Mtb Santa Marinella: grandi gioie nella mountain bike e nell’endurance

Si traccia il bilancio dell’impegnativo fine settimana che ha visto la Mtb Santa Marinella su più fronti nell’ultima domenica di agosto. Impegno di spessore in Toscana alla Sei Ore del Casale del Mare, penultima prova del circuito a carattere nazionale dell’Endurance Tour.
 
La gara è stata di grande livello sia tecnico che agonistico nella cornice del Resort del Casale del Mare a Castiglioncello dove la formazione santamarinellese ha dettato ancora legge nel contesto delle gare endurance.
 
Gradino più alto del podio raggiunto grazie ad un’ottima prestazione del team da due elementi formato da Manuel Piva e Lorenzo Bedegoni che a loro volta rafforzano la propria leadership nella classifica generale dell’Endurance Tour a una prova dal termine. In gran spolvero anche Edmondo Belleggia, Federico Forti e Lorenzo Borgi che hanno fatto la differenza cogliendo il primato nei team da tre elementi senza dimenticare tra i solitari Caterina Ameglio splendida protagonista con la conquista della maglia del Toscana Endurance Tour. Prove soddisfacenti anche per il resto del team composto da Libero Ruggiero (secondo tra i senior), Claudio Pellegrini (nono tra i gentlemen), Danilo Tumolillo (decimo tra i senior), Elisabetta Dani (quinta tra le donne master), Giuseppe Girardi (decimo tra i veterani), Stefano Carnesecchi (sedicesimo tra i gentlemen), Gianluca Piermattei (17° tra i gentlemen) ed anche Massimo Negossi e Antonella Casale che si sono classificati al quinto posto nella gara a coppie.
 
Così il presidente Stefano Carnesecchi: “Un bravo a tutti i miei ragazzi per i risultati ottenuti alla 6 ore più dura fin qui disputata a stagione in corso. Grazie ancora ai nostri sponsor che ci supportano e credono fermamente al nostro progetto. Un plauso grandissimo all’ inesauribile Massimo Iacoponi ed a tutto il suo staff per l’accoglienza ricevuta unitamente a Giuseppe Riggirello per la straordinaria organizzazione nel contesto dell’Endurance Tour.
 
Ancora gare endurance nelle gambe dei bikers santamarinellesi: oltre alla gara toscana di Castiglioncello, nel Lazio, a Lanuvio, si è corsa in concomitanza la Sei Ore degli Imperatori dove Marco Chiavacci ha ottenuto il primo posto di categoria tra i master 7 così come Armando Mattacchioni in promiscuità con Roberto Lolli (Prati Bikers) nella gara riservata alle coppie.
 
Altro esaltante risultato alla Terminillo Mythikos con la performance da incorniciare per Giovanni Gatti, primo assoluto e di categoria master 1, oltre a Massimiliano Chiavacci terzo di categoria master 4 con la conquista della maglia di campione regionale CSI Lazio della specialità granfondo.
 
Ancora mountain bike cross country con Gianfranco Mariuzzo che ha preso parte con successo prima prova del Trofeo d’Autunno Mtb a Motta di Livenza, autore di una sontuosa prestazione con il primato di categoria master 5.
 
Stradisti ancora all’opera Pierluigi Stefanini ha colto la sesta posizione di categoria gentlemen 2 prendendo parte al Trofeo San Giovanni-Memorial Anna Carbonetti a Campagnano di Roma, Christian Mariani in evidenza al Gran Premio Città di Olevano Romano e Libero Ruggiero che ha disputato a Gerano il 24 agosto scorso la 26°tappa del Giro della Ciociaria Csain concludendola in quinta posizione assoluta.
 

Saluti&Cordialità

Luca Alò

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com