Bandi e Gare

Santa Marinella: assunzione di un istruttore tecnico amministrativo per i Bandi Europei. Il comune ricorre ad un agenzia di lavoro interinale

consiglio-comunale-santa-marinellaL’amministrazione Bacheca punta tutto sui bandi europei per il recupero di qualche fondo da impiegare sul territorio. Dopo l’avviso pubblico per la formazione di una short list di esperti nella partecipazione a tali procedure, è di pochi giorni fà la notizia dell’assunzione di un istruttore tecnico amministrativo in grado di supportare l’ufficio europa.
Il reclutamento è avvenuto tramite ricorso alla somministrazione di lavoro a tempo determinato e fino al 31 dicembre 2016. Sarà l’azienda per il lavoro Gi.Group spa a fornire la figura professionale richiesta per un costo di 6 mila euro e fino al 31 dicembre 2016, aumentando, di fatto, il numero degli interinali giá assunti durante gli ultimi due anni a supporto degli uffici dell’ente comunale.⁠⁠⁠⁠

Carta Sia e bando a sostegno della povertà. Anche Santa Marinella aderisce al progetto. I modelli disponibili presso i servizi sociali del comune.

Layout 1
Layout 1

Si chiama Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) ed è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni disagiate nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.

Con il Decreto interministeriale tra Ministero del lavoro e politiche sociali del 26 maggio 2016, il Sostegno per l’Inclusione Attiva, già sperimentato nelle città più grandi del Paese, è stato completamente ridisegnato e viene esteso a tutto il territorio nazionale. Sono i comuni, ad occuparsi dell’interazione con le famiglie ed a gestire il progetto.

Sulla materia interviene l’Assessore ai servizi sociali Rosanna Cucciniello che spiega: “ ogni nucleo familiare richiedente dovrà aderire ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa individuato dai servizi sociali del Comune in rete con gli altri servizi del territorio  e con i soggetti del terzo settore, le parti sociali e tutta la comunità” e conclude “ Il progetto viene costruito insieme al nucleo familiare sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni e coinvolge tutti i componenti, instaurando un patto tra servizi e famiglie che implica una reciproca assunzione di responsabilità e di impegni”

 Pertanto, dal 2 settembre 2016 i cittadini in possesso dei requisiti possono presentare la richiesta per il SIA direttamente ai servizi sociali del Comune di appartenenza e riceveranno anche informazioni sull’attivazione della carta SIA presso le poste italiane.

 

Santa Marinella servizi: avviso pubblico per eleggere il nuovo Presidente.

Foto del Comune di Santa Marinella.
Foto del Comune di Santa Marinella.

Il Sindaco Bacheca scioglie il nodo legato attorno alla Santa Marinella Servizi, società partecipata del Comune di Santa Marinella in cerca di un nuovo Presidente vista la scadenza del mandato di Franco Bordicchia. Dopo le diverse voci di corridoio e post sui social network che vedevano, come opzione, la probabile nomina dell’Ex assessore Angelo Grimaldi e l’appello del Consigliere d’opposizione di “ Un’altra Città è possibile”  Stefano Massera, che invitava la giunta ad indire un bando per la ricerca di figura idonea, visto l’importante ruolo da ricoprire, qualche giorno fa è stato pubblicato sul sito del Comune di Santa Marinella un avviso pubblico ai fini della nomina dell’amministratore unico della SMS s.r.l..

Sarà poi lo stesso primo cittadino, previa verifica del possesso dei requisiti secondo il principio della competenza, dell’onestà e del merito, a decretare, dopo aver valutato tutti i curricula che perverranno all’ente, chi avrà la competenza specifica e la professionalità adatta a ricoprire questo importante ruolo.

(altro…)

“Perla del Tirreno” aggiudicata a K2 Srls Questa mattina sono state aperte le buste del bando davanti a molti cittadini comuni presenti all’operazione

Lo stabilimento balneare La Perla del Tirreno
Lo stabilimento balneare La Perla del Tirreno

Si è svolta questa mattina alle ore 10:00 l’apertura delle buste per la gara d’appalto comunale della gestione del lido “La Perla del Tirreno”: grazie al fatto che lo spoglio era pubblico, molti cittadini si sono presentati in municipio per assistere all’operazione.

Quattro i candidati, ma due sono stati esclusi perché i plichi presentati non erano siglati correttamente in tutte le pagine. Delle due rimanenti, aggiudicataria provvisoria è la società K2 S.r.l.s. di Mauro Zacchei che, con una proposta di 110.000 euro, batte l’altra società partecipante, la IRMA S.r.l. di Andrea Mereu. Le proposte escluse sono della CDR S.r.l. di Roma e della IBR di Ladispoli.

A breve seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Servizio Civile   2016/2017  Con   UNICEF  Italia

UNICEFE’ aperto il bando   per il  servizio  civile, dall’Ufficio Nazionale competente.

Tanti   sono  i progetti, anche  con l’UNICEF ITALIA che propone progetti annuali di cittadinanza  attiva in favore dei diritti dei bambini e  dei ragazzi.

 

I progetti  rivolti a scuole, alle Università pubbliche, agli enti locali.

I contenuti, i documenti per l’iscrizione  e  gli iter  sono consultabili sul sito dell’UNICEF ITALIA………

 

http://www.unicef.it/doc/6834/progetti-servizio-civile-unicef-italia-2016-2017.htm

 

I giovani interessati possono inviare  la  domanda  al Comitato Italiano per l’UNICEF – Ufficio  RISORSE UMANE –  Via Palestro, 68 –

 00158 ROMA  –

Comitato UNICEF  Civitavecchia

 

Asta pubblica per lo stabilimento “Perla del Tirreno”. Il Comune apre i termini per la presentazione delle offerte. Prevista per il 15 giugno l’apertura delle buste.

Lo stabilimento balneare La Perla del Tirreno
Lo stabilimento balneare La Perla del Tirreno

Lo stabilimento Perla del Tirreno soggetto ad asta pubblica, questa la decisione della Giunta Bacheca che si realizza con la pubblicazione dell’avviso rivolto a imprenditori individuali, anche artigiani, società commerciali e cooperative, ATI, consorzi nelle forme previste dalla legge, raggruppamenti temporanei di concorrenti e soggetti aderenti al contratto di gruppo europeo di interesse economico, purchè in possesso dei requisiti minimi per la partecipazione alla gare pubbliche e che non siano in uno stato di contenzioso con il Comune di Santa Marinella.
L’asta riguarda la concessione demaniale e l’arenile antistante, l’importo posto alla base delle offerte è di € 44.546,74 oltre IVA escluso il canone dovuto per la concessione demaniale. Chi si aggiudicherà la concessione dovrà affrontare dei lavori, come già era stato anticipato, che l’ufficio tecnico comunale ha stimato in euro 15.213,26 più IVA, oltre alla verifica ed all’adeguamento dell’impianto elettrico.
Questo recita l’avviso pubblicato a firma congiunta dei funzionari dell’ufficio demanio e dell’ufficio patrimonio con allegato lo stato di consistenza dell’opera: chi farà l’offerta più alta rispetto alla base d’asta avrà in gestione 71 cabine, locali servizi igienici e docce nonché locali direzione amministrazione.
La struttura, ricordiamo, è stata gestita, nei cinque anni scorsi dalla Soc. di Santa Marinella AGF srl il cui contratto è scaduto nel 2015, e prima di poter esser riaffidata il Comune, a seguito di colloqui anche con la Regione Lazio, ha sottoposto l’area ad una serie di verifiche strutturali che si sono concluse con la relazione tecnica dell’ingegnere Salvatore Perno, incaricato della valutazione in termini strutturali del complesso balneare, oltre ad una specifica ricognizione sullo stato dei luoghi a firma del tecnico comunale alle grandi opere, architetto Vincenzo Maia.
Dunque, gli operatori interessati possono presentare le proprie offerte entro e non oltre le ore 12.30 del 10 giugno 2016. I modelli di domanda sono reperibili sul sito on line del Comune di Santa Marinella.

Santa Marinella:una “Short List” di professionisti per le attività dell’Ufficio Europa

Comune di Santa MarinellaIl Comune di Santa Marinella ha costituito con avviso pubblico una “short list” di specifiche professionalità, al fine di potenziare l’attività dell’Ufficio Europa, nell’elaborazione di progetti per la partecipazione ai bandi.Molto soddisfatti il Sindaco Roberto Bacheca ed il Consigliere Passerini promotori della proposta. (altro…)

Assegnata la gestione del “Museo del Mare e della Navigazione antica”

Il Castello di Santa Severa
Il Castello di Santa Severa

Sul sito del comune di Santa Marinella, ieri e stato pubblicato l’avviso pubblico che ha assegnato mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando di gara, l’affidamento in concessione dei servizi da erogare nel complesso del Museo Civico denominato “Museo del Mare e della Navigazione antica”, sito al interno del complesso monumentale del Castello di Santa Severa. La data di scadenza delle offerte era il 14.12.2015, ore 12,00. Data apertura delle offerte: 08.01.2016, ore 11,10.il  numero offerte ricevute per questo bando è 1 (una). In data 08.01.2016, la Commissione di gara, vista la regolarità formale degli atti e dell’offerta presentata, ha aggiudicato in via provvisoria il servizio di che trattasi alla Società Cooperativa Culture, con sede legale in Mestre (VE). Questo passaggio amministrativo regolarizzerà la situazione lavorativa di tutte le figure professionali che operano nel museo cittadino e quindi la ditta integrerà i nostri attuali addetti assumendoli come scritto all’interno del bando,  perché allo stato attuale i lavoratori erano chiamati attraverso l’agenzia interinale e in attesa di contratto.

Centrale Unica di Committenza. Dopo la convenzione con Manziana e Trevignano Romano al via la parte tecnica.

centraleDopo la conferma del Comandante Mario Adinolfi al comando degli uomini della Polizia Locale di Santa Marinella, si rafforza la collaborazione con il Comune di Manziana che, insieme a quello di Trevignano Romano, attuerà una gestione coordinata delle gare e degli appalti di lavori servizi e forniture della pubblica amministrazione.  Ricordiamo come, con una convenzione del 2 Febbraio 2015, i suddetti comuni hanno firmato un atto che di fatto regola i rapporti della Centrale Unica di Committenza, ai sensi dell’art. 33 comma 3 bis del Codice dei Contratti, che opererà con delega di funzioni da parte degli enti partecipanti all’accordo a favore di uno di essi nei limiti del territorio dei Comuni aderenti alla Convenzione. Un procedimento durato per l’intero anno 2015, che vede il Comune di Santa Marinella, ente capofila della centrale, che sarà gestita da due organi, la conferenza dei Sindaci, organo di indirizzo e di governo per la realizzazione degli obiettivi e delle finalità della Convenzione ed il Responsabile della Centrale di Committenza. In quest’ultimo caso spetta al comune capofila individuare tale figura che Santa Marinella ha identificato nell’Arch. Vincenzo Maia, già responsabile del servizio Politiche ambientali – Grandi Opere e interventi complessi – Arredo e decoro urbano – assunto con contratto ex art. 110 del TUEL, come riportato nel decreto del Sindaco n. 12 del 16/12/2015, consultabile nel sito istituzionale del Comune. Quindi per le prossime gare ed appalti dei tre Comuni sarà la Centrale Unica di Committenza che procederà alla stesura dei bandi ed alla gestione delle fasi di gara, fatti salvi i contenuti della recente legge 11/2015 per la quale i comuni con popolazione superiore a 10.000 abitanti possono procedere autonomamente per gli acquisti di beni, servizi e forniture di valore inferiore a 40.000,00 Euro. Attendiamo quindi l’inizio dei lavori del nuovo organo per la gestione delle future gare ad evidenza pubblica.

Avviso pubblico per elezione del comitato di gestione del “Circolo Over 60” il 31 gennaio nell’area verde di via Aurelio Saffi dalle ore 9:00 alle ore 19:00 le elezioni per il nuovo comitato di gestione del centro anziani

Il giorno 31 Gennaio 2016  si terranno presso il “Circolo Over 60” sito nell’area verde di via Aurelio Saffi dalle ore 9:00 alle ore 19:00 le elezioni per il nuovo comitato di gestione del centro anziani, che negli ultimi mesi fu al centro di alcune polemiche tra l’amministrazione ed alcuni esponenti  locali del Partito Democratico cittadino. Si ricorda che alle votazioni potranno partecipare, solo gli 83 iscritti e che eleggeranno tutto l’organico mediante una votazione segreta. L’elenco degl’aventi diritto alla votazione sarà pubblicata all’ingresso della struttura il giorno della votazione. L’avviso è scaricabile presso il seguente link:  http://www.santamarinella.rm.gov.it/up/i255/documenti/5684fc9ca9c48.pdf

Avviso Pubblico per l’assegnazione del Parco Majorca sud entro il termine perentorio delle ore 12,30 del giorno 29.01.2016

Parco Cuffaro
Parco Cuffaro

Il Comune di Santa Marinella ha pubblicato sul proprio sito www.santamarinella.rm.gov.it  sulla base di quanto stabilito con Deliberazione di Giunta Comunale n. 153 del 09.09.2015 e dalla determinazione dirigenziale n. 78 del 08.10.2015, un avviso pubblico  per l’assegnazione e la gestione del Parco Ferdinando Cuffaro.  Nell’avviso si ricerca Associazioni No – Profit aventi sede legale nel territorio comunale con le quali stabilire un accordo finalizzato alla valorizzazione, la riqualificazione e la manutenzione e la gestione dell’area verde in oggetto di proprietà comunale posta in particolare punto strategico della città al fine di un miglioramento qualitativo, estetico e dotazione di servizi onde creare un nuovo punto di aggregazione sociale . L’accordo – disciplinare potrà avere durata minima di tre e massima di 10 anni a decorrere dalla data di stipula . L’ area oggetto dell’iniziativa conserverà in ogni caso la funzione ad uso pubblico in base alla destinazioni prevista dagli strumenti urbanistici. L’ area individuata e oggetto del presente avviso è qui di seguito identificata : Verde pubblico sito in via Aurelia s.n.c. titolato Ferdinando Cuffaro già “ MAJORCA SUD” distinta all’UTE al F. 9 p.lle 80-606-628 , sup. mq. 6.400 circa. L’avviso pubblico può essere scaricato presso il seguente link: http://www.santamarinella.rm.gov.it/18814

4.500 euro di contributo libri agli studenti che si iscrivono al primo geometri Open Day dell'istituto domenica 13 Dicembre

 

georientiamoci
georientiamoci

Riceviamo e pubblichiamo. L’istituto superiore Calamatta e gli enti del territorio hanno stipulato un’alleanza strategica in difesa dell’Istituto per Geometri di Civitavecchia. Due importanti realtà del territorio, la Fondazione della Cassa di Risparmio (Ca.Ri.Civ.) e l’Azienda per l’Edilizia Residenziale (ATER) hanno deliberato un consistente sostegno per l’acquisto dei libri di testo a chi si iscriverà alla prima classe di Civitavecchia dell’Istituto per Geometri, oggi Costruzioni, Ambiente e Territorio, per il prossimo anno scolastico. L’ATER, preposta alla progettazione e alla costruzione di alloggi di edilizia residenziale, ha deliberato un protocollo di intesa in cui si impegna a sostenere l’acquisto dei libri di testo con un finanziamento di tremilacinquecento euro, mentre l’Istituto Superiore Calamatta si impegnerà a tenere corsi di formazione e aggiornamento rivolti al personale dell’Azienda stessa. La Ca.Ri.Civ. ha  già deliberato un contributo di mille euro quale ulteriore contributo per l’acquisto di libri di testo. La dirigente scolastica, dott.ssa Emanuela Fanelli, ringrazia l’avv. Cacciaglia, responsabile della Ca.Ri.Civ., e l’architetto Sperandio, Direttore generale dell’ATER, che, attraverso queste iniziative, dimostrano la sensibilità personale ed istituzionale verso la scuola e la formazione.

“Negli ultimi anni –sostiene la dirigente scolastica -la figura del geometra ha visto una trasformazione legata all’evoluzione sociale e culturale della società. Accanto alle competenze tradizionali di progettazione, direzione dei lavori,  stime e rilievi, si affiancano nuovi ambiti d’intervento, esempi tra tutti la sicurezza negli ambienti di lavoro, la tutela ambientale, e la figura del geometra del mare. Sono competenze moderne che possono invogliare gli studenti sensibili alla progettazione e alla tutela.  ”

I contributi dei due Enti, nel promuovere l’iscrizione alla prima classe dell’Istituto per Geometri, intendono anche mantenere una grande tradizione nella storia delle scuole di Civitavecchia e sostenere la pluralità dell’offerta formativa della città.

Anche il collegio dei geometri della Provincia di Roma si è mosso per favorire la conoscenza del corso per Geometri. A questo link http://www.georientiamoci.it/ gli studenti delle terze medie e le loro famiglie possono trovare tutte le informazioni e un valido test di orientamento.

L’Istituto Calamatta effettuerà l’ open day domenica 13 dicembre, dalle ore 9,30 alle ore 12,30, per offrire a studenti e famiglie tutte le informazioni necessarie in merito agli indirizzi dell’Istituto.

Bandi europei: il Comune organizza una “short list” di esperti

Comune di Santa MarinellaRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Il Comune di Santa Marinella intende istituire una short list di esperti con adeguata professionalità a supporto delle strutture comunali per la predisposizione di progetti finalizzati alla partecipazione dell’ente a procedure di bando indette dall’Unione Europea e/o sa Autorità nazionali e/o regionali.

La Giunta comunale, adottando la deliberazione n. 180 dello scorso 21 ottobre, ha, infatti, fornito una precisa direttiva finalizzata a pubblicare un avviso aperto ai fini di acquisire le candidature di esperti, sia persone fisiche che persone giuridiche, per la costituzione di una short list finalizzata all’affidamento di servizi di supporto specialistico per la realizzazione e gestione di progetti finanziati da risorse principalmente esterne al bilancio comunale, in modo tale da rendere disponibile nell’immediatezza uno strumento da cui attingere all’occorrenza professionalità specifiche non esistenti nell’ambito dell’ente.

La formazione della short list non prevede la predisposizione di graduatorie e l’inserimento in essa non comporta alcun diritto da parte degli aspiranti ad ottenere l’affidamento di servizi.

Un’iniziativa con cui si tende a reperire nuove risorse economiche, in ambito soprattutto europeo e che, quindi, è in linea con l’evoluzione dei comuni che devono guardare ad una nuova prospettiva nella gestione dei bilanci comunali, sempre più penalizzati dai continui tagli lineari decisi a livello centrale.

“In un’ottica di trasparenza, – afferma il Sindaco Roberto Bacheca -, l’intento è quello di acquisire esperienze consolidate nella progettazione comunitaria che possano lavorare in collaborazione con il comune, al fine di aver maggiori possibilità di reperire quante più risorse economiche possibili per il nostro territorio. Riuscire a cogliere in pieno le ingenti opportunità finanziarie derivanti dalla nuova programmazione comunitaria, significherà creare nuova ricchezza e nuovi posti di lavoro, favorendo un’adeguata coesione sociale e territoriale. Oramai è chiaro l’intento di questo Governo di depotenziare e limitare il ruolo dei Comuni, inducendoli, tramite il costante taglio lineare dei fondi ed i vincoli normativi sempre più oppressivi, alla scomparsa o fusione. Ecco perché diviene fondamentale elevare l’attenzione sulle politiche comunitarie, in modo da porre in essere azioni di amministrazione attiva sul territorio”

L’avviso è stato pubblicato sul sito e sarà possibile presentare le domande fino al 29 Gennaio 2016.

L’Istituto Superiore “L. Calamatta” si aggiudica diecimila euro del bando di Italiano

Calamatta edificio
Calamatta edificio

Riceviamo e pubblichiamo. Il progetto “Parole, Parole, Parole”, presentato dall’istituto capofila “L. Calamatta”, in rete con l’Istituto Stendhal, si è aggiudicato diecimila euro, uno dei cinque finanziamenti erogati agli istituti di tutta la regione Lazio. Il progetto, che sarà seguito da tre classi del Calamatta e due classi dello Stendhal, intende rafforzare le competenze linguistiche degli studenti, per facilitare l’inserimento delle studentesse e degli studenti nella società e nel mondo del lavoro. Le attività proposte sono finalizzate a conseguire una maggiore sicurezza nella comunicazione verbale, anche superando forme di timidezza e ad esercitare competenze relazionali, anche esponendo di fronte ad un pubblico di pari e/o di adulti un argomento scelto dai gruppi. Con strategie accattivanti e laboratori creativi gli studenti si trasformeranno in relatori e  in cantautori componendo canzoni vicine al loro vissuto in sintonia con i generi a loro più vicini: rap, pop, etc. Grande la soddisfazione della dirigente dell’istituto Calamatta, la dott.ssa Emanuela Fanelli, che rivolge “un ringraziamento particolare alle professoresse Merla, Minoja, Paoletti e Centore che hanno saputo elaborare un progetto originale, meritevole di approvazione.”  “I diecimila euro del progetto saranno tutti utilizzati per attività con gli studenti che, ne sono sicura,  – continua la dirigente – sapranno approfittare della preziosa opportunità”.

Fondazione CARICIV : una borsa di studio per i laureati del territorio Master Universitario di primo livello in Management delle Organizzazioni Turistiche

Riceviamo e pubblichiamo. Anche per l’anno accademico 2015-2016, la Fondazione mette a disposizione una borsa di studio destinata ai laureati e laureandi del territorio per partecipare al Master universitario di primo livello MOT (www.universitaeuropeadiroma.it/masterturismo) promosso dall’Università Europea di Roma (www.universitaeuropeadiroma.it) L’Università Europea di Roma, ben collegata con il territorio, (a 300 metri dalla fermata Aurelia del treno Civitavecchia – Roma) è un’università privata di nuova generazione strutturata come un college e pensata per valorizzare le competenze degli studenti rispetto ai fabbisogni del marcato del lavoro. A gennaio partirà la IV edizione del Master con uno speciale focus sul Giubileo e sul mercato crocieristico. Il Master MOT si propone di formare professionisti del turismo destinati ruoli manageriali e/o imprenditoriali nei settori alberghiero e della ricettività, crocieristico, trasporto aereo, organizzazione di eventi, distribuzione (tour operator, network di agenzie, online travel agency), promozione e sviluppo di prodotti turistici territoriali, consulenza specializzata in progetti di turismo. Quattro mesi in aula quattro mesi di stage e poi tutti a lavorare nelle più prestigiose organizzazioni turistiche comprese quelle del Porto di Civitavecchia.

Il Master coniuga le conoscenze teoriche con le competenze tecniche operative, immediatamente spendibili nel mondo del lavoro. Grazie alla collaborazione con il mondo imprenditoriale i docenti che si alterneranno in aula non sono solo professori universitari, ma anche imprenditori e professionisti esperti del settore. Tutti i partner del master sono prestigiosi (FIAVET Lazio, FederAlberghi, Confindustria Alberghi, Federeventi,) e garantiscono ben 720 ore di stage altamente professionalizzanti. Punto di forza del Master è aver introdotto materie innovative rispetto alla formazione tradizionale: Incoming, Web & social network marketing, gestione eventi, Food & Beverage Management, Revenue Management.

L 80% dei partecipanti alle scorse edizioni ha trovato lavoro durante e subito dopo lo stage

Attenzione per poter accedere alle borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, Tirrena distribuzione, Fondazione S.Filippo Neri bisogna inviare via mail una domanda di ammissione alla pre-selezione, allegando il proprio CV in formato europeo Prof. Alessandra Romano Tel. 329.6322430 al.romano29@libero.it..  I primi colloqui già da novembre

 

Coordinamento Master MOT  – Prof. Alessandra Romano –  329/6322430

Il Rione Pirgus presenta: Natale in vetrina Telesantamarinella.tv che seguirà tutta la premiazione

BodyPartIl rione Pirgus si sta organizzando per il Natale, che ormai è quasi alle porte. Per quest’anno i rionali hanno creato un concorso aperto a tutta la cittadinanza di Santa Marinella e Santa Severa. Possono quindi iscriversi commercianti, ristoratori, bar, uffici e naturalmente case, Il concorso si chiama Natale in vetrina 2015, una competizione che premierà l’allestimento più bello e particolare. Per le iscrizioni e regolamento contattateci attraverso Facebook https://www.facebook.com/rionepirgus/?__mref=message_bubble oppure per e-mail pisola81@hotmail.it oppure al numero di Tel. 3480598201 potete anche chiedere informazioni presso il negozio “Pisolandia NonSoloTende” il costo dell’iscrizione sarà di dieci euro. Saranno premiati i primi tre classificati, davanti alle proprie attività, il giorno 19 dicembre a partire dalle ore 18.00 alla presenza del comitato RSF e di Telesantamarinella.tv che seguirà tutta la premiazione. Le iscrizioni al concorso partono il 10 novembre fino al 15 dicembre. Per poter votare vai alla pagina facebook Rione Pirgus che trovi in questo articolo, dal 16 al 18 dicembre, e vota il tuo allestimento preferito cliccando su una delle foto nell’apposito album. Saranno esposte solo le foto che aderiscono all’iniziativa. A questo concorso è legato anche il “Premio simpatia”: Fatti un selfie (concorso gratuito) Sarà messo in palio 1 premio simpatia per il selfie più votato. Il concorso prevede di effettuare un selfie davanti alla tua vetrina preferita e mandarla alla pagina facebook RIONE PIRGUS (dal 10 novembre fino al 15 dicembre), e dal 16 al 18 dicembre potrai votare la tua foto che sarà inserita nell’apposito album. Il concorso ha l’unico scopo di Autofinanziare il rione, per la costruzione del carro per la sfilata 2016.

Al via il “Premio Oscar” della fotografia naturalistica. Cecchi Paone presenta la nuova edizione dell'OPC "Cerchiamo i migliori fotografi naturalistici della Regione"30.000 euro in palio per le più belle foto di natura del mondo

Riceviamo e pubblichiamo: Alba, (Cuneo) questa mattina 29 ottobre, nel corso di una conferenza stampa, Alessandro Cecchi Paone ha presentato ufficialmente tutte le novità della nuova edizione del Premio Internazionale di Fotografia Naturalistica Oasis PhotoContest. 
Tra le tante eccellenze italiane – ha detto Cecchi Paone – sta emergendo fortemente la fotografia naturalistica. I nostri fotografi primeggiano nei concorsi internazionali e l’Oasis PhotoContest rappresenta nel mondo il meglio della fotografia naturalistica italiana”. 
Si tratta Infatti di uno dei più importanti eventi internazionali del settore, considerato il “Premio Oscar della fotografia naturalistica” 

Ad assegnare gli ambiti titoli di “Oasis World Best Photographer” e “Oasis Italian Best Photographer” sarà una giuria intercontinentale d’eccezione. Ne fanno parte i fotografi Paul Souders (Stati Uniti), Luis Sandoval (Messico), Guo Jing (Cina), Norbert Rosing (Germania), Joe Petersburger (Ungheria), Sergio Pitamitz (Francia) e Mosè Franchi (Italia). 
La giuria determinerà altresì il podio delle nove sezioni in cui è diviso il concorso (Paesaggio, Mammiferi, Uccelli, Altri animali, Storyboard, Gente e popoli, Mondo vegetale, Subacquea, Amici di casa). 

Le immagini che raggiungeranno la fase finale saranno pubblicate sul web per consentire a tutti di esprimere il proprio voto per l’assegnazione del premio Oasis Web. La grande novità di questa edizione riguarda le classifiche Regionali. I fotografi partecipanti, oltre a confrontarsi a livello internazionale con appassionati di tutto il mondo, potranno ambire a salire sul podio della propria Regione e ottenere il titolo di Campione Regionale di fotografia naturalistica 

—————————— 

Presentato progetto sul bando “Sostantivo Femminile”

Riceviamo e pubblichiamo: E’ stato presentato, a valere sul POR FESR Lazio 2014-2020 (Azione 3.5.2. Innovazione: Sostantivo Femminile), il progetto “Pop Up Museum” da un gruppo di giovani laureate in Archeologia ed Architettura, che hanno elaborato un’innovativa modalità di fruizione culturale da sperimentare nel Museo del Mare e della Navigazione Antica di Santa Severa. Il progetto, seguito dal Consigliere comunale Dott. Andrea Passerini, con il supporto del Direttore del Museo Dott. Flavio Enei, mira allo sviluppo dell’imprenditoria femminile nel campo delle nuove tecnologie e dell’innovazione dei processi produttivi per una migliore fruizione di beni culturali. “Nello specifico – dichiara il Consigliere Passerini – si è studiata e si propone un’applicazione per il coinvolgimento attivo nei percorsi museali da parte di bambini, solitamente poco attratti e poco partecipi a tali proposte culturali. Pop Up Museum mira a far vivere all’intera famiglia un’esperienza museale condivisa, permettendo l’interazione con gli oggetti presenti nel museo in modo educativo ma, soprattutto, divertente.

L’applicazione servirà a guidare i visitatori in un percorso strutturato con la logica del gioco e del racconto e sfrutterà la tecnologia (3D esplorabili, giochi interattivi, ricostruzioni 3D e realtà aumentata) per trasformare la visita in un viaggio a tema, reale ma allo stesso tempo virtuale, all’interno della storia del museo e delle sue collezioni.

L’innovativo modello dell’esperienza di gioco condivisa, pensato per il nostro Museo Civico e fruibile grazie a questa tecnologia attraverso l’utilizzo di tablet o smartphone, è duplicabile in altri contesti, definendo la specifica tematica del museo e costruendoci intorno una storia/personaggio, come il filo conduttore di tutto il percorso”.

 

“In ultimo – conclude Passerini – augurandomi che il progetto venga finanziato, colgo l’occasione per invitare i cittadini, le realtà associative ed economiche, ad informarsi (lunedì, mercoledì e venerdì, presso la sede centrale del Comune di Santa Marinella) sui bandi che sta seguendo l’Ufficio Europa e bandi extracomunali”.

 

Santa Marinella. Aperti i bandi per scrutatori e presidenti di seggio

È stato presentato al Comune di Santa Marinella un avviso pubblico per l’iscrizione all’albo degli Scrutatori e dei Presidenti di Seggio: le domande devono essere presentate entro il 30 Novembre di ogni anno per i primi ed entro il 31 ottobre per i secondi. Naturalmente chi ha già ottenuto l’inserimento all’Albo non occorre che ripeta la domanda negli anni successivi. Il modulo d’iscrizione per l’albo degli Scrutatori lo possono richiedere tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Santa Marinella, muniti di Licenza della scuola dell’obbligo, mentre per i Presidenti di Seggio di età compresa tra i 18 ed i 70 anni, muniti di diploma della Scuola Media Superiore. La documentazione deve essere presentata su apposito modello, indirizzata al Sindaco, al Protocollo Generale in via Aurelia 455 o presso l’Ufficio Elettorale in Lungomare G. Marconi 101. I moduli della domanda sono disponibili presso l’Ufficio Elettorale o scaricabili dal sito http://santamarinella.rm.gov.it. Le domande complete di documenti possono essere spedite anche via posta elettronica agli indirizzi demografici@comune.santamarinella.rm.it oppure a demografici@pec.comune.santamarinella.rm.it.

Bando pubblico per la concessione di contributi per canoni d’affitto 2014

L'Assessore Rosanna Cucciniello
L’Assessore Rosanna Cucciniello

Pochi giorni fa il comune di Santa Marinella ha emesso un bando pubblico per la concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione riguardanti l’annualità 2014. Il reddito del nucleo famigliare, calcolato con il metodo ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), non deve essere superiore a 10 mila euro, rispetto al quale il canone di locazione abbia un’incidenza del 35%. Le domande dovranno essere presentate presso l’Ufficio Protocollo, sito in via Aurelia n.455, entro il termine perentorio del 23 ottobre 2015 e per chi utilizza il servizio postale con raccomandate, farà fede il timbro postale. L’Ufficio Servizi Sociali provvederà a rendere pubblica la graduatoria una volta elaborati i dati, per mezzo del sito ufficiale del Comune di Santa Marinella.

(altro…)