Arte e Cultura

Talking in the City, sta sera sul canale 815 la replica della puntata Potrete vedere la puntata mercoledì sera alle 22.00 sul canale 815 del digitale terrestre, Mecenate Tv

canale-815Sabato scorso, alle ore 14.30 il programma Talking in the City ha registrato con un ospite d’eccezione il direttore di Tracciati d’Arte Andrea Cerqua che oltre a presentare l’ultimo numero della rivista, ha conferito con altri ospiti sulla tematica di quanto è difficile e coraggioso essere artista oggi. Potrete vedere la puntata mercoledì sera alle 22.00 sul canale 815 del digitale terrestre, Mecenate Tv, e su YouTube da giovedì prossimo.

2017: la capitale della cultura è Pistoia

Teatro Manzoni, Pistoia
Teatro Manzoni, Pistoia

Lunedì 25 gennaio u.s. alle ore 17,15 al termine dei lavori della Commissione di selezione ( che opera a titolo gratuito), il presidente prof. Marco Cammelli (professore emerito- dall’ampissimo curriculum- dell’Università di Bologna)  ha consegnato al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo on. avv. Dario Franceschini la busta in cui era contenuto il nome della  Capitale Italiana della Cultura 2017, la città prescelta fra le nove città finaliste ( Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Pisa, Pistoia, Spoleto, Taranto e Terni) è stata Pistoia, una scelta che ha destato una certa sorpresa anche in considerazione del fatto che  Aquileia, Pisa ed Ercolano sono anche Sito Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La città di Pistoia è stata insignita di questo, sempre più  prestigioso, riconoscimento  in base al dossier che ha presentato il quale  è stato ritenuto migliore degli altri sia per quello che già è in essere nella città toscana  che per  quello che ivi è già stato programmato per l’immediato e per il prossimo futuro nell’ ambito delle politiche culturali.  Pistoia così nel prossimo anno succederà a Mantova che è la  Capitale Italiana della Cultura per l’anno in corso. L’urbe toscana ha oltre duemila anni di storia ed investe nell’ambito culturale oltre il cinque per cento del suo bilancio, una cifra veramente ragguardevole se paragonata a moltissime altre importanti municipalità italiane di grande rilevanza storico-culturale. Chiaramente nelle aspettative di Pistoia vi è anche quella che tale riconoscimento implementi in loco i flussi turistico – culturali (e non solo) anche considerando la vicinanza al grande attrattore turistico rappresentato da Firenze la quale possiede, nel suo Centro Storico, uno dei più belli e visitati ( in assoluto a livello mondiale) Siti Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità e le giunzioni artistiche, architettoniche e culturali fra le due città toscane sono storicamente  molte e non trascurabili.

*Membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco

di  Arnaldo Gioacchini *

Le scoperte di Castrum Novum spiegate a Roma dal Dott Enei

Dott. Flavio Enei
Dott. Flavio Enei

Il Dottore Flavio Enei, Direttore del Museo Civico di Santa Marinella “Museo del Mare e della Navigazione Antica”. terrà a Roma, mercoledì 3 febbraio 2016, alle ore 18 sul tema: Castrum Novum. Storia e archeologia di una colonia romana nel territorio di Santa Marinella, presso l’istituto di Recenti scavi e scoperte Villa Lante al Gianicolo tel. 06-6880 1674 Passeggiata del Gianicolo 10 info@irfrome.org 00165 Roma (Autobus 870, 115) irfrome.org

Il Carnevale del Rione Valdambrini Sabato 6 Febbraio alle ore 21,30 presso l'Istituto Villa Lessona in via Aurelia 82 a Santa Marinella.

La locandina dell'evento.
La locandina dell’evento.

Sabato 6 Febbraio 2016 alle ore 21,30 presso l’Istituto Villa Lessona di Santa Marinella si svolgerà il Carnevale del Rione Valdambrini. Tanta musica, con l’intrattenimento di Fabrizio Gasparri, l’animazione di “Aurelia Realgar” e il premio per la maschera più originale, anche se non è obbligatorio indossarla. Cibo e bevande per tutti, con il menù: porchetta, vino e dolci. Divertimento assicurato per i partecipanti alla festa più colorata dell’anno. L’ingresso per gli adulti sarà di 10 euro, per i bambini fino a 12 anni 5 euro e sotto i 5 anni è gratis.

Per prenotazioni contattare Angela 320/0721047 oppure Sabrina 366/5784699

Si conclude la settimana dedicata alla Storia del Cinema tra Ladispoli e S.Marinella

 

12400893_1657673277826918_671815406094669641_nSabato 23 gennaio presso il Centro di Arte e Cultura di Ladispoli si è conclusa la settimana dedicata alla storia del cinema del litorale legata a Ladispoli e S.Marinella. Alle 17.00 gli attori Alessandro Fiorucci e Marco Scuotto hanno condotto il secondo workshop con i ragazzi dell’istituto superiore Di Vittorio di Ladispoli. I due attori hanno regalato ai presenti alcune loro emozionanti perfomance di scene cinematografiche e teatrali. Alle 18.00 si sono esibiti gli attori Rosario Tronnolone e Miriam Spera che vantano un curriculum di grande esperienza con un recital sulla corrispondenza più incisiva tra Ingrid Bergman e Roberto Rossellini nella quale è emerso l’eccezionale rapporto umano nel corso di tutta loro vita. Emozionante le varie frasi di Ingrid nella quale esprimeva tutto il suo elogio ed ammirazione nei confronti del nostro litorale.

Soddisfatte le organizzatrici di questo evento Sonia Signoracci dell’associazione culturale Santa Marinella Viva e Alessandra Fattoruso dell’associazione culturale Tamà le quali si sono unite, dimostrando affiatamento e non  escludendo future collaborazioni. Molto entusiaste entrambe dei ragazzi dell’Istituto Superiore Di Vittorio per la partecipazione sentita dei ragazzi all’evento, confermando interesse, disponibilità e grande senso di responsabilità.

“L’Associazione Santa Marinella Viva”, sottolinea il Presidente Sonia Signoracci, “sta dimostrando di avere tutte le carte in regola per poter organizzare in futuro, in via sperimentale, dei laboratori di didattica dell’immagine. Abbiamo una squadra di professionisti volontari a disposizione per poter intraprendere questo importante percorso”.

Presenti il Sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta e l’Assessore al Turismo Federico Ascani. Il Sindaco  ha espresso parole di elogio e apprezzamento per l’iniziativa e di complimenti per gli attori Tronnolone e Spera per la loro esibizione di altissimo livello. Presenti anche i docenti dell’Istituto Di Vittorio che hanno ringraziato le organizzatrici di questo evento che ha coinvolto i loro studenti in un’esperienza nuova.

La manifestazione si è conclusa con la degustazione, molto gradita dai presenti, dei prodotti Molinari e dei vini La Rasenna.

 

 

 

Calendario degli appuntamenti che il G.A.T.C. ha in programma dal 30 di gennaio al 26 Marzo

Il Castello di Santa Severa
Il Castello di Santa Severa

Vi alleghiamo qui sotto il calendario degli appuntamenti che il G.A.T.C. ha in programma dal 30 di gennaio al 26 Marzo. Appuntamenti che noi vi ricorderemo come sempre all’interno dei nostri Tg nello spazio finale dedicato agli appuntamenti del fine settimana. Si inizia già da questa settimana al Castello di Santa Severa, il giorno 30 gennaio con una Conferenza dal titolo  “Ipazia. Il Leonardo da Vinci dell’antichità” alle ore 18:00 e l’ingresso sarà gratuito.

 

GRUPPO ARCHEOLOGICO DEL TERRITORIO CERITE (ONLUS) PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’ CULTURALI

30 Gennaio  –  26 Marzo 2016

CONFERENZE

Castello di Santa Severa – Museo del Mare, ore 18.00 Ingresso libero.

Sabato 30 gennaio

“Ipazia. Il Leonardo da Vinci dell’antichità”

A cura di Guido Martinelli

  (altro…)

Scuolambiente: incontro a scuola “la natura a tavola”

LOGO LA NATURA A TAVOLAIl giorno lunedì 11 gennaio le classi 1M 1N e 1H si sono recati nella sala teatro dell’Istituto comprensivo ”Corrado Melone” per assistere ad un incontro sull’agricoltura biologica tenuto da un agricoltore e direttore di un azienda agricola di nome Massimo Bistacchia.

L’ esperto per prima cosa ha spiegato ai ragazzi che cosa significa il termine agricoltura biologica dicendo che è un agricoltura senza sostanze nocive (insetticidi, pesticidi, concimi chimici) per i prodotti coltivati e per l’ambiente e da dove si ricavano ortaggi e frutta sani.

Poi ha parlato dell’agricoltura convenzionale, che ovviamente lui non pratica, dove si usano le sostanze chimiche prima elencate che inquinano perfino il mare! Invece in agricoltura biologica si asseconda il ciclo della sostanza organica: si fa decomporre la sostanza organica per farla trasformare in humus. L’humus ha tutte le sostanze necessarie per far crescere i vegetali.  Dopodiché   l’esperto ha spiegato come si riesce a fare questa agricoltura biologica e come evitare i concimi chimici: si possono usare il letame come concime e i sovesci che consiste nel ricreare l’habitat della sostanza organica invece di usare sostanze chimiche per mantenere in vita le piante e poi inoltre bisogna creare la sostanza organica mettendo delle erbe speciali per farla crescere e trasformarsi in humus, nutrimento per le piante. Invece in agricoltura convenzionale per creare le sostanze organiche si usa il petrolio che è estremamente inquinante e inoltre queste sostanze costano moltissimo invece in agricoltura biologica si usa la tecnica del riciclo cioè che le piante infestanti vengono utilizzate come sovesci

Infine Massimo ha fatto dire ai ragazzi perché si usa l’agricoltura biologica e loro hanno risposto:

.  Per il nutrimento

.  Contro le malattie

.  Non inquinare

.  Salvaguardare il terreno

. Economia

.  Abituarsi al biologico

.  Futuro

L’incontro si è concluso  con un grande insegnamento per tutti noi e per le nostre famiglie: mangiamo biologico!!!

Anche questo incontro è stato molto interessante e coinvolgente, e ha dimostrato a noi ragazzi che si può imparare in tanti modi, non solo dai libri, ma anche grazie agli esperti che ci spiegano benissimo ciò che sanno.

 

ALESSANDRO SILVESTRI –I M

Cinema, Famiglia Gelardini: Morte dell’attrice Loredana Padoan semplicemente conosciuta con il nome di “Loredana”

Roma 25 Gen – L’attrice Loredana, al secolo Loredana Padoan, si è spenta serenamente lunedì 18 Gennaio alle ore 23.00 all’età di 91 anni.  Protagonista di pellicole degli anni ’40 come: “La signorina”, “Il re si diverte”, “La Fornarina”, “Grandi magazzini”, “Emigrantes” e tanti altri, recitando con  attori del calibro di Alberto Sordi, Vittorio De Sica, Aldo Fabrizi per la regia di Maestri come Righelli, Campogalliani e Guazzoni.  Aveva raggiunto notevole popolarità nel cinema post-bellico per poi ritirarsi dalle scene all’inizio degli anni ’50.

Ne danno il triste annuncio i figli, i nipoti e i familiari tutti.

 

Mibact: ecco cosa cambia nel Lazio con i decreti di riorganizzazione

Riceviamo e pubblichiamo. Ecco cosa cambia nel Lazio con i decreti di riorganizzazione del MIBACT presentati dal ministro Franceschini nel corso della cerimonia di avvio di
Mantova Capitale italiana della cultura 2016. Questi le sedi delle nuove
soprintendenze uniche e gli istituti che arricchiscono l’offerta culturale
del polo regionale: Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune di Roma,
con sede a Roma; Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana
di Roma, con sede a Roma; Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Lazio e dell’Etruria meridionale (province di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo), con sede a
Roma; Al Polo museale del LAZIO sono aggiunti: il Castello di Giulio II – Roma;
il Museo Archeologico di Vulci (Viterbo); il Museo Archeologico Nazionale –
Formia (Latina); il Museo Archeologico Nazionale – Tarquinia (Viterbo); il
Museo Archeologico Nazionale – Tuscania (Viterbo); il Museo archeologico
nazionale -“G.Carettoni” e l’area archeologica di Casinum – Cassino
(Frosinone).

Uffio Stampa Mibact

Mecenate Tv, sosteniamo la cultura

Mecenate-logoQuesta mattina alle 10,30 presso la sala conferenze della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia si è svolta la presentazione del nuovo palinsesto di Mecenate TV, in occasione dello storico passaggio della nota Tv Civitavecchiese al canale 815 del Digitale Terrestre. Un nuovo canale al servizio del nostro territorio, che veicolerà non solo informazione ,ma soprattutto cultura in tutta la Regione. (altro…)

Santa Marinella: presentazione del libro del Senatore Domenico Scilipoti Isgrò Lunedì 25 Gennaio 2016 alle ore 18,00 presso il Centro Polifunzionale del Parco Saffi.

La locandina dell'evento.
La locandina dell’evento.

Lunedì 25 Gennaio alle ore 18,00 presso la sala polifunzionale del Parco Saffi di Santa Marinella ci sarà la presentazione del libro “Le crisi finanziarie e la battaglia di un Senatore della Repubblica” del senatore Domenico Scilipoti Isgrò. Interverranno all’incontro: l’avvocato Andrea Bonich, la commercialista  Roberta Quattrini,   l’assessore alla Pubblica Istruzione  ed ai Servizi Sociali Rosanna Cucciniello, il delegato al Bilancio Emanuele Minghella, il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca. Il libro è un’analisi precisa e puntuale della situazione economica – finanziaria italiana e delle tante proposte di legge presentate dal Senatore per trovare soluzioni reali contro “l’autoritarismo bancario”. La battaglia intrapresa dal senatore Scilipoti, ha lo scopo di porre fine all’attuale speculazione bancaria, attraverso un ritorno alla banca tradizionale; una banca, cioè, che sia al servizio dei cittadini e che sia libera di fallire senza poter beneficiare di alcuna garanzia statale. Si toccano inoltre, alcuni aspetti importanti, che hanno concorso a determinare la grave crisi economica che sta scuotendo il nostro paese. L’argomento trattato nel libro è veramente attuale visti gli ultimi tristi episodi di cronaca che hanno coinvolto alcune banche italiane. L’ingresso è gratuito.

Torre Flavia, un tesoro da valorizzare

Mercoledì 13 gennaio, nell’aula consiliare del Comune di Ladispoli si è tenuto un incontro per scambi conoscitivi  e ricerche sulla Palude di Torre Flavia. Organizzato dal Dottor Corrado  Battisti del servizio Aree protette e Parchi regionali della città metropolitana di Roma capitale e dalla Scuola Corrado Melone, è stato  ben coordinato dagli organizzatori che avevano in vitato tutti gli attori sociali operanti da anni nell’area Monumento Naturale Regionale dal 1997. I ragazzi hanno magistralmente presentato il progetto “ L’Isola del Tesoro” attraverso studi e ricerche sulla Palude di Torre Flavia, riuscendo a  far conoscere meglio quest’ oasi sul mare che, ospitando vari ecosistemi, esprime la bellezza di un paesaggio unico: una vera e propria “Isola del tesoro”.

Numerosi gli interventi da parte di rappresentanti di varie Associazioni e persone che hanno dato il loro contributo negli anni, immortalando immagini uniche, come ha fatto e continua a fare Paolo Gennari.  Poi Astrid Duiz con il suo racconto sulle  attività             d’ inanellamento in essere da tantissimi anni.    Il Dott. Panzarasa , sempre pronto a combattere i “Pirati” che minacciano questo lembo di paradiso  che  lega  Cerveteri e Ladispoli così come è emerso dall’intervento del sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, ribadendo la necessità di unirsi per meglio salvaguardare  il nostro territorio. Il Dott. Francesco Veneziano,  coordinatore dell’  Accademia kronos Lazio  ha ricordato le attività delle scuole in area,  con menzione particolare per  gli alunni dell’Istituto comprensivo “Ilaria Alpi” per aver vinto il premio “Un Bosco Per Kyoto 2013” consegnato in Campidoglio per “l’ Ecogiornalino del Monumento naturale di Torre Flavia”  prodotto e realizzato sotto la guida di Scuolambiente,  con il patrocinio della Regione Lazio e della Fondazione CA.RI.CIV.  Gli stessi alunni, che attualmente frequentano la terza media, e che  in occasione del “Torre Flavia Day ” che si terrà il 31 Marzo nella sede dell’Istituto, passeranno il testimone alle classi prime di scuola media e alle classi terze di scuola primaria.

Il Progetto era stato   proposto negli anni passati  come   “La Mappa del Tesoro ”  dall’associazione Scuolambiente  che da tempo si occupa del territorio, ha coinvolto diverse scuole di Cerveteri, Ladispoli e Civitavecchia, fra cui la Corrado Melone e l’Ilaria Alpi,  cercando  di unirle in rete. Scopo del progetto  è quello di  rendere  gli alunni protagonisti insieme alle famiglie  in una “Caccia al tesoro” che  miri a  far prendere coscienza dell’importanza dell’ambiente di vita come complesso sistema che va scoperto con la ricerca, l’esplorazione, la raccolta dei dati cognitivi, percettivi, emotivi e operativi. L’intento della presidente Beatrice Cantieri, in concertazione  con gli insegnanti e con quanti sono attivi  nella salvaguardia della nostra oasi protetta, è far sì che le scuole si aprano a questa  realtà territoriale  coinvolgendo le famiglie e la popolazione per realizzare una cittadinanza attiva, scoprendo il piacere di fare insieme per un “Bene Comune” .

 

“Eco-giornalisti – Ilaria Alpi”

Domani è San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani La polizia locale celebrerà il proprio santo protettore. Confermata il Capitano Keti Marinangeli come Vicecomandante del Corpo

San Sebastiano in un dipinto de Il Sodoma, 1525 - Sodoma 003" di Il Sodoma - The Yorck Project: 10.000 Meisterwerke der Malerei. DVD-ROM, 2002. ISBN 3936122202. Distributed by DIRECTMEDIA Publishing GmbH. (was corrupt, new version from [1]). Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons.
San Sebastiano in un dipinto de Il Sodoma, 1525 – The Yorck Project: 10.000 Meisterwerke der Malerei. DVD-ROM, 2002. ISBN 3936122202. Distributed by DIRECTMEDIA Publishing GmbH. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons.
Anche la Polizia Locale ha un Santo patrono: si tratta di San Sebastiano martire, comandante dei pretoriani vissuto attorno al 300 d.C. e messo a morte dall’imperatore Diocleziano. A lui come patrono si consacrano molte associazioni sia militari che civili attratte dal suo esempio e dalle virtù cristiane per cui egli rappresenta il custode di tutti i preposti all’ordine pubblico che in Italia sono chiamati “Vigili Urbani”

Si festeggia il 20 Gennaio di ogni anno e, a Santa Marinella, il Maggiore Adinolfi, Comandante dei Vigili Urbani, ha dato appuntamento ai sui uomini, alla presenza dell’Amministrazione comunale, nella Chiesa di San Giuseppe al Porticciolo dove Don Salvatore Rizzo, guida spirituale del Corpo, darà la benedizione per tutte le attività da affrontare nel 2016.

Rinnovato anche l’incarico al Capitano Keti Marinangeli che, con decreto del Sindaco, torna a ricoprire la carica di Vice Comandante. Si conclude così l’opera di riassetto del Corpo di Polizia Locale, dopo gli incarichi ai nuovi Marescialli e la conferma del Comandante, ma qualcosa ancora dovrà cambiare in virtù della recente normativa regionale del 29 dicembre 2015 con la quale si modifica la legge di categoria gettando così le basi per il nuovo regolamento sui gradi, uniformi, distintivi, veicoli e strumenti di autotutela degli appartenenti al Corpo. Insomma, tutta fa presumere che entro la stagione estiva ci siano ulteriori novità.

Santa Marinella di nuovo sotto i riflettori cinematografici Questa mattina le riprese della Fiction “Solo per amore 2“

La foto sul set.
La foto sul set.

Appuntamento sulla spiagga del Castello di Santa Severa questa mattina per la Endemol Produzioni che torna sul litorale santamarinellese per le scene della nuova fiction “Solo per Amore 2” regia di Raffaele Martez ( in foto).Dopo il lavoro svolto nel 2011 al Castello Odescalchi dalla stessa Endemol in occasione della fiction “Un amore, una vendetta” con Anna Valle, Alessandro Preziosi e Lorenzo Flaerty, torna oggi un cast d’eccezione che vede protagonista Kaspar Capparoni, Roberto Farnesi e Antonia Liskova.. (altro…)

“Conoscere: per vivere nella pace” Una trilogia del Prof.Livio Spinelli alla Biblioteca Comunale di Ladispoli

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 22 gennaio – alle ore 16.45 – presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato” in via Caltagirone, l’Assessore alla Cultura del Comune di Ladispoli Francesca Paola Di Girolamo e Gino Ciogli presenteranno la trilogia del prof. Livio Spinelli su Ebrei, Musulmani e Cristiani: un viaggio dall’Agro Romano a Gerusalemme, passando per Roma e Costantinopoli.  L’autore ricostruisce con dovizia di particolari, anche attraverso vicende personali, le radici storiche dell’incontro-scontro tra popoli e religioni, partendo dal cuore dell’Agro Romano. (altro…)

Riapre lo sportello del forum giovani Scuolambiente Da sabato 23 gennaio 2016 presso la pro loco di Marina di Cerveteri

v
v

Riceviamo e pubblichiamo. Da sabato 23 gennaio 2016  dalle ore 14,30 alle 16,30 riaprira’ lo sportello del Forum Giovani  Scuolambiente per far conoscere i progetti dell’associazione e far avvicinare i giovani ambientalisti dagli 11 ai 30 anni. Naturalmente la partecipazione è aperta anche per qualsiasi informazione o semplice domanda alle persone dai 30 anni in su per diventare parte della nostra associazione attiva sul territorio da ben 25 anni che si appresta a festeggiare il 14 e 15 maggio 2016 con un calendario ricco di eventi. Questo sportello darà l’occasione inoltre di poter condivedere  e riflettere di sabato in sabato alcune tematiche molto sensibili che segue Scuolambiente da anni tra noi giovani attraverso il materiale raccolto negli anni. Da aprile 2016 partirà il secondo modulo di formazione con lezioni in esterna già iniziato nell’autunno 2015  con alcuni esperti e la presidente Maria Beatrice Cantieri in cui sono stati trattati alcuni progetti che porta avanti l’associazione sin dalla sua nascita avvenuta nel 1991 come “La natura a tavola”, “Per Non dimenticare Chernobyl”, “Torre Flavia”, “Etica e Volontariato”, “Piccoli Gesti Quotidiani e Riciclo”. Alla fine del modulo di formazione verrà rilasciato un attestato.

Vi aspettiamo numerosi per vivere un esperienza fantastica…

 

Grande successo per la cerimonia d’inaugurazione della mostra fotografica sul cinema a Ladispoli

 

Riceviamo e pubblichiamo

La foto dell' evento.
La foto dell’ evento.

Ladispoli, Centro di Arte e Cultura 16 gennaio. Grande successo della cerimonia d’inaugurazione della mostra fotografica, organizzata dalle Associazioni “Santa Marinella Viva” e “Tamà” , promossa dalle rispettive Presidenti Sonia Signoracci ed Alessandra Fattoruso, che hanno creduto fortemente in questa sinergia per la riscoperta e diffusione del grande patrimonio culturale che unisce il litorale. La Presidente dell’Associazione S.Marinella Viva ha sottolineato l’esigenza di avere una location per allestire una mostra foto-documentaria permanente, dove organizzare seminari, convegni, workshop, proiezioni e riscoprire la storia del cinema del nostro territorio e non solo. (altro…)

Grande successo per la Vera Lynn band al teatro Traiano di Civitavecchia

Foto del Concerto della Vera Lynn band al Teatro Traiano.
Foto del Concerto della Vera Lynn band al Teatro Traiano.

Grande successo, ieri sera, al Teatro Traiano di Civitavecchia per la  Vera Lynn-Pink Floyd tribute band, un gruppo nato nel 2011, dalla comune passione per la musica e per l’arte visiva  della leggendaria band inglese di Cambridge. Un concerto emozionante per tutti gli spettatori, che hanno potuto ascoltare la fedele riproduzione  delle magiche atmosfere pinkfloydiane. La serata è stata presentata da Gino Saladini  e da Roberta Frascarelli che hanno accentuato lo scopo benefico dell’evento a favore dell’associazione Son of The Sun Onlus di Luigi Fiore, che si occupa di progetti a favore dell’istruzione di bambini poveri nel villaggio di Mayungu-Malindi in Kenya. (altro…)

Un week end di festeggiamenti per Sant’ Antonio Abate a Cerveteri

S Antonio abate 2016 (2)La Pro loco di Cerveteri in collaborazione con l’Associazione Massari Ceretani, il Rione la Boccetta, la Parrocchia Santa Maria Maggiore e con il patrocinio del Comune di Cerveteri hanno organizzato un week end di festeggiamenti per la festa di Sant’Antonio Abate. Si parte oggi pomeriggio alle ore 15,30 presso la Sala Ruspoli in piazza Santa Maria, con una conferenza a più voci “Sant’Antonio a Cerveteri”, in occasione del restauro  della statua lignea del famoso santo eremita e proseguiranno nella giornata di domani, Domenica 17 Gennaio, alle 9,30 con la Santa Messa presso la chiesa di Sant’Antonio, alle 14,00  la benedizione del fuoco e la processione con la Statua del Santo , alle ore 15,00 la tradizionale benedizione degli animali e la sfilata dei carri. In conclusione dalle 17 in poi  il divertimento continuerà con giochi, musica e la  distribuzione di cibo e bevande in Piazza S. Maria.

Il Gran Galà degli sport acquatici “Il Caimano d’oro 2016” al Teatro Traiano di Civita Conferenza stampa di presentazione della manifestazione stamattina presso gli studi di Mecenate Tv.

Luca Grossi e Antonio Parisi durante la conferenza stampa a Mecenate Tv
Luca Grossi e Antonio Parisi durante la conferenza stampa a Mecenate Tv

Domenica 17 Gennaio alle ore 17,30, ancora una volta, il Teatro Traiano di Civitavecchia si vestirà a festa per un importante evento dedicato allo sport, giunto ormai alla sua 13 edizione: “Il Caimano d’oro 2016”.Questa manifestazione nasce  ufficialmente nel 2004 ad opera della Società Sportiva Coser Nuoto di Civitavecchia e nel corso degli anni  si è sempre più affermata  come avvenimento culturale e sportivo di interesse locale e nazionale. (altro…)