Anche i minori hanno i loro diritti: come farli valere in tempo di Covid-19 CAMMINO ha stilato un decalogo per aiutare a far capire agli adulti di cosa hanno bisogno i figli

Nel corso delle ultime settimane, a causa soprattutto della limitazione agli spostamenti dovuta ai provvedimenti governativi per limitare la pandemia di Covid-19, milioni di persone si sono ritrovate a dover restare chiuse in casa, talvolta da sole, ma molto più spesso con tutto il nucleo familiare.

In alcuni casi, si tratta di famiglie e persone che vertevano già in situazioni di difficoltà, disagio e rischio, prima della situazione pubblica attuale e che a causa delle limitazioni hanno trovato maggiori difficoltà a poter gestire e curare anche i diritti dei più piccoli o dei più deboli della famiglia ad avere rapporti con il nucleo familiare stesso.

CAMMINO, Camera Nazionale Avvocati per la persona, le relazioni familiari e i minorenni, è un’organizzazione di avvocati specializzati che ha stilato un vero e proprio decalogo dedicato a cercare di lenire i problemi dei minori, degli anziani e delle famiglie in difficoltà.

La presidente Maria Giovanna Ruo ci spiega in questo video cosa si propone CAMMINO.

Potrete scaricare il decalogo per la cura delle persone minori da questa pagina.

Il sito di CAMMINO: https://www.cammino.org/