Scuola Media Giosue’ Carducci: intervista alla preside Ceccarelli

La scuola media di Santa Marinella.

La scuola media di Santa Marinella.

Ancora polemiche in città per le condizioni  di alcuni istituti scolastici che versano  ormai in situazioni di degrado strutturale, come quelle della scuola elementare Vignacce, successivamente chiusa dopo le opportune verifiche sull’agibilità dello stabile.Negli ultimi giorni a scatenare ancora di più gli animi dell’opinione pubblica santamarinellese è stata la trasmissione  di Raitre, #Cartabianca,  condotta da  Bianca Berlinguer, che alla presenza del Ministro della Pubblica Istruzione , Valeria Fedeli ,ha trasmesso un servizio giornalistico di qualche tempo fa realizzato proprio in uno dei nostri plessi scolastici cittadini: la scuola Media Giosuè Carducci. Le immagini dell’edificio fatiscente ,con bagni inagibili e porte divelte erano chiare ed ancora più chiare le parole della Preside Velia Ceccarelli che ha espresso rammarico  nei confronti dell’Amministrazione comunale per non aver ascoltato le varie sollecitazioni ,volte  a  risolvere una problematica importante per la sicurezza degli alunni, degli insegnanti e degli operatori che lavorano nell’edificio scolastico. La drammatica situazione infrastrutturale della nostra edilizia scolastica porta alla ribalta delle cronache nazionali Santa Marinella ed i  tanti cittadini che da mesi protestano con esposti  o semplici post su facebook: sentendosi sempre più sopraffatti ed impotenti di fronte ad una situazione inaccettabile. Durante l’ultimo  consiglio comunale l’Assessore ai Lavori Pubblici Bronzolino parla di 400.000 euro da destinare all’edilizia scolastica suscitando  perplessità nei consiglieri di minoranza presenti all’assise. Abbiamo sentito la Preside Velia Ceccarelli per verificare lo stato attuale dell’edificio: ”Il servizio in questione era del Gennaio 2017 e per onestà intellettuale devo dire che dopo la denuncia alla Procura della Repubblica di un genitore e l’intervento dei Vigili del Fuoco, alcune migliorie delle facciate esterne della scuola sono state realizzate, ma ancora ci sono i riscaldamenti non funzionanti ,i bagni inutilizzabili e senza porte, per non parlare di altri edifici scolastici cittadini come Vignacce ancora inagibili”. L’intervista integrale  alla preside Velia Ceccarelli sullo stato attuale del plesso scolastico Giosuè Carducci la potete trovare nel nostro sito www.telesantamarinella.tv e sulla pagina facebook.