Casa degli Autori del Cinema: l’iniziativa per far rivivere la Casina Rosa

La Casina Rosa

La Casina Rosa di Santa Marinella, luogo storico della città che tanti in città hanno scelto soprattutto come luogo per il proprio matrimonio, torna a nuova vita, dopo essere stata la sede provvisoria della biblioteca comunale: AMISMA e Gli Archivi del ‘900, dopo aver vinto il bando promosso dal Consigliere comunale Andrea Passerini, inaugureranno al suo interno la Casa degli Autori del Cinema, con la collaborazione dell’AFAP e del management del Dott. Angelo Fanton.

Si prevede uno schema integrato di attività legate alla promozione e condivisione della cultura cinematografica, alla creazione di opportunità socioculturali per il territorio, al recupero, all’archiviazione e digitalizzazione di documentazione e materiali relativi al cinema italiano e internazionale, dai suoi albori fino ad oggi.

“La presentazione – dichiara Passerini – anticipa l’open house che si terrà venerdì 2 e sabato 3 dalle 10 alle 20, quando cittadini e turisti potranno visitare i locali e ricevere informazioni e ulteriori notizie. Voglio ringraziare il team di gestione, per l’impegno e la professionalità che sta profondendo, l’Arci per l’ausilio nella sistemazione dei locali, di ristrutturazione, il CIR di Catozzo per la collaborazione su materiali ed attrezzature e agli sponsor che stanno credendo nello sviluppo di questa significativa iniziativa”.