Civitavecchia

Piazza048: Gli assordanti silenzi del DEP

 

“Piazza048 rileva che, nonostante sia stata promotrice e prima richiedente dei dati sanitari al DEP, questo non solo ha pensato di non rispondere a noi, contro le norme sulla trasparenza, ma ha risposto all’Amministrazione Comunale di Civitavecchia solamente con gli ennesimi dati sulla mortalità curiosamente aggregati”. Così affermano dall’associazione Piazza048  che da anni si batte nel nostro territorio  per verificare l’impatto degli inquinanti sulla salute pubblica: “Il Comune di Civitavecchia ha supportato le nostre medesime istanze come medesima richiesta, a differenza di altri Sindaci del comprensorio che hanno ritenuto fosse perdita di tempo occuparsi della tutela della salute pubblica, ad eccezione del sindaco di Allumiere. Ci meravigliamo di come questi Sindaci-proseguono- si dicano preoccupati della salute dei cittadini, ma non abbiano proferito parola alla nostro invito a richiedere anch’essi i dati sanitari. (altro…)

Allo Stendhal l’A.M.O.P.A. premia gli studenti del comprensorio.

La foto.

Una bella cerimonia che ha raccolto moltissime scuole del comprensorio nord di Roma per la consegna delle certificazioni dell’iscrizione all’ Albo d’Oro della lingua francese. Si tratta di un prestigioso riconoscimento che l’ L’A.M.O.P.A. o Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques consegna agli studenti che si sono distinti nell’apprendimento della lingua francese. (altro…)

Gli studenti del Cappannari si fanno onore allo Show Cooking Contest di Velletri

La foto.

Terza e quarta posizione per gli aspiranti cuochi dell’Alberghiero Cappannari di Civitavecchia al contest organizzato dall’Associazione Cuochi di Roma per gli Alberghieri del Lazio. Si tratta di un challenge  a squadre che ha visto impegnati 19 squadre provenienti da nove istituti alberghieri del territorio regionale. Così Giovanni Fraticelli in coppia con Raffaele De Simone e Cristian Casano con Alessia Cai si sono cimentati nella realizzazione di piatti utilizzando gli ingredienti contenuti nella “Mistery Box” estratta a caso.  (altro…)

Alternanza Scuola Lavoro in Sicilia per l’Alberghiero Cappannari

 

Dieci giorni nella splendida location dell’Hotel Perla del Golfo, in provincia di Palermo, per quaranta studenti dell’Istituto Cappannari ,per fare esperienza di ristorazione in una grande struttura alberghiera. I ragazzi si sono così cimentati in una nuova avventura nel prestigioso Hotel resort Perla del Golfo che è in grado di offrire ospitalità a grandi gruppi, attrezzato per meeting, ma anche per una vacanza relax per famiglie e gruppi di amici. (altro…)

Grandi risultati anche nell’atletica leggera per l’AS.S.Pro.Ha. Vis Cordis, alle gare regionali tenute a Latina

“Grandi risultati anche nell’atletica leggera per l’AS.S.Pro.Ha. Vis Cordis, alle gare regionali tenute a Latina il 2 aprile e prima tappa del campionato per società del Lazio. Sono state 8 le società, provenienti da tutta la regione, che hanno preso parte alle competizioni per un totale di circa 70 atleti iscritti. Sotto una pioggia battente, che ha negativamente influenzato la competizione e fatto rinunciare alcuni partecipanti, atleti, volontari e pubblico hanno dato vita a gare entusiasmanti sempre all’insegna della lealtà sportiva e dell’allegria. Purtroppo, per il peggiorare delle condizioni climatiche, alle ore 12.30 i giudici di gara hanno definitivamente sospeso il campionato ed alcune specialità sono state annullate. Gli atleti civitavecchiesi della Vis Cordis hanno conquistato, al termine di una mattinata faticosa ma ricca di soddisfazioni, ben 6 medaglie tra le quali spiccano i 2 ori di Marco Irrera e alcuni podi mancati per le difficili condizioni meteo e per l’indisponibilità all’ultimo momento di 3 componenti della squadra.

(altro…)

Primo tavolo di lavoro per la riduzione delle emissioni nel porto di Civitavecchia

Recentemente l’Onlus Cittadini per l’aria e l’Ong NABU hanno effettuato dei monitoraggi sulle emissioni nel porto di Civitavecchia rilevando “livelli di particolato ultra-fine fino a 140 volte superiori a quelli delle zone con aria pulita”. Il particolato ultra-fine è il più pericoloso, in quanto riesce a superare tutte le barriere protettive dell’organismo umano fino a raggiungere le ramificazioni terminali delle vie respiratorie. (altro…)

Il corso di scrittura creativa al nastro di partenza Si sono chiuse le iscrizioni al corso. L'associazione culturale "BOOK FACES" e la scuola di scrittura creativa "OMERO" entusiaste per il successo raggiunto.

La locandina.

Con la fine del mese di marzo, si sono chiuse le iscrizioni per il corso di 1° livello di scrittura creativa organizzato a Civitavecchia dall’Associazione Culturale “Book Faces” in collaborazione con la Scuola di scrittura creativa “Omero” di Roma. Il corso, che si terrà dal 8 aprile al 10 giugno presso i locali dell’Istituto Scolastico “Flavioni” di Civitavecchia, ha visto un numero molto alto di richieste di partecipazione, al punto che l’Associazione ha dovuto redigere una lista d’attesa per far fronte alle varie segnalazioni pervenute. (altro…)

Lo spettacolo “Allora ero giovane pure io”di Pietro Benedetti allo Stendhal

 

La foto.

Un uomo ai margini della società: un senzatetto. Una scommessa vinta quella di Pietro Benedetti che ha proposto il suo spettacolo sulla vita di Alfio Pannega ai giovani dell’Indirizzo Alberghiero Cappannari e Turistico Croce. Gli studenti hanno infatti compreso il fascino e il messaggio di quest’uomo non violento e pacifista, amante della natura e di tutti gli esseri viventi.Pietro Benedetti ha riportato  in vita il personaggio interpretandolo con empatia ed entusiasmo attraverso un monologo, offrendo spunti di riflessione e arricchimento culturale. (altro…)

Giornata della memoria contro la mafia all’Istituto Calamatta

L’I.I.S.S. “L. Calamatta” si è unito alla XXI° giornata della memoria e dell’impegno, promossa dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dall’Associazione Libera, in ricordo delle vittime innocenti della mafia.

Nell’aula magna dell’istituto i docenti Prof.ssa Chiappetta Pia, Paluzzi Simonetta e Prof.re Agnello Alessio in qualità di referenti del Dipartimento Cittadinanza e Costituzione hanno sensibilizzato i ragazzi sul coraggio che risulta necessario avere per rappresentare il modello del “buon” cittadino. L’azione di sensibilizzazione è avvenuta attraverso un momento di riflessione sia mostrando l’elenco delle numerose vittime che attraverso la proiezione del film sulla vita del giudice – “Paolo Borsellino”.

Hanno contribuito altresì le docenti di diritto Petrillo Renata e Tripodi Carmelinda che hanno illustrato il ruolo cardine della magistratura nella lotta alle organizzazioni criminali.

La risposta degli studenti è stata eccezionale: hanno seguito gli interventi e la proiezione in un silenzio rispettoso, dimostrando sensibilità e coinvolgimento al tema della lotta alla mafia e al valore delle vittime.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Un percorso di alimentazione consapevole all’Alberghiero Cappannari

 

Dall’Orto al Piatto: una serie di incontri per gli studenti dell’Alberghiero per approfondire lo studio dell’ alimentazione  e della sostenibilità dell’agricoltura.  Un percorso completo che passa dalla coltivazione di un orto sinergico, realizzato dai ragazzi, fino ai prodotti che si trovano nei supermercati e pubblicizzati dai mass media.  Un contributo prezioso è stato fornito da Daniele Brugiotti Socio Fondatore della ArboVerde, Tree Worker certificato per i lavori in quota su fune per Alberi, esperto conoscitore delle Palme e docente in Corsi di Potatura dell’Olivo. Daniele Brugiotti ha svolto una bellissima lezione teorica sulla conoscenza e sul rispetto del verde che gli studenti hanno seguito con attenzione e passione. “Siamo poi passati alla pratica” spiega la Vicepreside Professoressa Alessandroni che con la professoressa Nunziato è responsabile di questo progetto “abbiamo già da alcuni anni un orto sinergico e un piccolo frutteto e il nostro esperto ci ha dato molte indicazioni utili mostrando praticamente alcuni metodi di potatura. Un altro appuntamento è stato realizzato con la collaborazione con il nutrizionista dottor Segnini che ha tenuto una lezione sulla pubblicità ingannevole, guidando gli studenti allo lettura delle etichettature.  Un altro intervento è stato realizzato in collaborazione con esperti della COOP sul tema del consumo responsabile. “E’ un percorso a cui teniamo molto sia per l’aspetto professionale degli studenti ma anche perché crediamo che attraverso la conoscenza passi la formazione di cittadini e consumatori consapevoli” conclude la professoressa Alessandroni.

Unicef organizza il Workshop

Il  Programma WORKSHOP  nasce in collaborazione con il Comitato Interministeriale Diritti Umani, il Consiglio d’Europa e il PIDIDA il   tavolo di confronto  – coordinamento con  alcune Associazioni.Il 23  marzo presso l’Auditorium dell’UNICEF ITALIA in via Palestro, 68 –  a Roma –  si può partecipare  al WORKSHOP  è necessario  per chi volesse andare  inviare l’adesione scrivendo a: advocacy@unicef.it

 

Comitato UNICEF Civitavecchia e Lit. Roma Nord

Unicef: il volo della speranza di un bambino dal Libano in Italia Il bambino libanese affetto da "aplasia midollare" sarà operato presso l'Istituto infantile Burlo Garofalo di Trieste.

 

La foto.

Tra  tante storie  di bambini morti c’è la storia di  un  piccolo bambino Libanese  affetto da una grave  malattia “aplasia midollare”per questo non poteva più andare a scuola,studiare e  giocare. Grazie al nostro volontario UNICEF di Civitavecchia   Col. Alessandro Tassi   in missione in Libano al Comando  del Reggimento  di Supporto  della brigata “ Pozzuoli del Friuli”,  il piccolo  è stato trasferito  dal Libano in Italia. Tassi  ha individuato la struttura  che a giorni sottoporrà  il bambino ad un delicato intervento chirurgico. E’  l’Istituto infantile “ Burlo Garofalo” di Trieste. All’arrivo in Italia anche l’Udinese calcio  ha voluto far sentire la vicinanza al piccolo donandogli  la maglia del Calciatore de Paul. Il Col Volontario Alessandro Tassi ringrazia il supporto  del  reggimento e la Regione del Friuli per aver contribuito alla tutela dei più indifesi e ,spera che il piccolo amico guarisca presto per ritornare  in Libano.

 

Comitato UNICEF  Civitavecchia

Un concorso promosso dall’AICA e dal MIUR per gli studenti dello Stendhal

La foto degli studenti.

Nuova avventura per gli studenti dell’istituto tecnico economico “Guido Baccelli”, sede distaccata dell’Istituto di Istruzione Superiore “Stendhal” di Civitavecchia, che hanno scelto di partecipare al concorso Webtrotter Il giro del mondo in 80 minuti, promosso dall’AICA – Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo- in collaborazione con il MIUR. Il progetto, che prevede una gara basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, riprende la classica “ricerca scolastica”, che da sempre costituisce un fondamentale momento di formazione sia nelle discipline umanistiche sia in quelle scientifiche, trasferendola però nell’odierno contesto tecnologico. (altro…)

Conferenza sull’eutanasia legale al salotto delle idee,l’auditorium della Fondazione RF Bancale di Civitavecchia.

La foto.

Un incontro conferenza nell’ambito della campagna eutanasia legale si è svolto giovedì 9 marzo dalle ore 18 al salotto delle idee, l’auditorium della Fondazione RF Bancale. Sono intervenuti, Paolo Bancale, presidente della Fondazione ReligionsFree Bancale,  Roberta Frascarelli ,responsabile della Comunicazione eventi del Salotto delle Idee e Fondazione Bancale, Riccardo Magi ,segretario Radicali Italiani, Mina Welby, co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Marco Gentili ,co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Maria Gigliola Toniollo ,responsabile nazionale del Dipartimento Nuovi Diritti, Confederazione Generale Italiana del Lavoro. Molti gli argomenti discussi come l’accanimento terapeutico, l’autofinanziamento, la bioetica, cannabis, laicità’, legalizzazione, libertà’, unioni civili e una parentesi dedicata alla nuova era dei radicali italiani. (altro…)

Lezione del prof. Livio Spinelli sul tema”Mosca Terza Roma:un Papa Russo” all’Unitre.

Il prof. Livio Spinelli, lunedì 13 Marzo, alle ore 17.00 all’Unitre, via A.Frangipani n.8 Civitavecchia, terrà la V lezione sul tema “MOSCA TERZA ROMA: UN PAPA RUSSO” e la profezia che “i cavalli dei Cosacchi si abbevereranno nelle fontane di piazza S.Pietro.”Dostoevskij aveva scritto che “la vocazione della Russia sta nell’attendere il momento in cui la civiltà europea giungerà all’ultimo respiro”. Il primo a rivendicare apertamente il titolo di Terza Roma per la città di Mosca, nella seconda metà del Quattrocento, fu il principe Ivan III di Moscovia, che avendo sposato la nipote di Costantino XI, ultimo imperatore bizantino, si considerava a pieno titolo erede della dignità imperiale. (altro…)

Bullismo e Cyberbullismo: conferenza a Civitavecchia sul contrasto e la consapevolezza

I ragazzi e i due relatori nell’Aula Pucci a Civitavecchia

Una Aula Pucci stracolma di studenti attentissimi per la conferenza organizzata dall’Istituto Stendhal sul contrasto al Cyberbullismo e per un uso consapevole del cellulare: l’Assistente Capo Emiliano Farascioni e l’Assistente Capo Giorgio Aureli, del Compartimento Postale e delle Comunicazioni di Roma, hanno catturato l’attenzione dei ragazzi con un linguaggio immediato e diretto, portando una serie di testimonianze video per dimostrare quanto sia facile cadere vittima di persecuzioni sui social network e come sia difficile difendersi.

Un momento particolarmente toccante è stata la telefonata in diretta con la signora Manes madre di un giovane suicida vittima di bullismo: la signora ha dialogato con la platea per oltre dieci minuti portando la sua esperienza diretta ed arrivando al cuore di molti ragazzi che si son sentiti coinvolti emotivamente nella vicenda.

Un’altra testimonianza, in questo caso con un finale positivo, è data da una ragazza di Ostia che è riuscita a superare le difficoltà relazionali che erano state causate da una persecuzione sui social network e personale.

I ragazzi sono intervenuti con domande e simulazioni di situazioni nelle quali gli studenti sono stati invitati a descrivere le modalità attraverso le quali reagirebbero in situazioni di vessazione.

L’Assessore D’Antò è intervenuto per congratularsi per l’iniziativa che è sicuramente utile alla formazione civile dei ragazzi che rappresentanto il nostro futuro.

Nel pomeriggio si è svolto un secondo incontro con i genitori e i docenti che sono stati sensibilizzati dai due relatori sui rischi e sui metodi di contrasto e le strategie di intervento che gl adulti possono mettere in atto a tutela dei giovani. I docenti orgnaizzatori, i professori Schioppa, Testa e Bonifazi, si sono detti molto soddisfatti e intendono continuare questo tipo di formazione all’interno delle classi stimolando i ragazzi a riflettere e a produrre materiali di ritorno per una formazione profonda e consapevole su questa problematica che può nascere in modo innocente come uno scherzo innocuo e trasformarsi in un vero incubo.