Santa Marinella, Circolo Pertini: “Tentativo di unione delle forze del Centro Sinistra”

 

Con l’approssimarsi delle elezioni amministrative del maggio prossimo in città ci sono gli incontri dei vari gruppi per formare le future alleanze politiche: “Il Circolo Sandro Pertini prosegue nel tentativo di aggregazione delle forze di Centro Sinistra. A tale scopo – affermano gli esponenti –  si sono svolti, ultimamente, incontri con i responsabili di Progetto Centro e il Movimento denominato “Bene Comune” che fa riferimento al gruppo del Dott. Renzo Barbazza. Al momento si tratta di colloqui più che altro esplorativi che però contengono spunti degni di attenzione e che ci incoraggiano a proseguire in questa opera di sensibilizzazione rivolta a quei gruppi politici che hanno, come noi, l’ambizione di non rimettere la città nelle mani di quei personaggi che sono riusciti a far sprofondare nel degrado un territorio che era un vanto per tutto il litorale”. “Il Circolo Sandro Pertini – continuano – rimane allibito nel leggere il post elettorale del Candidato alle Regionali del Lazio Roberto Bacheca nel quale viene elogiato il lavoro svolto in dieci anni e si evidenzia il fatto di aver lasciato in eredità tante opere pubbliche alla città. E già questo è sconcertante ma sorprendente è il dover constatare che alcuni cittadini siano d’accordo con lui. La domanda sorge spontanea: dove vive il nostro ex Sindaco, dove i suoi sostenitori? Non hanno occhi per guardare e guardarsi attorno? E’ necessario trovare un nuovo passo, un programma di governo credibile, dove le priorità siano la scuola, l’occupazione, i servizi, la viabilità e il commercio strettamente collegato al turismo. Cose realistiche e necessarie! Non programmi roboanti, proposte faraoniche, il cittadino ha pagato sulla propria pelle le promesse non mantenute di questi ultimi dieci anni. Bisogna ricominciare dalle fondamenta del saper amministrare, parlare il linguaggio facile della verità. Con queste idee, – concludono –  noi del Circolo Pertini, proseguiremo sulla nostra strada con quei partiti e movimenti decisi a provare a riunire il Centro Sinistra”.

 

Il Circolo Sandro Pertini