Mese: Maggio 2017

“L’autovelox della Toscana” svelato il mistero: “è una telecamera di sorveglianza”

La foto della telecamera di sorveglianza rimossa.

Nella mattinata di ieri  si è diffusa la notizia attraverso i social dell’installazione di un autovelox sull’Aurelia all’altezza del ristorante La Toscana suscitando  lo stupore e la protesta di alcuni  cittadini perché nascosto dietro un cartello stradale  senza la segnalazione obbligatoria per il codice della strada. Nel corso della giornata sono state raccontate  le più svariate teorie su quale ente  avesse potuto installare il tanto discusso autovelox che con il passare delle ore secondo le varie descrizioni degli avventori  presenti sul luogo è diventato un sorpassometro. (altro…)

NCS: “Sconto sul suolo pubblico per i commercianti”

 
Il simbolo di Noi con Salvini Santa Marinella.

 Con l’arrivo della bella stagione si ripresentano in città le varie problematiche legate al turismo e di conseguenza ai  disagi dei commercianti che con il passare degli anni vedono alternarsi stagioni estive  con introiti minori.“Siamo in prossimità della stagione turistica e anche quest’anno ci preme la sorte incerta della nostra economia locale, visti gli scarsi risultati di questi ultimi anni”. (altro…)

UNICEF sul rilascio di oltre 80 studentesse rapite da Boko Haram nella scuola di Chibok

 

Si chiude positivamente  una vicenda che aveva lasciato con il fiato sospeso il mondo intero. Di seguito la dichiarazione di Pernille Ironside, Rappresentante f.f. UNICEF Nigeria:”L’Unicef accoglie con favore il rilascio avvenuto sabato di oltre 80 ragazze che sono stati rapite da ribelli di Boko Haram nella loro scuola di Chibok più di tre anni fa. (altro…)

Noi Cielo Azzurro: “Siamo stanchi di questa amministrazione”

Pino Galletti

Il movimento giovanile Noi Cielo Azzurro, guidato da Pino Galletti, muove nuove critiche all’amministrazione comunale: il programma elettorale di quattro anni fa diventa occasione per sottolineare duramente come la giunta Bacheca sia venuta meno ai propri propositi.

“Viviamo ormai da diversi anni in una completa anarchia politico-comunale: le numerose opere incompiute da parte di questa, ormai logora e insignificante, amministrazione hanno portato la nostra cittadina ai margini di tutte le altre realtà del comprensorio” – scrivono nel loro comunicato.

“A distanza di quattro anni da quel proclama elettorale possiamo renderci conto che quelle linee programmatiche sono rimaste su carta ,e ciò che con fatica era stato portato avanti nel primo mandato Bacheca è stato completamente abbandonato lasciando spazio alla totale incuria nei diversi siti sportivi, scolastici e turistici”.

Noi Cielo Azzurro afferma che “La misura è colma e va sicuramente svuotata per poter riempire un nuovo recipiente politico fatto di persone che condividono un unico e semplice scopo: riportare a Santa Marinella la cultura, lo sport e il turismo per permettere così ai cittadini di ritornare a quel sapore di antico dove l’aggregazione sportiva, culturale e turistica era il lievito di una riedente e solare cittadina balneare”.

La Santa chiude in bellezza, in casa vince 4 a 2

1a categoria girone C – S.Marinella – Urbetevere 4-2 (Giacca rig, Giacca, Zimmaro, Scaramozzino)
Giornata di festa al “V. Tamagnini” con l’esibizione della scuola calcio rossoblu magistralmente diretta dai tecnici Bruno Giacomini e del Stefano Del Gaudio, a seguire sotto la magistrale regia di Alessandro Fiorucci e Alessandra de Antoniis di Telesantamarinella, la società ha premiato Andrea Sanfilippo per aver superato in questa stagione le 100 presenze in campionato, Simone Verde e Claudio Panunzi per aver a loro volta superato le 200 presenze in campionato. Dopo le foto di rito le squadre sono state accolte in campo dai fumogeni e dallo striscione che sintetizza l’affetto dei tifosi e dei dirigenti verso la squadra : ” ONORE A VOI CHE CON CUORE E PASSIONE CI AVETE RIDATO LA PROMOZIONE !”. La gara giocata al piccolo trotto ha visto andare in rete Giacca con due reti, Matteo Scaramozzino e Zimmaro con un gol da cineteca. A fine gara i ragazzi sono andati sotto la tribuna a tributare e a ricevere gli applausi dai tifosi presenti. Il pre – partita S.Marinella – Urbetevere si svolge con la consegan dei
premi speciali per Claudio Panunzi, Andrea Sanfilippo e Simone Verde.
Prima della gara la società rossoblu ha premiato Andrea Sanfilippo per aver superato in questa stagione le 100 presenze in campionato, Capitan Claudio Panunzi e Simone Verde che in questa stagione calcistica hanno superato le 200 presenze in campionato con la maglia rossoblu.

Domenica ore 16:30 fischio di inizio al Tamagnini per la Santa Campo di gioco il "Vittorio Tamagnini", Largo Martiri di Via Fani - località Campo dell'Oro, Civitavecchia. Fischio d'inizio ore 16:30.

1a CATEGORIA GIRONE C
S.MARINELLA – URBETEVERE: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE:
“IN QUESTA PENULTIMA GIORNATA L’ORARIO POMERIDIANO E’ POSTICIPATO ALLE ORE 16:30”
La gara di Domenica 07 maggio, valevole per la 14a giornata di ritorno, sarà diretta dal Signor Francesco Canali della sezione Aia di Roma 1. Campo di gioco il “Vittorio Tamagnini”, Largo Martiri di Via Fani – località Campo dell’Oro, Civitavecchia. Fischio d’inizio ore 16:30.

Perla del Tirreno: aggiudicata l’asta per 160 mila euro Conclusa la gara per la gestione 2017 dell'arenile comunale in Passeggiata

Lo stabilimento balneare La Perla del Tirreno

Sarà il Consorzio Stabile Seaman a gestire lo stabilimento della Perla del Tirreno per la stagione 2017. Questo è quanto trapelato stamattina, all’esito dell’ultima seduta di commissione riunitasi a Lungomare Marconi.

La gara, che si è svolta come lo scorso anno tramite l’asta pubblica, ha visto la partecipazione di 5 società tra cui anche la K2 srl, precedente affidataria, che però quest’anno non ha avuto la migliore, sebbene era stato inteso qualche giorno fa che sarebbe stata la vincitrice anche per quest’anno, grazie al miglior prezzo offerto.

Invece ad aggiudicarsi la vittoria questa mattina, alla fine della pubblica seduta, è stato il Consorzio Stabile Seaman con sede a Roma, leader nel settore di offerta di servizi professionali alle imprese, che dovrà versare anticipatamente alle casse comunali, al momento della stipula del contratto, ben 160 mila euro circa; oltre alla realizzazione degli interventi ordinari e straordinari sulle strutture, così come indicato nel capitolato di gara.

Ora, prima dell’aggiudicazione definitiva rimane per i vincitori il vincolo del codice sui contratti pubblici che il Comune dovrà richiedere per i dovuti controlli, come previsto, che impone un termine congruo e necessario per verificare il possesso dei requisiti secondo la normativa antimafia oltre al decorrere del tempo disponibile ad eventuali controinteressati per potersi opporre alla decisione della commissione attraverso la giustizia amministrativa.

Mammografia: servizio gratuito a Santa Marinella Un invito rivolto a tutte le donne dai 49 ai 69 anni

“Dal 4 maggio e per i prossimi 40 giorni sarà di nuovo attivo il servizio di mammografia”. Lo comunica il consigliere Eugenio Fratturato.

Il progetto è stato concordato tra Comune di Santa Marinella, Asl RM F e Regione Lazio e sarà operativo presso l’Unità mobile ubicata all’interno del parcheggio del Campo Sportivo di Via delle Colonie.

L’invito è rivolto a tutte le donne da 49 a 69 anni, alle quali è stata inoltrata una lettera di adesione direttamente a domicilio.

“Ci si può recare dalle ore 08.00 alle ore 18.00 – ha dichiarato Fratturato – direttamente presso il Campo Sportivo e svolgere l’esame in modo del tutto gratuito, ovviamente.

Colgo l’occasione per comunicare anche il rinnovo del progetto relativo all’osteoporosi, rivolto a tutte le donne dai 20 anni in su.

Per tutte le informazioni del caso ci si può rivolgere direttamente alla Farmacia Comunale di Via Valdambrini”.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Arte, Amicizia, Amore: i tre valori basilari della vita, in un libro di Enzo Dall’Ara

Il libro come strumento di memoria collettiva, oltre che di apprendimento e di piacere: a Santa Marinella per la conclusione della mostra-evento “Incontro con gli Etruschi” della pittrice e scultrice Lorenza Altamore, già ospitata nella Sala Ruspoli a Cerveteri, viene presentato il libro “3 A: Arte, Amicizia, Amore” dell’autore Enzo Dall’Ara, critico e storico dell’arte.

Interverrà la direttrice della Biblioteca, dott.ssa Cristina Perini. Presenterà il libro l’autore stesso, che intercalerà letture di brani tratti dal testo col Maestro Agostino De Angelis, attore e regista.

L’opera si articola in tre parti incentrate su ipotetici dialoghi onorati dalla voce di personaggi illustri, a cui l’autore ha concesso la sua parola e il suo sentire. Egli ha cercato di parlare di loro e con loro tramite presunti colloqui creati dall’emozione e dalla memoria. Ma attraverso questi dialoghi ha voluto esprimere e confermare quali sono, secondo lui, le basi fondamentali della vita, del nostro vissuto e del nostro futuro.

Arte, Amicizia, Amore sono, quindi, i tre basilari valori di ogni vita, coniugati in una trilogia, individuata dalla sintetica sigla “3 A”, capace di giungere ad una positiva riflessione esistenziale.

Al riguardo, l’autore afferma: «In una società permeata soprattutto da un effimero materialismo e da una cultura prevalentemente virtuale, è tempo di dare spazio ad un grande respiro di verità spirituale… Non c’è presunzione alcuna nelle mie parole: queste sono sgorgate come acqua di fonte e come impulso poetico di un pensiero dionisiaco alla ricerca di una bellezza che sia verità di vita».

L’incontro è ad ingresso libero.

International Marconi Day 2017: nasce l’idea di uno spazio tematico a Torre Chiaruccia

Nell’epoca della comunicazione di massa, delle reti telematiche e dei collegamenti senza fili, nessun personaggio storico è più rappresentativo di Guglielmo Marconi: una figura legata in modo particolare con il nostro territorio e con Santa Marinella e Civitavecchia in particolar modo.

Anche quest’anno si è svolto il consueto convegno dedicato a questo personaggio del nostro tempo: l’International Marconi Day 2017, patrocinato dal Ministero della Difesa e dedicato all’ottantacinquesima celebrazione del primo radio telefono a micro onde, realizzato da Marconi per le comunicazioni di Papa Pio IX tra Castelgandolfo e la Città del Vaticano, e gli avveniristici esperimenti sull’impiego delle micro onde nel campo dei radar e della radiotelefonia, è stato aperto dal Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca.

“Raggiungiamo oggi un traguardo che definirei storico – ha dichiarato il Sindaco Bacheca – ovvero quello di istituire in questo luogo, il “Museo Marconiano”, impegno solenne preso nel 1974 dal Comune di Santa Marinella, in occasione del centenario della nascita di Marconi. Questo impegno si è trasformato in realtà grazie all’Aeronautica Militare Italiana nella persona del Generale Salvestroni e di tutto lo staff che ci ha accolto con disponibilità e competenza ed è stato disponibile sin da subito ad intraprendere con noi questo cammino, al Ministero della Difesa, il Gen. Caravelli, la Principessa Elettra e suo figlio Guglielmo”.

Tante le iniziative correlate al convegno, dalla presentazione del libro “Il mio papà ha inventato la radio”, realizzato dagli studenti della Scuola Media “Giosuè Carducci” di Santa Marinella sulla vita del Premio Nobel, all’inaugurazione della mostra fotodocumentaria sulle ricerche e le sperimentazioni di Marconi alla presenza della Principessa Elettra Marconi, figlia dell’illustre scienziato.

Interessante l’intervento dei rappresentanti degli studenti del progetto CLIL Lingua Inglese – Scienze, che insieme a Marco Faraglia, 14 anni, il più giovane radioamatore d’Italia, giunto appositamente dal Trentino, hanno rivolto un appello per la realizzazione di un Parco della Scienza nel sito di Torre Chiaruccia: un luogo pensato sia per gli studenti, ma anche per i cittadini e i turisti.

L’Ing. Rocchi, di RAINEWS24 e RAI CULTURA, è intervenuto proponendo una collaborazione congiunta tra la RAI, il Ministero della Difesa, l’Aeronautica e il Comune di Santa Marinella, finalizzato alla realizzazione di documentari e di un docufilm con i nuovi standard TV di altissima definizione a 4 e 8K.

Per tutta la giornata i radioamatori della Sezione ARI Civitavecchia hanno effettuato collegamenti radio con il nominativo speciale di Torre Chiaruccia.

Istituto Stendhal: concluso il progetto Erasmus “Innovation in Open Education”

La foto degli alunni dell’ Istituto Stendhal.

Si è concluso, con l’esperienza in Polonia, “Innovation in Open Education” uno dei progetti Erasmus avviati lo scorso anno dallo Stendhal. “Sono stati due anni indimenticabili” raccontano i ragazzi “abbiamo imparato tanto viaggiando in Europa, confrontando i diversi metodi scolastici e conoscendo tanti studenti di diversi Paesi”. (altro…)

Torna nel week end l’iniziativa “Con l’Orchidea dell’Unicef fai rifiorire la vita”. I prossimi 6 e 7 maggio in oltre 2.100 piazze italiane si potrà sostenere con un contributo la campagna Unicef a favore di bambini vittime di guerra, povertà e violenza.

 Il prossimo week end migliaia di volontari UNICEF si mobiliteranno in oltre 2.100 piazze in tutta Italia con l’Orchidea dell’UNICEF. Quest’anno a fronte di un contributo sarà possibile ricevere un’Orchidea UNICEF e sostenere la campagna dell’UNICEF “Per ogni bambino sperduto” per proteggere migliaia di bambini soli, in fuga da guerre, povertà e violenza. Bambini sperduti alla ricerca di un luogo sicuro. Testimonial della campagna, anche per quest’anno, è Lino Banfi, storico Goodwill Ambassador dell’UNICEF Italia. (altro…)

Scuolambiente ricorda Chernobyl

 

La foto.

Chernobyl viene ricordato come uno dei più grandi disastri nucleari degli ultimi tempi ed ogni anno l’Associazione Scuolambiente organizza una cerimonia per non dimenticare questo evento che ha colpito le vite di tante persone.Quest’anno la commemorazione  si è svolta nella sala di Palazzo Ruspoli di Cerveteri, alla presenza della Console Bielorusso Victoria Parkhotik. (altro…)

“Piccoli Giganti” il format di Real Time in collaborazione con Unicef Nel corso del programma verranno raccontate anche le storie di bambini meno fortunati, “piccoli giganti” che lottano quotidianamente contro le ingiustizie, le violenze, le guerre e la povertà.

 “Piccoli Giganti”, il nuovo adattamento del format Pequeños Gigantes, prodotto per Discovery Italia da Endemol Shine Italy. Sei puntate, in onda ogni mercoledì alle 21:10 su Real Time (canale 31), che vedranno alla conduzione Gabriele Corsi con il piccolo Giorgio Zacchia, che si è fatto apprezzare nelle sue performance televisive proprio nella prima edizione italiana del programma. (altro…)