti cicloamatori (circa 350 alla partenza nonostante qualche defezione causa il brutto tempo di primo mattino) grazie all’impegno profuso dal Team Forhans di concerto con lo staff di Fantabici che, a sua volta, ha alzato il sipario sull’edizione 2017 del circuito di granfondo e mediofondo del Lazio sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano.

 

La manifestazione è stata anche la passerella per i ciclisti over 70 uomini e le over 50 donne (novità di quest’anno in tutte e cinque le prove di Fantabici): un’iniziativa promossa in prima persona da Franco Cacci che ha come obiettivo di dare molto risalto ai cicloamatori che si sentono in grado di competere sportivamente con gli altri.

 

Menzione speciale per Ottavio Borrini (Ciclotech), Antonio Pistillo (Bike Team San Severo), Giuseppe La Chioma (Il Pirata Evolution IP Zannoni) e Luigi Maura (AS Roma Ciclismo) in ambito maschile, Sabrina Vittorini (Etruria Home Bike), Alessandra Lippa (Podistica Solidarietà Cycling Team), Vania Villa (GS Bertucci) e Maria Grazia Mignogna (Etruria Home Bike) in ambito femminile tra i protagonisti di questa simpatica passerella all’insegna del divertimento assoluto in pieno stile Fantabici che ha voluto premiare ancora una volta l’esperienza.

(altro…)

Controlli dei Carabinieri sul litorale sei persone in manette nel fine settimana

Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nell’ambito di serrati servizi di controllo del territorio svolti nel week-end, volti soprattutto al contrasto dei reati predatori e inerenti le sostanze stupefacenti, hanno arrestato, in distinte operazioni, 6 soggetti, responsabili, a vario titolo, dei reati di furto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno sorpreso, nel giro di poche ore di distanza, due donne straniere, una 19enne rumena  e una 40enne moldava, che, all’interno dello stesso esercizio commerciale ubicato nel Centro di Civitavecchia, avevano asportato alcuni capi di abbigliamento e prodotti cosmetici, previa manomissione dei dispositivi antitaccheggio. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Le due donne sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato ed esperite le formalità di rito, condotte presso le proprie abitazioni e sottoposte al regime degli Arresti Domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

(altro…)

8 Marzo, Cerveteri: Giornata Internazionale della Donna e non, come erroneamente si dice, “festa”.

 

La mimosa

Quest’anno si è stabilito di trasformare l’evento in una Giornata di Lotta con uno sciopero globale “Io l’8 lotto” di 24 ore.

 

SENONORAQUANDO-Cerveteri presenta la mostra personale di Stefania Spanò, in arte Anarkikka, “E’ Nata Donna” – Quando la Differenza di Genere genera disparità di diritti.

Di sé l’artista dice: “Racconto di violenze su donne e bambini, su disparità e discriminazioni, di diritti umani e diritti negati”.

 

La mostra si compone di una tavola di presentazione, un percorso in quattordici tavole con testo e tre grafici.

Il tema, come da titolo, affronta e denuncia in modo cronologico le diverse forme di discriminazione e violenza, rafforzate dagli stereotipi culturali, che accompagnano la vita delle donne dalla nascita in tutti i percorsi di vita, dall’essere semplice casalinga a professionista.

Il tutto nella cifra stilistica nitida e riconoscibilissima di Stefania Spanò che, da anni, con il suo personaggio “Anarkikka” punta il dito in modo netto contro soprusi ed ingiustizie facendo opera di denuncia e lasciando una traccia nelle coscienze di tutti noi.

 

Con questa iniziativa SENONORAQUANDO-Cerveteri conferma la propria volontà di perseguire quel cambiamento che è soprattutto “culturale” per il miglioramento delle condizioni di vita delle donne nel nostro Paese.

 

La mostra verrà inaugurata alle ore 17,30 dell’8 Marzo 2017 presso la Galleria d’Arte “In Quadro”, Piazza Vicinatello 4, Cerveteri RM e chiuderà i battenti il 14 Marzo 2017.

L’ingresso è libero.

 

#NonUnaDiMeno #LottoMarzo

Granfondo Città di Cerveteri, tutto quello che c’è da sapere sull’evento di domenica 5 marzo

Domani (domenica 5 marzo) Cerveteri torna alla ribalta del ciclismo amatoriale del Centro Italia con la seconda edizione della Granfondo della Città di Cerveteri alzando ufficialmente il sipario sulla stagione 2017 di Fantabici che proseguirà il proprio calendario con le successive prove di Forano (2 aprile – Granfondo del Velodromo di Forano), Mentana (23 aprile – Granfondo La Garibaldina), Rieti (4 giugno – Terminillo Marathon) e Fiano Romano (11 settembre – Granfondo Valle del Tevere).

 

Un appuntamento sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano che tutta Cerveteri attende con entusiasmo: “Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerveteri, l’associazione sportiva Tirreno Bike e il Forhans Team – ha spiegato Francesca Pulcini, assessore alle politiche sportive e culturali – abbiamo coinvolto tutti gli amanti dello sport, dai più grandi ed esperti nel ciclismo, fino ai bambini per una domenica di grande sport da vivere a Cerveteri”.

  (altro…)

TRASPORTO PUBBLICO, SERVIZIO INTEGRATO CON ULTERIORI 64 MILA KM Saranno utili per l’istituzione della Linea 6. Alfè: “Ottimo traguardo”

La firma della Convenzione

“Tramite un accordo con l’Aremol e l’Ufficio TPL di Santa Marinella, siamo riusciti a istituire nuovamente la Linea 6, molto richiesta dalla cittadinanza”. Lo comunica il Consigliere Comunale Eugenio Fratturato.

“In aggiunta alle 5 linee già esistenti – aggiunge Fratturato – è stato sottoscritto un nuovo accordo, e di questo ringrazio il Sindaco Bacheca per avermi delegato a portare avanti questa iniziativa, l’Assessore regionale ai trasporti ed il Presidente Aremol, per incrementare il chilometraggio attuale e permettere l’istituzione della Linea 6, già sperimentata in passato e molto apprezzata dai cittadini, poiché permetteva collegamenti diretti con le strutture sanitarie della città quali il poliambulatorio ASL di Via Valdambrini e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù”.

La stessa Linea è comunque molto utilizzata, soprattutto nel periodo estivo, per raggiungere le spiagge e gli stabilimenti del Lungomare Capolinaro da parte dei numerosi villeggianti che frequentano abitualmente la nostra città.

“L’obiettivo – conclude Fratturato – è quello di garantire anche per il futuro tale servizio, cercando di inserire nel trasporto urbano ordinario tali chilometri aggiuntivi, senza dover ricorrere necessariamente al rinnovo della convenzione”.

“E’ innegabile il miglioramento del TPL in questi ultimi anni, – aggiunge l’Assessore Alfè – dall’incremento delle corse e degli orari, a quello delle linee urbane, al nuovo parco mezzi cui usufruiscono quotidianamente moltissimi concittadini. Continueremo a lavorare

-conclude- affinché il trasporto pubblico sia sempre più efficiente ed utilizzato dalla cittadinanza all’interno della città”.

Tre punti ad Ostia con doppietta di Zimmaro

Santa Marinella Calcio

1a CATEGORIA GIRONE C – CIVITAS OSTIANTICA – S.MARINELLA 0-2
…..doppio Zimmaro e tre punti in cascina…. Vittoria strameritata per i rossoblu che portano a casa altri tre punti , lo fanno su un campo al limite della praticabilità a causa della copiosa pioggia scesa campo e lo fanno soprattutto contro il Civitas Ostiantica, squadra affamata di punti che ha fatto di tutto pur di strappare punti alla capolista. Prima frazione chiusa in vantaggio grazie a Marco Zimmaro, con i padroni di casa che sbagliano un calcio di rigore dubbio e molto contestato sia in campo che fuori e ciliegina sulla torta l’espulsione al 30° di Simone Verde per somma di ammonizioni, per fallo inesistente su un contrasto di gioco dove il calciatore colpiva nettamente la palla. Nella ripresa il fango e l’ardore agonistico dei padroni di casa tengono la partita in bilico e allo scadere ci mette la manona Andrea Sanfilippo che evita un gol su una bordata da fuori, scampato il pericolo è Zimmaro a chiudere la sfida che in contropiede pizzica l’estremo locale fuori dai pali e lo batte con un tiro velenoso.

Cgil – Mecenate TV: “Pronti allo stato di agitazione” Proseguono le trattative sindacali per salvare il futuro lavorativo dei dipendenti dell'emittente locale

Proseguono le trattative sindacali per i dipendenti di Mecenate Tv; riceviamo e pubblichiamo quanto segue:

mecenate tv – fonte Google

“Nell’assemblea svolta il giorno 2 marzo presso la sede Cgil di via Palmiro Togliatti di Civitavecchia, alla presenza dei dipendenti di Mecenate tv congiuntamente alla struttura sindacale della Cgil, dopo ampio approfondito dibattito, si è convenuto quanto di seguito esposto:

1. Dar seguito a quanto deciso in occasione del primo incontro del giorno 8 febbraio c.a. relativamente alla disponibilità espressa dalla Cgil nel verificare qualsiasi cambio dell’assetto societario ma sempre volto a tutelare gli attuali livelli occupazionali e i trattamenti retributivi

2. Sempre a quanto deciso nel primo incontro, nel valutare altre possibilità diverse dalla costituzione della cooperativa quali interventi di altri investitori;

3. In questo quadro la disponibilità ad incontrare congiuntamente alla proprietà di Mecenate, la Direzione della Lega delle Cooperative, al fine di valutare le eventuali ricadute rispetto ad un cambio normativo quale una eventuale cooperativa

4. Individuare un ulteriore incontro tra le parti così come richiesto il 28 febbraio c.a. con una email per altro ricevuta e letta e sollecitato dalla Rsa.

Riteniamo doveroso da parte della D.A. di Mecenate srl a s.u. formalizzare un incontro in tempi rapidissimi opportunamente prima che si riunisca il Cda: ciò al fine di aprire un costruttivo tavolo di confronto nell’interesse di quanti lavorano in Mecenate Tv e di un territorio ben più ampio di quello attualmente rappresentato. Diversamente sarà deciso lo stato di agitazione sostenuto dalle iniziative di lotta a difesa di chi lavora e vede messo in discussione il proprio futuro”.

Alberto Mazzini, Segretario Generale della Camera del Lavoro della Cgil 

 

Unicef,nuovo rapporto migranti:”Un viaggio fatale per i bambini: la rotta migratoria del Mediterraneo centrale”

Secondo un nuovo rapporto dell’UNICEF , i bambini e le donne rifugiati e migranti subiscono regolarmente violenza sessuale, sfruttamento, abuso e detenzione lungo la rotta del Mediterraneo Centrale, dal Nord Africa all’Italia.Il Rapporto (della serie “Child Alert”) “Un viaggio fatale per i bambini: la rotta migratoria del Mediterraneo centrale” fornisce un quadro accurato dei terribili rischi che I bambini rifugiati e migranti affrontano durante i pericolosi viaggi dall’Africa sub Sahariana alla Libia, fino alla traversata via mare per raggiungere l’Italia. (altro…)

Presentato il video de “Il Volontariato promuove la Vita 2016”. Prossimo appuntamento il 24-25-26 Giugno presso il Parco Martiri delle Foibe.

Nel Salone della Comunità Il Ponte, ieri pomeriggio, si è svolta la Presentazione del video dell’evento ‘4^ edizione de “Il Volontariato promuove la Vita 2016”.I ringraziamenti agli sponsor: ENEL, Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, CONAD, CESV-SPES  e a tutti coloro che hanno collaborato, a vario titolo, all’ottima riuscita dell’evento del 2016,sono stati esplicitati dai  manifesti che hanno accolto gli ospiti. (altro…)

Valdambrini: l’8 marzo “Essere Donna” mostre, incontri e riflessioni sul mondo rosa

Il giorno 8 Marzo è la “Festa della Donna” e nel quartiere di via Valdambrini a partire dalle ore 14:30 e fino le 20:00 circa, presso la piazzetta, si svolgeranno una serie di eventi tutti dedicati alla donna e il suo rispetto e valore. Gli organizzatori, Associazione Spirito Libero, Andos e Associazione Clem, dichiarano che: “la nostra idea è nata dall’intenzione di festeggiare la donna esaltandone i talenti e le abilità e allo stesso tempo esortandola a occuparsi di se, della sua salute e soprattutto della sua salvaguardia in prima persona. Dobbiamo rispettarci noi per prime – concludono-  per poter ottenere il rispetto da parte dei nostri compagni, figli o padri”. Telesantamarinella seguirà l’evento dedicato alle donne effettuando le interviste che potrete trovare all’interno delle nostre pagine social. 

Granfondo della Città di Cerveteri e Fantabici, si parte in tandem domenica 5 marzo

Il conto alla rovescia verso la Granfondo della Città di Cerveteri sta quasi per esaurirsi in vista del debutto stagionale di Fantabici 2017: domenica 5 marzo tutti aspettano di salire in sella e prendere parte alla seconda edizione dell’evento granfondistico all’ombra della necropoli etrusca, con la parte organizzativa affidata al Forhans Team, il patrocinio dell’amministrazione comunale di Cerveteri e sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano.

 

Con la possibilità di scegliere tra il percorso lungo di 126 chilometri e il medio di 80 chilometri, con partenza comune alle 9:00 in Piazzale Aldo Moro, il cuore pulsante dell’evento è la centralissima Piazza Santa Maria della città etrusca (Palazzo Ruspoli) dove sarà allestito il villaggio Forhans Team, la segreteria, il pasta party, le premiazioni, il punto meccanico Kuota-Professione Ciclismo, la degustazione di vini della Cantina Cento Corvi, i massaggi gratuiti offerti dallo Studio Donati di Cerveteri, l’area giochi per bambini organizzata da Mondo Convenienza ed anche il desk di Fantabici riservato agli abbonati del circuito.

  (altro…)

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, Manuel Piva sul podio più alto della Fosbike

È stato un fine settimana ancora positivo per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnata sul duplice fronte della mountain bike, del ciclismo su strada e del paraciclismo.

 

La River Marathon Cup in Emilia Romagna ha messo in archivio la seconda delle tre prove in calendario con la Fosbike, mediofondo di mountain bike interamente pianeggiante tra i vigneti del Lambrusco e gli argini del fiume Secchia a San Marino di Carpi. Un percorso di 45 chilometri che è stato alla portata di Manuel Piva che, forte del secondo posto ottenuto la domenica prima a Campagnola Emilia, ha messo il sigillo in questa prova precedendo Paolo Strullato (Chero Group Team Sfrenati) e Cristian Gallina (Emporiosport Team 2) con il quarto posto ad appannaggio del compagno di squadra Gianfranco Mariuzzo.

 

Per effetto di questo successo, Manuel Piva è balzato al comando della classifica generale in attesa dell’ultima prova da disputare in Lombardia il 5 marzo a Carpenedolo.

  (altro…)