Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: Ruggiero e Gatti campioni regionali di ciclocross

La foto.

Ancora un trend di risultati positivi per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnata prevalentemente nel ciclocross ed anche nella mountain bike in diversi campi gara d’Italia tra Lazio, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Basilicata.

Tutte le attenzioni erano rivolte al Trofeo Città di Posta per l’assegnazione dei titoli regionali sotto l’egida della Federciclismo Lazio: i bikers santamarinellesi hanno espresso al meglio tutto il loro potenziale tecnico-agonistico incuranti della pioggia e del terreno pesante raggiungendo così i piani alti delle classifiche con Giovanni Gatti (secondo assoluto e primo tra i master 1), Libero Ruggiero (quarto assoluto e primo tra i master 2), Armando Mattacchioni (secondo tra i master 6), Claudio Albanese e Vincenzo Scozzafava rispettivamente nella top dieci tra i master 5 e 6.

Il Podio.

Dal Lazio al Friuli, dove al Memorial Tabotta a Monte di Buja, ha preso parte Gianfranco Mariuzzo che ha continuato ad inanellare la propria serie positiva di vittorie nella fascia amatoriale 2 e tra i master 5 mentre in Basilicata è stata la volta di Domenico Abruzzese che si è classificato quarto tra gli élite al Trofeo Ciclocross Città di Viggiano. Buoni riscontri ancora in Friuli e più precisamente a Lignano Sabbiadoro grazie all’ottima performance di Roberto Ambrosi che ha trionfato alla Lignano Bike Marathon in coppia con Roberto Zanotel. Doppio impegno domenicale in Veneto per Manuel Piva che ha gareggiato contemporaneamente in mountain bike al mattino a Sant’Anna di Chioggia cogliendo il primo posto di categoria master 2 e al pomeriggio ha avuto gambe ed energie per ben figurare alla gara di ciclocross pomeridiana a Santandrà di Povegliano.