Scuola

Chiuso l’ingresso della Palestra Carducci I VVFF hanno transennato l’ingresso della palestra della scuola media perché non agibile

L'ingresso della palestra della scuola media chiuso dalle transenne
L’ingresso della palestra della scuola media chiuso dalle transenne

Quest’oggi, dopo un controllo da parte della locale compagnia dei Vigili del Fuoco, è stata chiusa una delle entrate alla palestra della scuola media Giosuè Carducci perché dichiarata inagibile a causa degli evidenti danni di una parete prospiciente.

Si tratta dell’ingresso da cui spettatori e atleti abitualmente passavano per avere accesso agli spalti e agli spogliatoi, senza dover accedere alla scuola: tanti di coloro che hanno seguito le partite di volley e basket l’hanno attraversata.

Le polemiche non si sono fatte attendere e le prime fotografie hanno iniziato a circolare poco dopo la transennatura della porta dentro e fuori i social network: polemiche che ruotano attorno allo stato delle strutture sportive della città.

Contattato telefonicamente, il sindaco Roberto Bacheca ha dichiarato che solo un tratto di parete è interessato all’ordinanza e che il resto dell’immobile non è stato affatto interdetto. Il Sindaco ha poi sottolineato che i lavori di messa in riparazione della parete saranno realizzati durante le vacanze natalizie che inizieranno a breve.

Attenzione, l’istituto Galilei apre nuovamente le porte il Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” di S. Marinella invita i genitori e gli studenti della scuola secondaria di primo grado al suo secondo appuntamento di orientamento.

 liceo santa marinella
liceo santa marinella

Domenica 18 dicembre 2016 dalle 10 alle 12, il Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” di S. Marinella invita i genitori e gli studenti della scuola secondaria di primo grado al suo secondo appuntamento di orientamento.

Dopo l’Open Night di mercoledi 7 dicembre, il gruppo di orientamento HOLA (Orientamento Liceali in Arrivo) gestito dagli alunni, i professori e la preside, professoressa Maria Zeno, aprono le porte del “Galilei” a genitori e futuri studenti per far conoscere loro la scuola, l’offerta formativa (con dei progetti molto interessanti), gli indirizzi e tutte le altre opportunità che offre l’istituto. Inoltre, si potrà assistere alle attività di laboratorio  di scienze e di lingue, svolte direttamente dai ragazzi. (altro…)

Anche il Liceo Galileo Galilei sul bilancio Metropolitano il progetto promosso dal consigliere Passerini e l'assessore Bronzolino prevede 95.000 euro per la manutenzione dello stabile

Un’opera del valore di 95.000 euro, inerente la manutenzione e l’agibilità del Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” e della palestra all’aperto, che comprende gli interventi legati a fenomeni di infiltrazione sulla struttura principale e alla messa in sicurezza degli spazi esterni di viabilità, sia carrabile che pedonale.  Il progetto promosso dal Consigliere Andrea Passerini, in collaborazione con l’Assessore Raffaele Bronzolino è stato approvato dal Consiglio della Città Metropolitana di Roma, a valere sul prossimo bilancio 2017.

“Ringraziamo il Consigliere Metropolitano Alessio Pascucci per aver presentato il nostro Ordine del giorno  e tutti i Consiglieri di centrodestra e centrosinistra che insieme lo hanno votato, – dichiara il consigliere Passerini – inserendo quindi la nostra, fra le opere da finanziare con il bilancio del prossimo anno”. “Il dato politico -prosegue- è che malgrado la Sindaca Raggi, peraltro non presente, con un’unione di intenti fra diverse forze politiche, si riesce a promuovere un’azione meno ‘romanocentrica’ e a dare attenzione e risposte alle istanze dei Comuni del territorio provinciale”.

Scuola Media Carducci in visita a Radio Vaticana e il giardino di Papa Francesco Progetto "Cli lingua Inglese Scienze - onda su onda G. Marconi"

 

a-radio-vaticana-sc-media-carducci-1Gli studenti della classe IIIA accompagnati dagli insegnanti che lavorano al Progetto “ONDA SU ONDA GUGLIELMO MARCONI – CLIL Lingua Inglese Scienze”, giovedì 1 dicembre si sono recati nella sede di RADIO VATICANA a Piazza Pia,  per una lezione speciale iniziata nella SALA GUGLIELMO MARCONI con la proiezione di un documentario e la presentazione dell’e-Book in inglese, sulle comunicazione, che gli studenti stanno preparando. C’è stata poi la visita al centro Internet che gestisce il sito vatican.va per le trasmissioni radio e TV, agli studi che trasmettono  programmi  24 ore su 24 in ben 48 lingue diverse nei cinque continenti, alla speciale cappella dove si trasmettono concerti e messa in latino. Gli studenti hanno potuto assistere alla preparazione e alla trasmissione in diretta del giornale radio in lingua italiana sul canale 105. (altro…)

Trasferimento provvisorio delle classi della scuola Vignacce

L'Assessore Rosanna Cucciniello
L’Assessore Rosanna Cucciniello

Dopo l’ordinanza di chiusura del plesso scolastico le Vignacce emesso  ieri,  nel tardo pomeriggio, in via del tutto precauzionale l’Assessore alla Pubblica Istruzione Rosanna Cucciniello comunica che: “in seguito alla chiusura temporanea del plesso Vignacce  per permettere lo svolgimento di ulteriori verifiche strutturali, sono in fase di allestimento le aule provvisorie così dislocate:  in locali della Scuola Media Carducci verranno ubicate 5 classi della primaria-tempo pieno, mentre presso l’ex Scuola paritaria Benedettine di Via Cicerone altre 5 classi della primaria-tempo ridotto e 4 classi della scuola dell’infanzia”.

“Entro la giornata di Venerdì saremo in grado di garantire il normale svolgimento delle lezioni per i ragazzi che saranno trasferiti presso le aule della Scuola Media – afferma la Cucciniello – e non più tardi dell’inizio della prossima settimana, ma probabilmente anche da venerdì stesso, per le restanti classi che saranno invece ubicate provvisoriamente alle “Benedettine”. (altro…)

Liceo Scientifico Galilei: No alla violenza, sì all’informazione

manifesto-324 Novembre 2016  –  il giorno prima della giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne –  la 5° G e la 5° H del Liceo Scientifico e Linguistico Galilei di Santa Marinella hanno proposto una conferenza-performance allo scopo di sensibilizzare e istruire i compagni più giovani sul fenomeno della violenza sulle donne. “Non in modo scolastico –  sostiene uno studente  tra gli autori e partecipanti al progetto – non dando cioè la lezioncina morale dell “Amala e rispettala!”, puntando piuttosto a condividere con i compagni una serie di conoscenze, riflessioni e punti di vista”. 

Esposizioni teoriche, letture commoventi, video, musica e un’ ambientazione scenografica suggestiva, così il Liceo ha celebrato  la Giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne al grido di “Non si tratta d’amore!”, per dire NO alla gelosia, NO alle percosse, NO agli stereotipi, NO alla violenza psicologica, fisica, sessuale, economica contro le donne  e…  delle donne contro gli uomini. (altro…)

Il termalismo dall’età del bronzo ad oggi.

 

di Pietro Zocconali *

Il 27 ottobre u.s., organizzato dall’Associazione Nazionale Sociologi di cui sono presidente, si è tenuto, nell’Antico Salone del Casinò dello Stabilimento termale J. Varraud e Casa Boccella a Bagni di Lucca nota località termale della Toscana, un interessante e partecipato Convegno sul turismo termale e le sue implicazioni socio-occupazionali. (altro…)

Ladispoli, questione mensa scolastica: le proposte del M5S

ladispoli-centroIn questi giorni, oltre 1900 cittadini di Ladispoli, sono stati sommersi da lettere di accertamento relative alla mensa scolastica, per la regolarizzazione dei pagamenti degli anni passati. Indubbio è il disagio causato alle famiglie ed in merito alla vicenda vogliamo rappresentare un contributo costruttivo alla risoluzione delle problematiche che questa modalità di recupero crediti ha generato nella cittadinanza. Sappiamo che dalle casse comunali mancano 250 mila euro per pagamenti non effettuati da alcuni contribuenti, e che già nel 2011 si era resa necessaria una misura simile per recuperare le quote non pagate, ma evidentemente il problema non è stato risolto.

(altro…)

Santa Marinella: dopo le polemiche sulla mancata didattica a scuola parla la preside Velia Ceccarelli. L'intervista integrale alla dirigente scolastica Velia Ceccarelli nel prossimo tg di Telesantamarinella.

La scuola media di Santa Marinella.
La scuola media di Santa Marinella.

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sulla mancata didattica scolastica per due alunne della scuola media Giosuè Carducci di Santa Marinella, esonerate dai genitori a partecipare alla lezione di religione in classe, parla la preside Velia Ceccarelli, che esprime il proprio rammarico per l’intera  vicenda. (altro…)

Alternanza scuola – lavoro: dopo il Castello di Santa Severa anche la Biblioteca Capotosti.

scuola-lavoroSi chiama “alternanza scuola lavoro” il progetto che consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con gli enti pubblici e privati.

Una nuova modalità, quindi, che collega la scuola con il mondo del lavoro e, a Santa Marinella, saranno gli alunni dell’Istituto Guglielmo Marconi e dello Sthendal che avranno la possibilità di partecipare a questo progetto grazie ad una convenzione approvata dal Comune e che vedrà protagonista la biblioteca comunale Capotosti.

 Per ciascun allievo beneficiario del progetto in alternanza è previsto un percorso formativo personalizzato, coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi, sotto la direzione di un docente tutor, individuato dalla scuola di provenienza e di un tutor esterno, che, nel caso di Santa Marinella è individuato nella figura della Dott.ssa Cristina Peretti, nominata responsabile aziendale del progetto.

“ Dopo il primo progetto realizzato all’interno del Museo del Mare e della Navigazione Antica, gli studenti saranno ospitati nella nostra biblioteca comunale, un modo per comprendere meglio le conoscenze acquisite in classe applicandole al mondo del lavoro” queste le parole dell’assessore Rosanna Cucciniello che continua “ sarà comunque un modo per far conoscere i luoghi istituzionali del nostro comune ai giovani  che spesso ne sottovalutano l’importanza”

Interviene l’assessore Marcella Alfè, delegata alla biblioteca comunale, “ la biblioteca, dal giorno della sua inaugurazione, si è resa protagonista di molti eventi culturali di spessore, sia in ambito culturale, che scolastico e sociale, la mia speranza è quella che diventi pian piano il centro culturale della nostra città”

Concludono entrambe nel ringraziare il lavoro svolto dall’ufficio cultura nell’incentivare i progetti all’interno della biblioteca e augurano ai ragazzi un buon e proficuo lavoro.