Arte e Cultura

Raffaele Salerno: “Una proposta concreta ai rioni cittadini”

In risposta agli articoli di alcuni quotidiani locali, la Pro Loco Santa Marinella ci tiene a precisare alcuni punti: “Al fine di tutelare il lavoro svolto dai propri Soci Volontari, crede che sia opportuno evidenziare che la missione delle Pro Loco è quella di promuovere il territorio, con qualsiasi mezzo, anche in collaborazione con altre realtà, non solo di organizzare eventi. Anche un semplice comunicato stampa, diramato dopo una raccolta fondi, o per qualsiasi altra attività grande o piccola che sia, è promozione del territorio. Ci preme fare una precisazione per chiarire alcuni concetti che, evidentemente, non sono chiari. Nella riunione tenutasi lo scorso 28 Aprile dove erano presenti presidenti e delegato ai rioni, è stata illustrata l’intera proposta”. (altro…)

Santa Marinella: torna con la terza edizione il “Teatro del Sorriso” Nel weekend presso la Sala Flaminia Odescalchi. Ingresso gratuito

 La foto della conferenza stampa dell'evento.
La foto della conferenza stampa dell’evento.

Su iniziativa del Consigliere Comunale Andrea Passerini, sabato 14 e domenica 15 maggio, presso la sala-teatro Flaminia Odescalchi della Chiesa di San Giuseppe, avrà luogo la terza edizione del “Teatro del Sorriso”, rassegna legata ad un progetto di clownterapia per i piccoli pazienti del Bambin Gesù e anche quest’anno supportato dalla Fondazione Cariciv. (altro…)

Santa Marinella: nel week end l’ evento “Festa di primavera 2016” Sabato 14 Maggio e Domenica 15 Maggio in piazzale Gentilucci e piazza Civitavecchia.

La locandina dell'evento.
La locandina dell’evento.

Un week end all’insegna del divertimento Sabato 14 Maggio e Domenica 15 Maggio nel centro di Santa Marinella. Rioni senza Frontiere in collaborazione con la Santa Marinella Eventi presentano l’evento “Festa di primavera 2016” , tra storia, arte culinaria regionale e giochi a tema, come il tradizionale “tiro della fune” e le elettrizzanti giostre per i più giovani. (altro…)

Come creare la propria verità

Ogni essere umano ha le proprie paure, che possono essere ricondotte tutte all’ancestrale paura dell’ignoto: i bambini temono l’oscurità (perché non sanno cosa c’è dietro), gli adulti hanno paura degli sconosciuti (perché non sanno le loro intenzioni) e così via.Queste paure potrebbero condizionare la vita degli esseri umani, se non fossero contenute, e la natura ci ha offerto un sistema nervoso, evoluto nei millenni, capace di elaborare strategie comportamentali capaci di farcele superare. (altro…)

Santa Marinella: gli studenti archeologi nel progetto scuola lavoro

SAM_0732Sono in corso in questa settimana gli scavi presso l”edificio quadrato” nel sito archeologico Castrum Novum ad opera degli studenti del Liceo Scientifico Galilei di S. Marinella. La classe terza G nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro è arrivata alla tappa più coinvolgente del progetto “Castrum Novum, risorsa archeologica di S. Marinella”, che si muove all’interno del binomio cultura/economia. L’ambizione è di creare stabilmente presso il Liceo un laboratorio con lo scopo di conoscere il territorio e prospettare ipotesi di sviluppo culturale, turistico ed economico. Il progetto è partito da una lezione presso la sede di Civitavecchia dell’ Università La Tuscia, dove la professoressa Barbara Pancino del dipartimento DEIM ha spiegato il metodo SWOT come analisi del territorio e conoscenza delle sue potenzialità. E’ seguita una lezione sul sito di Castrum Novum presso il Castello di S. Severa tenuta dall’archeologo Flavio Enei che è direttore degli scavi. Il dottor Flavio Enei ha espresso apprezzamenti lusinghieri sul lavoro finora svolto dagli studenti, che hanno vissuto l’emozione di scoprire canaline, pezzi di anfore ed altri oggetti, tutti da catalogare e utili a fare ipotesi sulla funzione dell’edificio storico. Un’esperienza davvero coinvolgente che ha spinto alcuni ragazzi, tra i più interessati, ad esprimere il desiderio di iscriversi al Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, che coadiuva l’attività. Clelia Di Liello e Simona Inesi sono rispettivamente la referente del progetto e la docente che ha seguito passo passo i ragazzi presso lo scavo.

Ladispoli: per non dimenticare Chernobyl

CONC SOLID 2016 DIl giorno 28 aprile, le classi 3H della Corrado Melone e 3C dell’istituto Ilaria Alpi, hanno partecipato all’incontro finale di Scuolambiente: “Per non dimenticare Chernobyl”. Questo incontro viene organizzato tutti gli anni, ma quest’anno in particolare, la Corrado Melone ha potuto collaborare con l’Ilaria Alpi. Inoltre il punto centrale di questo incontro, da parte di Scuolambiente, è sempre stato quello di sensibillizare noi ragazzi alle serie conseguenze del disastro di Chernobyl. L’incontro è iniziato con il breve concerto di entrata dei flauti degli alunni del professor Maiuolo delle classi 2H, 3H e 3M. Dopo il breve concerto, uno specialista sull’energia ha iniziato a introdurre la storia del disastro di Chernobyl.

 

(altro…)

Cerveteri: Tracciati d’arte, IV Festa di Primavera

Schermata 2016-04-30 alle 02.15.15La rivista d’Arte “Tracciati d’Arte” trimestrale del litorale nord-ovest di Roma festeggia il suo quinto anno di attività con una grande festa in cui i protagonisti saranno i futuri artisti del domani: i bambini. A seguito del grande concorso artistico lanciato nelle scuole di Ladispoli, Cerveteri e Cerenova dalla “Summerlab” centri-estivi e “Tracciati d’Arte” magazine, il giorno 8 maggio dalle 15.30 alle 19.00 alla Cantina Vinicola “Casale Cento Corvi”, via Aurelia Km 45,500 (Cerveteri), avverranno le premiazioni di centinaia di bambini coinvolti nel progetto. Laboratori d’Arte, giochi, gonfiabili e spazi d’arte per loro all’interno di un area che vedrà la presenza di stand con dimostrazioni di novità e curiosità con apertura gratuita al pubblico . Oltre a ciò la festa è intesa come una riunificazione delle arti, Pittura, Scultura, Poesia, Teatro, Musica, Scrittura ecc. con la presenza di molti artisti del territorio senza tralasciare la rappresentanza anche dell’artigianato creativo. Ospiti di riguardo la compagnia teatrale “Tracce d’Arte” e la scuola di musica “Ecosound” con delle performances dal vivo. “… L’idea che ha sempre mosso Tracciati d’Arte nel suo percorso è la passione per la creatività e la rivalutazione delle ricchezze del territorio attraverso l’arte e la Bellezza. Educare alla bellezza e alla sensibilità è un dovere al quale specialmente oggi non possiamo rinunciare” con queste parole Andrea Cerqua, Direttore di Tracciati d’Arte e Artista, sintetizza lo spirito del movimento artistico partito da Ladispoli con vari incontri e conferenze denominato “Sinergismo”.

Il più grande intervento sul patrimonio culturale della storia repubblicana Franceschini: “Un miliardo di euro per la cultura” Nel Lazio finanziati 4 interventi per 134 milioni di euro

CONFERENZA STAMPA FRANCESCHINI 02-05-2016 006È stato presentato stamane nel dettaglio in conferenza stampa, ad una ampia platea di giornalisti particolarmente specializzati, nella Sala del Ministro del MiBACT con inizio alle ore 11,00 da parte del responsabile del Dicastero On. Avv. Dario Franceschini il Piano Strategico Turismo e Cultura che il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha approvato ieri proprio su proposta del suddetto Ministro dei Beni e Attività Culturali e del Turismo. Il Piano stanzia un miliardo di euro del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 per realizzare 33 interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e di potenziamento del turismo culturale e rappresenta il più grande intervento sul patrimonio cultuale della storia repubblicana. Il Piano come dettoci dal Ministro all’ inizio della conferenza   risponde a una visione che considera strategico il ruolo del patrimonio culturale nelle politiche nazionali di sviluppo sostenibile e vede nella cultura un importante fattore di confronto, dialogo, scambio di idee e valori oltre che uno strumento di promozione dell’immagine dell’Italia nel mondo.

(altro…)

8 MAGGIO 2016 – CLEAN UP Monumento Naturale “Palude di Torre Flavia”

CENTRO VISITE TORRE FLAVIA 10 APR 2015Anche quest’anno la Città Metropolitana di Roma Capitale, come già lo scorso anno, organizza domenica 8 maggio l’evento “Let’s Clean Up Torre Flavia”, una giornata di pulizia nell’area protetta del Monumento naturale “Palude di Torre Flavia” nell’ambito dell’European Clean-up Day per contribuire a ridurre l’abbandono dei rifiuti in natura e dare visibilità al tema.
Infatti ogni anno milioni di tonnellate di rifiuti vengono dispersi in natura, particolarmente in mare ove si ritrovano, oltre a quelli direttamente scaricati, anche quelli trasportati da fiumi e torrenti; una buona parte di questi rifiuti torna poi con le mareggiate, sul litorale. Ciò avviene per effetto dei modelli di produzione e consumo delle nostre società assai poco sostenibili, per le cattive politiche di gestione dei rifiuti e per la mancanza di sensibilità della popolazione su queste problematiche.

(altro…)

Teatro e recitazione: La Compagnia Giuseppe Percuoco porta in scena la commedia “Il Vizietto”.

locandina_il_vizietto (1)Una sala Flaminia Odescalchi totalmente messa a nuovo in occasione della prima della compagnia Giuseppe Percuoco, associazione teatrale che da anni porta in scena spettacoli comico brillanti di ogni genere, da De Filippo alla comicità romana del Marchese del Grillo. La targa incisa su marmo, ad intitolare l’unica sala teatrale della Perla è stata posizionata ieri dagli attori della Compagnia, sotto la direzione di Settimio Guredda, capo comico della brigata.

Sarà lui infatti ad interpretare Renato, il protagonista del Vizietto, proprietario di un night club a Saint Tropez e fidanzato con Albin, nella scena interpretato da Marcello Piroli, stella del palcoscenico della Cage aux Folle, diretta dallo straordinario maestro Lumier, interpretato da Federico Leopardi. Tanti altri volti noti di Santa Marinella vanta la Percuoco come Mariarita Bonfiglioli, i fratelli Francesco ed Orazio De Pasquale, Fabrizio Illuminati, Vittorio Vargiolu, Loredana Carrera, Giuseppe Bellu, Simona Bassetti, Samantha Laducara, Sergio Giuliano, Loredana Carrera e Alessandro Fiorucci, oltre alla cantante Maria Pia Gallinari, in arte Lulù, tutti attori dell’avanspettacolo, che si esibiranno sul palco della Cage aux Folle, mentre, a Parigi, a casa della famiglia Din Don, l’Onorevole Laurent, interpretato da Claudio Gigliotti, è alle prese con il partito per l’ordine morale, la moglie Juliette, Paola Mecozzi, la figlia Marie, Alessandra De Antoniis ed un matrimonio importante da organizzare. Colpi di scena, risate, intrattenimento e tanta comicità vi aspettano a teatro. Un ringraziamento particolare, commenta Guredda – va a Federica Orchi, la nostra costumista e arredatrice, per aver cucito tutti gli abiti a mano, a Marzia Caputo e Michela Di Tecco, per averci insegnato a ballare con molta pazienza e dedizione, ad Edoardo Manca, il nostro fonico e a mia moglie Franca, voce insostituibile del dietro le quinte della Percuoco, oltre al lavoro che ha svolto nel riadattare l’intera commedia prendendo spunto dal lavoro di Jean Poiret,  – e ricordatevi – conclude – che il ricavato delle serate sarà devoluto, come tutti gli anni, in beneficenza.

L’appuntamento con la Percuoco è Venerdi alle ore 21.00 presso la Sala Odescalchi, con replica Sabato 7 maggio sempre alle 21.00 e domenica 8 Maggio alle ore 17.00.

Non mancate.

La Santa Marinella Goshin Karate Dojo “campioni d’italia”

13062381_1011326068947832_1587766820043171529_nA Riccione nelle scorso week end,si sono svolti i campionati italiani Unika (unione italiana karate) Nella splendida cittadina che si affaccia su l’Adriatico e presso il palazzetto dello sport Play Hall, non poteva mancare certamente la compagine Tirrenica della A.S.D. Goshin Karate Dojo, scuola di Karate che svolge la propria attività sportiva nel nostro comprensorio e che già lo scorso anno si era piazzata al secondo posto. Venti due per l’esattezza, gli atleti scesi sui Ttami di gara, il sabato con la specialità Kata (forma) e la domenica con il Kumite (combattimento). I numeri sono alti: 1400 atleti provenienti da tutta Italia isole comprese, 8 le aree di gara e ben 13 ore di competizione,quasi 4000 gli spettatori divisi nei due giorni, circa 100 associazioni sportive e 80 tra ufficiali di gara e presidenti di giuria. Una kermesse da fare invidia anche a sport più blasonati. Il  Karate sta vivendo un momento d’oro e tra poco sarà presentato alle proprie olimpiadi dal giappone. Tutto questo fa si che il risultato ottenuto dalla Palestra Goshin Karate Dojo sia ancora più pesante con un medagliere ricolmo d’oro e che grazie alla dedizione e al duro lavoro effettuato nel tempo ha conquistato il gradino più alto del podio, colmo d’oro, laureandosi Campioni d’Italia. (altro…)

Lo Chef di Santa Marinella incontra lo stellato Antonino Cannavacciuolo

Lo Chef di Santa Marinella incontra lo stellato Antonino Cannavacciuolo Il 19 aprile allo Stadio Olimpico di Roma. lo chef cittadino,  del ristorante Molo 21, Kevin Murphy, ha avuto modo di ampliare la sua formazione professionale osservando dal back stage le preparazioni dello chef 2 stelle Michelin Antonino Cannavacciuolo. La volontà di accrescere la propria professionalità non è nuova a Kevin, che nel 2014 ha studiato con l’executive chef della compagnia aerea Emirates le più moderne tecniche di cottura come il sous vide, per esaltare al meglio la preziosa materia prima dei cibi con i quali lavora nel suo ristorante.

Inizierà il 30 Aprile, presso l’Oasi WWF di Macchiagrande, il corso di guida naturalistica per bambini

La locandina.
La locandina.

All’Oasi WWF di Macchiagrande partirà il prossimo 30 aprile il corso di guida naturalistica per bambini tra i 6 e i 10 anni.Assieme alle guide naturalistiche i ragazzi verranno accompagnati alla scoperta dell’affascinante mondo della natura; i partecipanti avranno l’occasione di vivere un’esperienza divertente ed interessante in cui si alterneranno momenti di apprendimento ad attività pratiche.

Programma:
– Primo incontro sabato 30 Aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.00 “In visita a Macchiagrande”. Introduzione al corso e visita guidata conoscitiva lungo i sentieri natura dell’oasi WWF di Macchiagrande
– Secondo incontro Sabato 7 maggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 “Costruiamo il nostro primo erbario”. Un appassionante viaggio alla scoperta del mondo delle piante; realizzazione di un vero e proprio erbario
– Terzo incontro Sabato 14 maggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 “Gli animali dell’Oasi”. Alla scoperta degli animali che popolano la nostra Oasi e studio delle loro tracce
– Quarto incontro sabato 22 maggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 “Prepariamoci ai grandi”. Preparazione alla visita guidata finale! “Diventiamo guide junior”. Visita guidata per le famiglie realizzata dai piccoli naturalisti. Consegna degli attestati di partecipazione e festa di chiusura.

Tutti gli incontri si terranno presso l’Oasi WWF di Macchiagrande, via della Veneziana snc Fregene-Maccarese.
Costi per partecipante: 50 euro

Docente: Carolina Tortorici
Responsabile scientifico del corso: Riccardo Di Giuseppe 
Per info e iscrizioni: mail macchiagrande@wwf.it – cell. 339.15.88.245
Riceviamo e pubblichiamo

Il Vespa Club Santa Marinella per il secondo anno primo classificato a Civitavecchia

13064067_10208662433905566_1657598082_oIeri a Civitavecchia si è svolto il consueto Vespa raduno cittadino. Tantissime persone e mezzi hanno invaso le strade cittadine civitavecchiesi. Appuntamento al porto per la prima colazione e poi tutti in viaggio per far conoscere i luoghi simbolo della città per poi salire nella vicina Tolfa per il consueto pranzo con tutti i partecipanti e per assegnare i premi della manifestazione. Tanti i club nazionali presenti ma anche quest’anno ad aggiudicarsi il primo posto per la presenza massiccia di mezzi e vespisti è stato il Vespa Club Santa Marinella “la Perla del Tirreno” che ha ritirato la coppa con gli applausi da parte di tutti i partecipanti.

il Presidente del Vespa club Santa Marinella Fiorucci Giancarlo
il Presidente del Vespa club Santa Marinella Fiorucci Giancarlo

Il Presidente del club santamarinellese Fiorucci Giancarlo dichiara “ringrazio vivamente l’organizzazione dello storico club civitavecchiese e sopratutto il Presidente Bruno De Vita per l’ottima riuscita di tutta la manifestazione, ma voglio personalmente ringraziare tutti i nostri iscritti al club che hanno aderito in massa come sempre alle manifestazioni nazionali a cui partecipiamo, portando a casa quasi sempre ottimi risultati come nella giornata di ieri dove il club si è classificato primo ritirando il bellissimo trofeo. Il prossimo appuntamento sarà a Roma con gli amici del club Casalotti il 15 maggio”.

UNICEF: due terzi dei bambini non vaccinati vivono in paesi colpiti da conflitti Al via la settimana mondiale delle vaccinazioni 24 – 30 aprile 2016

UNICEFCon l’avvio della Settimana Mondiale delle Vaccinazioni (24 – 30 aprile), l’UNICEF sottolinea che circa i due terzi dei bambini che non hanno ricevuto vaccinazioni di base vivono in paesi che sono parzialmente o interamente colpiti da conflitti.Tra i paesi in conflitto, il Sud Sudan ha la più alta percentuale di bambini non vaccinati, con il 61% di minorenni che non hanno ricevuto la maggior parte dei vaccini durante l’infanzia, seguito da Somalia (58%) e Siria (57%). (altro…)

Viaggio nell’Italia con la monografia fotografica di Comuni-Italiani.it Al via la campagna di crowdfunding per finanziare il progetto

La foto.
La foto.

Ci sono angoli della nostra penisola inesplorati o estranei al turismo di massa; altri ancora che immortalati in una prospettiva originale, offrono tutto il loro fascino nascosto. Piccole e grandi realtà del Bel Paese sono protagoniste della monografia fotografica realizzata da Comuni-Italiani.it. (altro…)

Santa Severa, il 25 aprile UNI Lazio dà appuntamento per la consueta pulizia della spiaggia Appuntamento alle ore 10.00 di lunedi 25 Aprile presso il chiosco bar nella piazza antistante l'ingresso del Castello.

13084292_616440641840936_739691310_nCari amici di Uni Lazio, con il prossimo week end riprende la nostra attività a Santa Severa, con la consueta pulizia della spiaggia.

Appuntamento alle ore 10.00 di lunedi 25 Aprile presso il chiosco bar nella piazza antistante l’ingresso del Castello.

Il programma è il seguente :

Alle ore 10.30 sarà distribuito ai partecipanti il materiale utile per la pulizia: fratini, buste, pinze, guanti.

L’accessibilità alla spiaggia dovrebbe avvenire dal cancello che immette nella zona archeologica. E’ stata mandata una apposita e-mail alla Soprintendenza che dovrebbe assicurarne l’apertura, almeno in ingresso ed in uscita.

(altro…)