Mtb Santa Marinella: a Mariuzzo la prima vittoria in mtb dell’anno 2019, Tulin e Ciancarini campioni regionali CSI Lazio

Ultima domenica di gennaio con grandi risultati per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini impegnata per l’ultima volta nel ciclocross e fatto il suo debutto nella mountain bike. Dopo una estenuante parentesi invernale dedicata al ciclocross con la perla del terzo posto ai campionati italiani all’Idroscalo di Milano, alla sua prima partecipazione in una gara di mtb cross country Gianfranco Mariuzzo ha fatto centro: sua la vittoria assoluta e di categoria master 5 alla prima prova del Trittico della Brosa che si è disputato a Versutta, in Friuli Venezia Giulia, regalando alla Mtb Santa Marinella prima affermazione dell’anno solare 2019 in una gara di mountain bike.

Il resto del team santamarinellese ha fatto la sua bella figura al Roma Master Cross nell’ultima prova stagionale al Santuario del Divino Amore: a mettersi in evidenza sono stati Daniele Tulin (2°M4), Angelo Ciancarini (2°M6), Mauro Gori (3°M6), Claudio Albanese (4°M6), Vincenzo Scozzafava (3°M7), Daniele Bagnoli (15°M5) e Luca Frenguellotti (17°M4). Una gara che ha assegnato i titoli regionali CSI Lazio ad appannaggio di Tulin (M4) e Ciancarini (M6).

Il trittico di gennaio relativo alle ultime prove (Viterbo, Roma e Divino Amore) ha proiettato Ciancarini al primo posto di questa speciale classifica all’interno dello stesso circuito capitolino ma più in generale il team altolaziale si è reso protagonista in tutte le apparizioni del Roma Master Cross, in attesa di fare passerella sabato 2 febbraio in occasione della cerimonia finale di premiazione dell’edizione 2018-2019.