Ambiente e decoro urbano: un nuovo attacco di Noi Cielo Azzurro

Continua in città il dibattito su ambiente e decoro urbano ed i giovani del Movimento Noi Cielo Azzurro dopo il sopralluogo al ponte romano continuano imperterriti il loro percorso tra le strade principali e le vie interne di Santa Marinella.

“Abbiamo appreso dalla stampa – esordiscono in un comunicato – che il delegato all’Ambiente Luca Astori con il nucleo dei Rangers ha posto momentaneamente fine alla situazione critica dei pesci che erano all’interno della storica fontana in zona Quartaccia. Poiché  – continuano dal movimento – è nostro intento porre alcune domande inerenti alla situazione ambientale e rispettivo decoro in cui versa la nostra Santa Marinella, vogliamo però accertarci se veramente il delegato Astori ricopra ancora quel ruolo oppure no, perché voci di corridoio dicono che abbia posto silenziosamente la sua delega nelle mani del sindaco Bacheca. Poiché  verba volant, ci urge quindi sapere con certezza se le voci di corridoio sono fondate oppure sono semplicemente chiacchiere da bar. La nostra domanda – concludono – la poniamo direttamente ad Astori, con la fiduciosa speranza di sapere quanto prima attraverso comunicato stampa qual è ad oggi il ruolo ricoperto all’interno della maggioranza”.